La mela di Adamo è l'ispessimento di una cartilagine. Esternamente, è particolarmente visibile negli uomini e si muove durante la parola o la deglutizione. Nelle donne si può sentire l'allargamento.

Qual è la mela di Adamo?

La mela di Adamo fa parte della cartilagine tiroidea. Questa è la più grande cartilagine in gola. È particolarmente prominente nei maschi e può essere posizionato al centro del collo. La differenziazione tra i sessi è dovuta alla pubertà e agli ormoni coinvolti. Gli ormoni sessuali maschili sono responsabili dello sviluppo della mela di Adamo.

Le donne hanno anche un certo livello di ormoni specifici. Lo specchio, tuttavia, è più basso di un uomo. Non appena la mela di Adamo nello sviluppo maschile si fa sempre più chiara, arriva allo stesso tempo la rottura della voce. La base per il cambiamento della voce è la posizione delle corde vocali. Questi vengono allungati non appena la mela dell'Adamo cambia dimensione.

Anatomia e costruzione

La mela dell'Adamo è in definitiva una parte del dar della laringe ed è costituita da tessuto cartilagineo. La stessa laringe separa le vie aeree e la trachea l'una dall'altra. In questo modo, le particelle di cibo non penetrano nei polmoni durante il pasto, il che porterebbe a gravi conseguenze. L'epiglottide è responsabile dell'occlusione dell'esofago durante la deglutizione. La parte anteriore della laringe è costituita dalla cartilagine tiroidea.

Ecco anche il punto di partenza delle corde vocali. Con l'aiuto delle vibrazioni create dalle correnti d'aria, è possibile per l'uomo produrre suoni diversi. Durante la pubertà, c'è una crescita totale della laringe. Ciò emerge in avanti e forma così la mela di Adamo negli uomini. La mela di Adamo appartiene quindi alle caratteristiche sessuali secondarie degli adolescenti maschi. Questi segnali attraverso la loro formazione maturità sessuale e consentono anche una differenziazione tra uomini e donne.

Funzione e compiti

La mela di Adamo è responsabile del cambio di voce nell'uomo. Collegando le corde vocali alla cartilagine, l'allargamento della laringe influisce anche sulla voce. Prima dell'inizio della pubertà, le corde vocali hanno una lunghezza di circa 12 millimetri. Quando la parte cartilaginea della laringe cresce, anche le corde vocali crescono.

Nella fase completata, è possibile misurare una lunghezza di circa 2, 2 centimetri. Questo raddoppia la gamma delle corde vocali. Sulla base di questo cambiamento, si possono notare differenze nel tono della voce tra bambini e adulti: i suoni suonano più profondi con l'avanzare dell'età. La crescita delle corde vocali non è un processo uniforme. Invece, alcune corde vocali potrebbero richiedere un po 'più di tempo rispetto ad altre e all'inizio sono più brevi. Sulla base di queste differenze di lunghezza, in alcuni casi i ragazzi durante la pubertà avvertono un segnale acustico.

La voce varia tra quella di un bambino e quella di un uomo. Fu questo processo a dare alla voce il nome di spezzarsi perché la voce "si spezza" letteralmente. La mela di Adamo è quindi responsabile del cambiamento della voce negli uomini. Poiché non vi è una forte crescita della cartilagine nelle donne, i suoni parlati sono generalmente molto più alti. Tuttavia, a volte una mela adam si forma anche nelle femmine adolescenti. Tuttavia, questo non ha alcuna funzione ed è sempre più considerato un difetto. Può svilupparsi, ad esempio, in un disturbo ormonale in cui vengono prodotti più ormoni maschili, come nel caso della sindrome PCO.

malattie

Le malattie della mela dell'Adamo sono malattie che colpiscono la laringe nel suo insieme. Questi includono, ad esempio, malformazioni e tumori. Un tumore può manifestarsi con un tumore alla laringe, che si verifica sempre più nelle persone che consumano regolarmente tabacco. Il cancro alla gola è uno dei tumori maligni più comuni intorno al collo.

Può apparire in luoghi diversi. La maggior parte dei pazienti ha più di 50 anni e è maschio. Ad esempio, un tumore si fa conoscere da un cambiamento nella voce. I malati spesso si schiariscono la gola, hanno una tosse cronica o producono suoni aspri. Inoltre, i pazienti riportano difficoltà nella deglutizione e sensazione di corpo estraneo. Inoltre, l'infiammazione può diffondersi nella laringe. Un tale fenomeno si sviluppa soprattutto quando c'è un'infezione del tratto respiratorio. Nella maggior parte dei casi l'agente patogeno è un virus.

L'infiammazione può essere acuta o cronica e deve essere sempre trattata per evitare ulteriori conseguenze. Di norma, l'infiammazione acuta guarisce senza lasciare danni secondari. Tuttavia, risparmiare la voce è considerato fondamentale per il successo della terapia. Oltre a batteri e virus, l'infiammazione può essere innescata da uno stimolo meccanico. Ciò si verifica, ad esempio, quando la voce viene utilizzata intensamente per un certo periodo di tempo. Soprattutto attraverso urla e chiacchiere c'è un'irritazione della laringe e quindi della mela di Adamo.

Se sotto la mela di Adamo si osserva un forte gonfiore, che apparentemente si è sviluppato senza fondamento e non scompare, potrebbe esserci una malattia della tiroide, come un gozzo. Questo aumenta solo lentamente di dimensioni e viene quindi spesso diagnosticato relativamente tardi.

Malattie laringee tipiche e comuni

  • laringite
  • cancro della laringe
  • la paralisi laringea
  • Epiglottite (epiglottide)
Tag: 
  • trattamenti 
  • droga 
  • cosmetici e benessere 
  • sintomi 
  • medico 
  • Top