La sindrome di Achenbach è un ematoma sulla mano o nell'area delle dita. Molto raramente, un ematoma si sviluppa nella zona della punta o del piede. Tuttavia, la sindrome di Achenbach si verifica spesso molto improvvisamente e senza alcun motivo drastico. La sindrome è anche indicata come apoplessia da dito, ematoma parossistico della mano o ematoma parossistico delle dita.

Qual è la sindrome di Achenbach?

La sindrome di Achenbach è un ematoma sulla mano o nell'area delle dita.

Nella sindrome di Achenbach, dal nome dello scopritore e internista di Colonia il dott. Walter Achenbach, gli ematomi si verificano in genere sulle dita o sulle mani. Le donne sono colpite dalle statistiche un po 'più spesso degli uomini.

Ancora una volta, si può vedere che le donne anziane e le donne di mezza età sono più spesso colpite rispetto alle giovani donne, adolescenti o ragazze. In rari casi, non le mani sono affette dalla sindrome di Achenbach, ma i piedi e le dita dei piedi. La cosa insolita della sindrome di Achenbach è che i lividi dolorosi compaiono senza una ragione apparente e molto all'improvviso.

Perché a differenza degli ematomi naturali, che sono causati ad esempio da influenze esterne, questi non sono presenti nell'apoplessia delle dita. Quindi ci sono sintomi chiaramente visibili e evidenti, ma nessuna causa comprensibile. Pertanto si parla anche qui di ematomi parossistici (spontanei tedeschi).

cause

Le cause reali della sindrome di Achenbach non sono note. Nel frattempo, tuttavia, si sospetta fortemente che gli ematomi siano spesso innescati da una debolezza vascolare locale, da danni alle pareti dei vasi, da vasi ristretti o da fluttuazioni e disturbi ormonali e / o neurovegetativi.

Soprattutto le fluttuazioni ormonali potrebbero essere una causa probabile, dal momento che statisticamente molte donne in menopausa lamentano la sindrome di Achenbach. Va aggiunto che la maggior parte degli ematomi non ha un solo aspetto.

Spesso, questi si verificano spesso negli stessi punti di reclamo. Questo a sua volta suggerisce navi indebolite. Lievi protuberanze o influenze esterne banali possono anche agire qui e provocare un ematoma spontaneo corrispondente.

Sintomi, reclami e segni

Nella sindrome di Achenbach lividi sulle dita e sulla superficie interna delle mani e sui piedi e sulle dita dei piedi. Gli ematomi sono generalmente accompagnati da dolore pungente, che aumenta con la pressione. Inoltre, c'è un leggero scolorimento della pelle nel sito interessato. L'area intorno ai lividi di solito si gonfia e diventa blu nel corso ulteriore, simile agli ematomi naturali.

Alcuni pazienti hanno sintomi psicosomatici. Questo può portare a una sensazione di freddo o dolore durante i movimenti inizialmente dovuti a nessuna causa. In generale, i pazienti avvertono un malessere relativamente forte nella sindrome di Achenbach, che aumenta di intensità con il progredire della malattia.

Il disagio si diffonde dalle dita delle mani e dei piedi alle braccia e alle gambe e può interessare ampie parti del corpo in assenza di trattamento. Nei casi più gravi, il movimento può essere limitato a causa di lividi e dolore associato. Inoltre, la sindrome di Achenbach può causare il surriscaldamento degli arti. Ad accompagnare questo sono una serie di altri sintomi come febbre, brividi e vertigini.

Diagnosi e storia

Nella maggior parte dei casi, la sindrome di Achenbach è caratterizzata da un leggero dolore alla pressione e da un leggero scolorimento della pelle evidente. Questo è seguito da un leggero gonfiore e uno scolorimento bluastro, come di solito sappiamo dagli ematomi naturali (come lividi o protuberanze).

La differenza qui è che per la maggior parte non esiste una causa apparente. A volte, i pazienti lamentano anche sentimenti di freddo e molto spesso di dolore da esercizio fisico e dolore locale. Questi sono spesso dovuti al gonfiore e ai lividi.

La diagnosi viene fatta da un esame approfondito del sito corporeo interessato da uno specialista (ad esempio da un internista). Di norma, la malattia è spontanea e rapida come si è verificata. Spesso, la lesione apparente guarisce in pochi giorni e il gonfiore e l'ematoma si ritirano.

complicazioni

Da un punto di vista medico, la sindrome di Achenbach è una malattia innocua, che è accompagnata solo da sintomi innocui come pressione, leggero gonfiore, sensazione di freddo e scolorimento bluastro del palmo o delle dita. Le complicanze non sono note nel corso di questa malattia, poiché i sintomi di solito scompaiono tanto rapidamente quanto si sono verificati.

I sintomi concomitanti sono paragonabili a un ematoma classico, con la differenza che in questo caso non è riconoscibile alcuna lesione apparente. La sindrome di Achenbach può essere molto dolorosa, ma in molti casi questi sintomi sono solo leggermente pronunciati. Trattenendo e immobilizzando la mano o il dito colpiti di solito si ottiene un miglioramento significativo.

Anche buste e unguenti freschi, che aiutano contro gonfiore e dolore, possono alleviare i sintomi in breve tempo e favorire positivamente il processo di guarigione. Il sovraccarico e lo sforzo eccessivo prematuro dovrebbero essere evitati, poiché la sindrome di Achenbach può anche essere causata da vasi deboli o pareti vascolari labili, portando a lividi simili all'ematoma.

Tuttavia, se questa condizione si verifica ripetutamente, consultare uno specialista, preferibilmente un internista, per diagnosticare la condizione. Non di rado, può essere un'altra causa dei reclami. Spesso, le donne di mezza età, che sono generalmente inclini a deboli pareti vascolari e disturbi ormonali e neurovegetativi, sono affette da questa condizione.

Quando dovresti andare dal dottore?

La sindrome di Achenbach non deve necessariamente essere esaminata e trattata. Di norma, la sindrome si verifica dopo un ictus o dopo un incidente ed è una lamentela comune.In genere, la sindrome di Achenbach guarisce da sola senza complicazioni. Se il dolore non è troppo grave, non è necessario alcun trattamento medico.

Si verificano anche gonfiore e lividi. Se il dolore è estremamente grave, l'ospedale può anche essere visitato direttamente. La persona interessata dovrebbe raffreddare il rispettivo punto e non muoversi o premere. Anche gli antidolorifici possono essere assunti temporaneamente. Tuttavia, un medico dovrebbe consultare la persona interessata se si tratta della sindrome di Achenbach senza un motivo particolare o se la sindrome di Achenbach si verifica più spesso, senza che si sia verificato un infortunio o un incidente. In questo caso, potrebbe essere un'altra malattia di base che deve essere identificata e trattata per prevenire danni consequenziali.

Medici e terapisti nella tua zona

↳ Per trovare medici e terapisti specializzati nella tua zona, fai clic su: "Cerca specialisti nella tua zona" o inserisci un indirizzo a tua scelta (ad es. "Berlino" o "Augustenburger Platz 1 Berlino"). f.name) .join (', ') "> ↳ Sei un medico o un terapista e non trovi qui? Contattaci!

Terapia e terapia

Il trattamento di una sindrome di Achenbach si basa solitamente sullo stesso principio che viene seguito anche con un ematoma naturale. Raffreddando, unguenti e protezione a maglia della parte del corpo interessata si ottiene che la sindrome di Achenbach ritorni.

Inoltre, durante la fase di guarigione, dovresti evitare carichi pesanti e immobilizzare la mano o il piede colpiti il ​​più possibile. Ciò è particolarmente importante in un'apoplessia, poiché potrebbe essere stata causata da una nave debole o danneggiata.

Gli sforzi eccessivi prematuri o lo stress potrebbero rallentare la guarigione o addirittura aggravare i sintomi. Per inciso, la sindrome di Achenbach è considerata una malattia innocua. Tuttavia si dovrebbe considerare con sintomi e focolai più frequenti trattamenti e indagini più esatte per trovare le cause.

Outlook e previsioni

Dalla sindrome di Achenbach si tratta principalmente di vari disturbi alle dita. Le dita sono particolarmente colpite da bruciore e bruciore. Inoltre, ci sono spesso lividi all'interno della mano e sulle dita stesse.

Nella maggior parte dei casi, le dita sono gonfie e si verifica un forte dolore. Questo dolore può manifestarsi sotto forma di dolore a riposo o dolore nei movimenti e quindi gravare significativamente sulla vita quotidiana della persona interessata. Pertanto, alcuni movimenti e attività nella vita quotidiana del paziente non sono più facilmente possibili.

Non sempre è necessario un trattamento della sindrome di Achenbach. Di solito, i sintomi scompaiono dopo circa un giorno e non ci sono lamentele o complicazioni speciali. L'aspettativa di vita non è influenzata dalla sindrome di Achenbach.

Se il dolore alle dita e alle mani per un periodo più lungo, può anche portare a depressione o altri problemi di salute mentale.

prevenzione

La sindrome di Achenbach può contrastare solo in modo molto condizionale. Se è noto che si soffre di vasi deboli o pareti di vasi labili, questo dovrebbe essere preso in considerazione nel miglior modo possibile. Da un lato, le attività che potrebbero portare a reclami dovrebbero essere evitate il più possibile. D'altra parte, la mano interessata, il dito interessato o anche la punta interessata dovrebbero immediatamente calmarsi e raffreddarsi ampiamente ai primi sintomi.

post-terapia

Nella maggior parte dei casi, la sindrome di Achenbach non è possibile follow-up. È una malattia ereditaria che può quindi essere trattata solo in modo sintomatico e non causale. La persona interessata di solito dipende da un trattamento permanente.

Inoltre, una consultazione ereditaria può essere utile se esiste un desiderio per un bambino. Pertanto, la trasmissione della sindrome ai bambini può essere prevenuta. L'esatto trattamento di questa sindrome dipende dal medico e dalla gravità delle malformazioni. In alcuni casi, queste malformazioni sono trattate con la chirurgia plastica.

Dopo tale intervento, la persona dovrebbe riposare e risparmiare il proprio corpo il più possibile. Nel fare così faticose attività o attività sportive devono essere evitate al fine di proteggere il corpo e accelerare il processo di guarigione. Tuttavia, non è possibile ottenere una cura completa della sindrome di Achenbach.

In alcuni casi, l'aspettativa di vita del paziente è significativamente ridotta dalla sindrome. Inoltre, la cura amorevole di parenti e amici ha un effetto molto positivo sul decorso della malattia e il contatto con altre vittime può essere utile, poiché si tratta di uno scambio di informazioni.

Tag: 
  • piante medicinali 
  • gravidanza 
  • sintomi 
  • parassita 
  • notizia 
  • Top