L'aciclovir è usato per trattare le infezioni virali, in particolare le infezioni da herpesvirus. Il principio attivo è stato brevettato nel 1979. Da allora, acyclovir è stato utilizzato con grande successo.

Che cos'è l'acyclovir?

Il farmaco aciclovir è uno degli antivirali. È utilizzato principalmente nella terapia delle infezioni da virus dell'herpes.

Il farmaco aciclovir è uno degli antivirali. È utilizzato principalmente nella terapia delle infezioni da herpes virus:

  • infezioni generali della pelle e delle mucose
  • herpes labiale
  • Herpes genitale
  • infiammazione oculare
  • herpes zoster

L'aciclovir è disponibile in diverse forme di dosaggio:

  • Compresse contenenti 200 mg, 400 mg o 800 mg di aciclovir
  • Sospensione orale con 40 mg / ml equivalenti a 200 mg di aciclovir
  • Unguento per gli occhi con 30 mg / g di aciclovir
  • Crema per le labbra con 50 mg / g di aciclovir

Il farmaco è una prescrizione. Disponibili senza prescrizione medica, ma soggetti a farmacia, sono solo creme per labbra contenenti aciclovir per il trattamento delle infezioni della bocca e della gola.

Azione farmacologica

Come antimetabolita, il principio attivo aciclovir inibisce il metabolismo in una cellula. L'aciclovir agisce esclusivamente nelle cellule infette. Una volta entrato nel virus, i suoi enzimi convertono il farmaco in trifosfato di aciclovir.

Previene la proliferazione dei virus dell'herpes, allo stesso tempo viene introdotto nel genoma del virus. Ciò pone fine alla produzione di proteine ​​e di conseguenza alla moltiplicazione dei virus dell'herpes simplex, dei virus dell'herpes genitalis o dei virus della varicella zoster.

Mentre l'acyclovir applicato localmente agisce solo direttamente in questo sito, l'acyclovir assunto per via orale può prevenire la diffusione del virus dell'herpes in tutto il corpo. Il principio attivo può anche alleviare il dolore ai nervi nei fuoco di Sant'Antonio. Questo meccanismo non è ancora chiaro. Aciclovir funziona meglio prima di essere utilizzato.

Applicazione e uso medici

L'aciclovir è usato con successo come rimedio per l'herpes. Ha un effetto virale di inibizione sulle infezioni da virus dell'herpes simplex, virus dell'herpes genitalis e virus della varicella zoster. Le ferite fredde, le infezioni alla bocca e alla gola, l'herpes zoster, la varicella, le infezioni agli occhi della palpebra e della cornea, nonché le infezioni da herpes sui genitali sono i tipici campi di applicazione.

Inoltre, la crema all'aciclovir applicata sulla pelle allevia il prurito e il dolore da lieve a moderato. Per gli occhi devono essere utilizzate creme e pomate speciali per aciclovir. Per l'assunzione interna di compresse di acyclovir e soluzioni per bere (sospensioni) sono disponibili.

La durata della terapia dipende fortemente dal singolo caso. Di solito dura 5-10 giorni, a volte più a lungo. Si raccomanda di iniziare il trattamento precocemente con acyclovir. Oltre al trattamento acuto, l'acyclovir è utile per la prevenzione e il trattamento di gravi infezioni ricorrenti con virus dell'herpes simplex, virus dell'herpes genitalis o varicella zoster.

Un'altra clientela di pazienti per il trattamento con aciclovir è costituita da soggetti con sistema immunitario indebolito: congeniti o acquisiti successivamente, ad esempio mediante immunosoppressione dopo trapianto di organi o nella terapia del cancro citostatico: l'aciclovir per i pazienti ad alto rischio di infezione è una buona misura preventiva.

L'aciclovir è anche indicato per essere utile nel trattamento dell'encefalite da herpes simplex. Qui agisce sotto forma di una soluzione per infusione.

Rischi ed effetti collaterali

Gli effetti collaterali sono rari nella terapia con aciclovir. L'applicazione locale con una crema o unguento può provocare arrossamenti, secchezza, prurito, bruciore o desquamazione. Molto raramente si sviluppa dermatite da contatto]. È stato anche riportato che l'uso interno di compresse ha una storia rara di prurito, eruzione cutanea, vertigini, mal di testa, diarrea, dolore addominale, nausea e vomito.

Le interazioni farmacologiche clinicamente significative non sono note. Occasionalmente, possono comparire valori di laboratorio elevati per bilirubina, enzimi epatici, urea o creatinina nel sangue. Se nella terapia delle donne in gravidanza con compresse di aciclovir non è possibile rilevare danni ai bambini, si deve considerare attentamente se il trattamento con aciclovir può essere eliminato o meno durante questa fase. L'allattamento al seno deve essere evitato poiché il principio attivo può essere rilevato nel latte materno. L'applicazione di una crema per l'herpes labiale con aciclovir non è un problema durante la gravidanza.

Poiché il principio attivo aciclovir viene escreto principalmente per via renale, il medico deve prescrivere una dose attentamente coordinata in caso di insufficienza renale esistente. L'aciclovir deve essere usato e dosato con cautela nelle persone di età superiore ai 65 anni e nelle persone con sistema immunitario compromesso. Durante il trattamento degli occhi non possono essere indossate lenti a contatto. Le compresse di Aceclovir non sono adatte a bambini di età inferiore ai 5 anni, ma le soluzioni per bere non lo sono. Per i neonati entrambe le forme di dosaggio sono tabù. Tag: 

  • parassita 
  • piante medicinali 
  • anatomia 
  • patogeno 
  • notizia 
  • Top