L'acne infantum è un sottotipo correlato all'età dell'acne della malattia della pelle comune, che colpisce i bambini all'età di 3-6 mesi ed è distinto dall'acne neonatorum, una sottomaschera che si verifica nei bambini di età inferiore a tre mesi. Di norma, il medico seleziona una terapia esterna per il trattamento della malattia della pelle sotto forma di lieve pulizia del viso, anche se in forme più gravi possono essere indicate anche terapie antibiotiche per la regolazione dei processi infiammatori e delle cicatrici.

Che cos'è l'acne infantum?

L'acne infantum è un sottotipo legato all'età dell'acne diffusa della malattia della pelle che colpisce i bambini dai tre ai sei mesi.

L'acne è il disturbo cutaneo più comune di sempre. Guardando un'intera vita, oltre l'85% di tutte le persone ne sono colpite, che nella maggior parte dei casi è collegato all'influenza di alcuni ormoni sessuali. La malattia della pelle è differenziata da un lato in base alla gravità e dall'altro in base all'età dei pazienti. Il termine Acne infantum è un sottotipo di malattia legato all'età.

Il medico capisce l'acne nell'infanzia pre-puberale. Questo fenomeno dermatologico viene anche definito acne infantile o acne infantile. Questo deve essere distinto dall'acne neonatale, il cosiddetto acne neonatorum nei bambini prima del terzo mese di vita.

L'acne infantile si verifica nei bambini tra il terzo e il sesto mese di vita. I ragazzi sono più colpiti dall'acne infantile rispetto alle ragazze, che generalmente si dice siano acne. Le forme particolarmente gravi di acne infantum sono anche chiamate acne conglobata infantum.

cause

Finora le cause dell'acne infantile sono state poco comprese. Soprattutto, viene discussa la produzione temporaneamente elevata di androgeni, ovvero ormoni sessuali maschili. In questo contesto, il fenomeno può anche essere sintomatico di un tumore che produce ormoni, che deve essere chiarito in un esame endocrinologico.

La cosiddetta sindrome adrenogenitale può anche essere associata a sintomi di acne infantile, una malattia metabolica ereditaria autosomica recessiva che ostacola la sintesi ormonale nella corteccia surrenale. La causa più comune di acne infantile, ma anche di acne neonatale, tuttavia, è un'iperplasia surrenalica congenita.

Questo di solito è temporaneo e di solito si normalizza per un periodo da sei a nove mesi. A volte i cosmetici comedogenici possono dare alla luce l'immagine di un acne infantum. Quando vengono utilizzati prodotti per la cura della pelle molto grassa, si verificano spesso cambiamenti dermatologici.

Come ogni disturbo dell'acne, si ritiene che l'acne infantum sia associato a processi ormonali e si trova in particolare nelle papule e nelle pustole del viso e delle guance, con forme gravi tra cui fistole profonde e noduli infiammatori che successivamente lasciano cicatrici sulla pelle.

Sintomi, reclami e segni

L'acne infantum è una malattia dermatologica della pelle del viso. Di norma, la maggior parte della pelle cambia, specialmente sugli zigomi, si presentano. Queste lesioni possono avere forme diverse a seconda della gravità della malattia.

La maggior parte di loro si esprime come comedoni densi o sotto forma di numerose papule e pustole. A parte questo, tuttavia, nell'acne infantile compaiono talvolta noduli infiammatori, che sono particolarmente profondi e di solito si sciolgono. Soprattutto questi ultimi sintomi lasciano cicatrici successive che possono essere minimizzate con una terapia adeguata.

Diagnosi e storia

Il medico di solito effettua la diagnosi di acne infantile attraverso la diagnostica dello sguardo. La storia lo aiuta a escludere cause come l'uso di cosmetici comedogenici. Poiché, nella diagnosi differenziale, deve anche escludere tumori e sintomi come il sintomo adrenogenitale, di solito assegna anche ampi esami nel campo dell'endocrinologia.

Nella maggior parte dei casi, l'acne infantum guarisce completamente in pochi mesi con adeguate misure di trattamento e non lascia cicatrici gravi. Tuttavia, nei casi più gravi la guarigione può richiedere diversi anni, con noduli e fistole particolarmente profondi che lasciano cicatrici facciali.

Quando dovresti andare dal dottore?

L'acne del bambino è un fenomeno che colpisce preferibilmente i bambini di età compresa tra i tre e i sei mesi. Per chiarire la causa di questa malattia della pelle e trovare un trattamento adeguato, il bambino interessato deve essere presentato al dermatologo o al pediatra. Se necessario, la madre del bambino indirizzerà il bambino all'endocrinologo o al dermatologo.

Il punto qui è di ridurre al minimo le conseguenze dei sintomi ormonali. L'acne infantile può portare a gravi infiammazioni sulla pelle del viso dei neonati. Questi non fanno solo male. Possono anche essere graffiati dal bambino e portare a fistole o bolle della pelle del viso. Se non trattati, possono verificarsi crateri profondi della cicatrice. Sarebbe stressante per il bambino non essere trattato prontamente da un medico.

Con lievi progressioni di acne infantile, può essere sufficiente osservare la pelle. Tuttavia, poiché potrebbe essere il risultato di un'altra condizione, la visita del medico è una scelta migliore data la giovane età del paziente. Se un trattamento della pelle interessata o una terapia antibiotica sono appropriati, lo specialista del trattamento dovrebbe decidere. Un auto-trattamento della madre dell'acne del bambino preferirebbe non osare. Può darsi che l'acne infantum indichi una malattia diversa come sintomo.

Medici e terapisti nella tua zona

↳ Per trovare medici e terapisti specializzati nella tua zona, fai clic su: "Cerca specialisti nella tua zona" o inserisci un indirizzo a tua scelta (ad es. "Berlino" o "Augustenburger Platz 1 Berlino"). f.name) .join (', ') "> ↳ Sei un medico o un terapista e non trovi qui? Contattaci!

complicazioni

Quando si effettua una prognosi di acne infantile o Acne Infantum, la malattia è significativamente coinvolta. Tuttavia, ciascuno di questi casi, lieve o grave, è affidato a un medico. In casi lievi, i piccoli brufoli rossi con nodi gialli nel mezzo guariscono completamente.

Inoltre, le possibilità di recupero senza complicazioni aumentano non appena si mette un asciugamano pulito sotto la guancia del bambino per catturare la saliva prima che tocchi la pelle. Inoltre, i brufoli e le pustole non devono mai essere espressi. Anche le probabilità di contrarre l'acne vulgaris durante la pubertà sono molto alte.

L'acne comune è scatenata da cambiamenti ormonali durante la pubertà ed è curabile con l'aiuto di un medico. Brufoli e pustole non trattati, tuttavia, accompagnano il giovane paziente fino alla fine dei suoi vent'anni, in rari casi fino a 40 anni. Questo lascia dietro di sé grandi aree sfregiate e un'autostima spesso bruciata. Qui quindi una terapia psichica sarebbe indicata per necessità mediche.

Terapia e terapia

La terapia convenzionale per l'acne infantile corrisponde a una terapia esterna, che comprende principalmente una pulizia della pelle regolare e delicata. I prodotti grassi devono essere evitati. Invece, il perossido di benzoile come l'ossido di acne viene applicato sulla pelle interessata a bassa concentrazione. In alternativa, sono disponibili prodotti in crema con acido azelaico, come la crema Skinoren.

Poiché i bambini hanno una pelle significativamente più sottile e quindi un tasso di assorbimento più elevato rispetto agli adulti o agli adolescenti, il medico deve pianificare le concentrazioni e la durata dell'uso dei prodotti in anticipo il più accuratamente possibile.

Nelle forme più gravi di acne viene utilizzata la terapia antibiotica sistemica infantile, che dovrebbe principalmente contrastare i processi infiammatori e quindi prevenire le cicatrici. Spesso l'eritromicina viene utilizzata in questo contesto, che di solito viene somministrato due volte al giorno.

Outlook e previsioni

Nella maggior parte dei casi, l'Acne Infantum si riferisce a un'altra malattia di base, motivo per cui il trattamento di questa malattia è di solito causale. La persona che soffre di pustole e papule, che possono anche essere associate al dolore. Tuttavia, i sintomi possono essere corretti e limitati da un trattamento adeguato in modo che non vi siano particolari complicazioni per il paziente.

Allo stesso modo, nei casi più gravi, cicatrici e ferite possono svilupparsi e rimanere in età adulta. Di solito, il trattamento avviene mediante l'assunzione di cibo sano. Inoltre, i reclami possono essere ridotti e trattati da diversi prodotti per la cura.

Se l'Acne Infantum è causata da un particolare alimento o da un particolare ingrediente, i genitori devono tenerne conto nella dieta per prevenire i sintomi e il disagio. Allo stesso modo, lo stato ormonale del paziente può essere verificato per evitare gli stessi sintomi in età adulta. L'aspettativa di vita della persona interessata non è limitata dalla malattia e di solito non ci sono ulteriori complicazioni.

prevenzione

L'acne è difficile da prevenire. Tuttavia, una buona igiene della pelle può ridurre al minimo il rischio di malattia o almeno ridurre la gravità della malattia. A tale proposito si possono utilizzare in particolare prodotti per la cura della pelle a pH neutro a base d'acqua.

Inoltre, dovrebbe essere evitato un alimento glicemico elevato, poiché questa forma di nutrizione è particolarmente spesso associata all'apparenza. In determinate circostanze, può essere utile determinare in anticipo lo stato ormonale di un bambino. Potrebbero essere disponibili misure omeopatiche per regolare lo stato ormonale.

post-terapia

Le opzioni per il follow-up sono fortemente limitate nella maggior parte dei casi con Acne Infantum. In primo luogo, la malattia stessa deve essere trattata, con l'assistenza post-terapia anche a seconda che il viso del paziente sia stato o meno danneggiato dall'Acne Infantum. Nella maggior parte dei casi, il trattamento della malattia viene effettuato con l'aiuto di creme, in casi gravi con l'aiuto di droghe.

Nei bambini, i genitori dovrebbero prestare attenzione alla regolare applicazione delle creme per accelerare il processo di guarigione. Allo stesso modo, non dovrebbero essere utilizzate altre creme o trucchi. Soprattutto, i prodotti per la pelle grassa devono essere evitati. Il viso deve essere protetto e pulito solo con una lozione leggera. Nel caso di ferite causate da Acne Infantum, queste possono essere trattate con la chirurgia plastica.

Tuttavia, il trattamento completo e la rimozione delle ferite non sono sempre possibili. Non è insolito per l'Acne Infantum, specialmente nei bambini e negli adolescenti affetti da depressione o altri stati d'animo. Ecco discussioni utili con la famiglia e gli amici. Inoltre, il contatto con altri malati di disturbo può essere utile per condividere informazioni. L'aspettativa di vita del paziente non è influenzata negativamente dalla malattia.

Puoi farlo tu stesso

I genitori possono sostenere il processo di guarigione del loro bambino in una diagnosi di acne infantile diversa. Nella cura quotidiana della pelle, i genitori dovrebbero prestare attenzione all'uso di prodotti delicati e non grassi. Numerosi sigilli di approvazione possono semplificare la decisione di acquisto di prodotti per la cura. Si dovrebbe prestare attenzione al termine "compatibilità cutanea dei dermatologi". Anche se vengono offerti prodotti per la cura della pelle per chi soffre di eczema, questi prodotti sono raccomandati.

Inoltre, la scelta di un prodotto di cosmetici naturali (ingredienti da agricoltura biologica) rappresenta una possibilità. A seconda della gravità della malattia, il medico può anche prescrivere pomate efficaci dal punto di vista medico. I genitori dovrebbero prestare attenzione a un dosaggio delicato, poiché la pelle del bambino assorbe i principi attivi in ​​modo significativamente più forte.

Con una terapia antibiotica necessaria, l'organismo del bambino può essere supportato da un trattamento di accompagnamento con batteri intestinali sani. Questi sono disponibili in forma di goccia o polvere in farmacia. Inoltre, i genitori dovrebbero prestare attenzione a una protezione completa dal sole o dal freddo. Tutti i fattori che causano stress alla pelle dovrebbero essere ridotti al minimo. Umidificatori d'aria o panni bagnati sopra il radiatore possono essere utilizzati per contrastare l'aria della stanza asciutta.

Quando si sospetta che l'intolleranza alimentare sia la causa dell'irritazione della pelle, i genitori devono tenerne conto nella dieta del proprio bambino. Se c'è uno squilibrio nell'equilibrio ormonale della malattia può essere trattato con rimedi omeopatici di supporto (Hepar sulfuris, Silicea) di supporto.

Tag: 
  • ingredienti attivi 
  • processi corporei 
  • piante medicinali 
  • notizia 
  • trattamenti 
  • Top