• Friday June 5,2020

adapalene

L'adattalene ingrediente attivo è di grande importanza nel trattamento delle malattie della pelle. Il rimedio è usato esternamente e ha lo scopo di regolare la funzione delle ghiandole sebacee. Un miglioramento si ottiene quindi principalmente nei punti neri, i cosiddetti comedoni.

Che cos'è Adapalene?

L'adattalene ingrediente attivo è di grande importanza nel trattamento delle malattie della pelle. Il rimedio è usato esternamente e ha lo scopo di regolare la funzione delle ghiandole sebacee.

L'adaptalene è derivato dall'acido naftico. Questo ha un effetto disinfettante. Oltre all'adattalene, la sostanza di base ha anche un effetto leggermente antinfiammatorio. Creme, unguenti e gel sono quindi arricchiti con la sostanza chimica. L'assunzione è quindi possibile solo esternamente.

Un miglioramento visibile può raggiungere il prodotto entro 4-8 settimane, a seconda delle condizioni fisiche del paziente. Deve quindi essere applicato di conseguenza a lungo termine e continuamente. Tuttavia, l'uso dell'adapalene è relativamente spesso errato. Le creme sono - senza istruzioni precise da parte di un medico - utilizzate per diverse malattie della pelle.

Ma non sono progettati per questo. Per ferite aperte ed eczema, non devono essere applicati direttamente. L'uso dovrebbe quindi essere limitato a pochi sintomi ed essere considerato principalmente in un aumento della produzione di ghiandole sebacee.

Azione farmacologica

Ai cosiddetti comedoni è coinvolto un malfunzionamento delle ghiandole sebacee della pelle. Producono un livello aumentato di grasso. Questo, a sua volta, può essere rimosso solo insufficientemente dai pori. Di conseguenza, si formano piccole macchie inizialmente bianche sulla pelle.

Principalmente la fronte, il naso e il mento sono interessati. Dopo alcuni giorni, i punti neri possono diventare grigiastri a scuri. Con un aumento del consumo di dieta ricca di grassi, i comedoni si verificheranno più frequentemente. Il malfunzionamento della pelle può essere regolato mediante l'uso di adattoalene. La crema viene applicata sulle parti interessate. Ciò dovrebbe accadere una volta al giorno.

L'applicazione viene fatta come raccomandato dal medico la sera dopo aver pulito la pelle. L'adaptalene inizialmente colpisce le possibili fonti di infiammazione. Il rossore è ridotto al minimo e il prurito diminuisce. L'effetto a lungo termine risiede nell'accesso alle ghiandole sebacee. La loro produzione di grasso è rallentata. Dopo circa uno o due mesi, dovrebbero verificarsi i primi successi visibili.

Applicazione e uso medici

L'uso dell'adapalene è finora principalmente ridotto a due quadri clinici. Da un lato, viene utilizzato per migliorare i punti neri già menzionati. Varie forme di acne - principalmente l'acne vulgaris - vengono trattate con esso. I comedoni dovrebbero essere presenti in gravità da lieve a moderata.

Se raggiungono uno stadio più intenso, l'adapalene di solito non può aiutare come desiderato. D'altra parte, si raccomanda l'uso della rosacea in condizioni croniche. Anche in questo caso c'è un problema per l'applicazione da parte dei laici. Spesso lo scopo dell'adapalene viene esteso ad altre malattie della pelle come dermatite atopica o ferite acute e punture di insetti. Questo errore può essere fatale. Senza eccezioni, la crema può essere applicata su ferite chiuse.

Altrimenti, provoca intenso prurito e sensazione di bruciore e può a sua volta causare eczema. L'effetto antinfiammatorio sarà quindi visibile solo in un'area cutanea non ancora attaccata. Richiede quindi la diagnosi e la consulenza di follow-up di uno specialista prima di utilizzare l'adalalene.

Rischi ed effetti collaterali

L'adaptalene può causare bruciore e prurito della pelle in caso di uso improprio. Pertanto, la crema non deve essere applicata per aprire l'eczema o entrare in contatto con le mucose della bocca e del naso.

Inoltre, evitare l'uso prima di un lungo soggiorno al sole. Altrimenti, l'adapalene può anche essere in eruzione cutanea con la luce UV. Allo stesso modo, l'uso di diversi album dell'acne si rivela allo stesso tempo problematico.

Funzionano - come gli Adapalen - asciugandosi fortemente. Questo a sua volta può causare irritazione alla pelle. In questo caso, anche un leggero ridimensionamento della pelle potrebbe venire alla luce. Fondamentalmente, l'uso della crema è quindi piuttosto ridotto.

Articoli Interessanti

urina residua

urina residua

La determinazione residua delle urine è un metodo di esame dell'urologia. Lo scopo di questo studio è diagnosticare un disturbo di svuotamento della vescica e determinare la causa, se necessario. Qual è la determinazione residua delle urine? La determinazione residua delle urine viene effettuata nel campo dell'urologia per diagnosticare un possibile disturbo di svuotamento della vescica. L

Lichen planus (lichene nodulare)

Lichen planus (lichene nodulare)

Il lichen planus è una malattia della pelle comunemente indicata come lichene nodulare. La malattia si manifesta con infiammazione, causando cambiamenti della pelle e accompagnata da un forte prurito. Che cos'è il lichen planus? In genere, il lichen planus ha noduli pallidi, per lo più bluastri sulla pelle. Q

lo screening del cancro

lo screening del cancro

Sfortunatamente, nonostante gli ultimi metodi di trattamento medico, i tumori non hanno ancora perso il loro orrore. Con l'uso regolare dei metodi efficaci di screening del cancro, le possibilità di recupero possono essere notevolmente migliorate. Cos'è la prevenzione del cancro? L'obiettivo dello screening del cancro prevede principalmente la diagnosi precoce dei tumori di vari organi.

iperparatiroidismo

iperparatiroidismo

L'iperparatiroidismo è caratterizzato da un'aumentata concentrazione di ormone paratiroideo nel sangue. L'ormone paratiroideo è responsabile della regolazione dei livelli di calcio nel siero del sangue. La malattia può essere asintomatica o causare i sintomi più gravi. Che cos'è l'iperparatiroidismo? Nel

Influenza aviaria

Influenza aviaria

L'influenza aviaria o l'influenza aviaria è una malattia virale diffusa in tutto il mondo. Principalmente sono colpiti gli uccelli o il pollame. Tuttavia, diverse centinaia di persone sono state infettate dall'influenza aviaria, soprattutto in Asia. Cos'è l'influenza aviaria? L'influenza aviaria è anche conosciuta come influenza aviaria ed è nota da oltre 100 anni. Es

fluorapatite

fluorapatite

La fluorapatite si presenta in natura sotto forma di cristalli. Nel corpo umano è principalmente nei denti e nelle ossa. Il composto cristallino inorganico rende lo smalto più resistente agli acidi e può quindi prevenire lo sviluppo della carie. Se nelle ossa è presente una quantità sufficiente di fluorapatite, esiste un rischio minore di sviluppare l'osteoporosi in età avanzata. Che