L'adolescenza è il periodo della vita dalla tarda infanzia all'età adulta. Comincia all'inizio della pubertà e termina quando la persona è fisicamente, mentalmente e socialmente matura.

Che cos'è l'adolescenza?

L'adolescenza è il periodo della vita dalla tarda infanzia all'età adulta.

L'adolescenza è spesso intesa come sinonimo del periodo della pubertà, ma in realtà comprende parti prima e dopo. L'infanzia e la fase giovanile portano direttamente all'adolescenza e terminano nella giovane età adulta. L'OMS si riferisce all'adolescenza come la fase della vita tra i 10 e i 20 anni, negli Stati Uniti copre il 13 ° al 19 ° anno di vita in termini di pubertà e nella legge penale giovanile tedesca dal 13 ° al 21 ° anno.

Tutti questi periodi possono essere coerenti e, in definitiva, l'adolescenza dipende anche dallo sviluppo individuale della ragazza o del ragazzo verso la donna o l'uomo. Ha rilevanza medica, biologica, psicologica e sociale.

I giovani nell'adolescenza sviluppano fisicamente fino alla maturità sessuale e poi maturano nell'essere umano adulto con tutte le caratteristiche fisiche del loro sesso. Lo psicologo osserva nell'adolescenza le prime esperienze di autosufficienza, responsabilità, amore e separazione dai genitori. Le amicizie e il posto nella società svolgono un ruolo crescente.

L'adolescenza di oggi termina quando il giovane adulto si assume la responsabilità della propria vita ed è fisicamente ben sviluppato fisicamente in base alla sua età.

Funzione e attività

Le fasi dell'infanzia avevano lo scopo di sviluppare le funzioni di base del corpo e di mettere in moto importanti processi mentali. Molto ha già il giovane alle spalle, come l'apprendimento del comportamento di attaccamento di base o la svolta della dentatura.

L'adolescenza inizia con la pubertà e tutti i principali cambiamenti fisici che il corpo subisce durante l'adolescenza. Il giovane raggiunge la maturità sessuale, per cui il corpo è ora continuamente influenzato dagli ormoni maschili o femminili e si allena o rafforza le caratteristiche sessuali appropriate. Nell'adolescenza, molti adolescenti fanno fatica ad accettare questi cambiamenti e il loro aspetto nel suo insieme, ma in età adulta, la maggior parte delle persone ottiene una certa accettazione del proprio aspetto. I fenomeni più spiacevoli dell'adolescenza, come imperfezioni o forti dolori mestruali, si sono normalizzati fino ad allora.

Un altro aspetto importante dell'adolescenza è la riorganizzazione e il riorientamento fondamentali del cervello. L'indipendenza emotiva dai genitori si ottiene nel corso degli anni. Nell'adolescenza il giovane cerca anche il suo posto nel tessuto sociale e trova il modo di crearlo. Le amicizie sono più importanti, modellano il comportamento sociale appreso. Lo sviluppo dell'intelletto in questo momento è chiaramente evidente, che è promosso dalla frequenza scolastica a livello evolutivo.

Il vantaggio dell'adolescenza per un giovane è di diventare gradualmente più indipendente e condurre una vita indipendente, generare la prole e allevarla. Ma sebbene l'autosufficienza sia l'obiettivo, l'adolescente ha bisogno del sostegno di genitori, famiglia, coetanei e società in generale per diventare un adulto sano.

Malattie e lamentele

Come l'infanzia, l'adolescenza è una fase formativa dello sviluppo fisico, mentale e sociale. Le anomalie dello sviluppo possono quindi portare a danni consequenziali permanenti. Particolarmente importante è lo sviluppo fisico verso l'adulto maturo. Se la maturità sessuale si verifica troppo presto, potrebbe essere normale come potrebbe essere un sintomo della malattia di base. Tumori tiroidei e tumori dell'ipofisi, che non sono stati rilevati fino ad oggi e rimangono privi di sintomi, causerebbero un ritardo, un rallentamento o un'assenza dell'adolescenza. Questo elimina gli ormoni maschili e femminili che consentono al corpo di maturare nell'immagine adulta. Le conseguenze possono essere una ridotta fertilità, una micropene o un seno androgino non sviluppato nelle donne.

Più comuni delle malattie reali sono i disturbi che, sebbene fondamentalmente innocui, possono essere molto stressanti. Nei ragazzi, ad esempio, questo include la maggiore aggressività degli alti livelli di testosterone. Non tutti i ragazzi nell'adolescenza hanno lo stesso livello di specchio, ma se lo fanno, a volte portano a comportamenti più aggressivi e bellicosi e amano mettere nei guai l'adolescente.

Le ragazze, d'altra parte, hanno maggiori probabilità di soffrire del loro periodo mestruale, che può ancora essere doloroso, specialmente durante l'adolescenza. Questo rimane il caso per alcuni anni e migliora nella prima età adulta o anche nella tarda adolescenza. Nell'adolescenza, molte giovani donne lottano anche con le imperfezioni della pelle e trovano difficile accettare i cambiamenti nella loro figura.

Tuttavia, lo sviluppo fisico dell'adolescenza innesca anche un processo di maturazione della psiche, perché il giovane adulto deve imparare ad accettare se stesso. Tuttavia, il disagio emotivo durante l'adolescenza è perfettamente normale, anche se a volte l'adolescente sembra soffrirne. Le offerte di conversazione regolari da parte dei genitori, gli scambi tra pari, la disponibilità di individui di fiducia come insegnanti, psicologi scolastici o pediatri contribuiscono al riconoscimento e all'eliminazione tempestivi dei problemi psicologici nell'adolescenza.

Tag: 
  • dispositivi medici 
  • viaggiare 
  • hausmittel 
  • Malattie 
  • parassita 
  • Top