• Monday July 6,2020

Fluke cinese del fegato (clonorchiasi)

Un colpo di fortuna del fegato cinese è un parassita che può causare una malattia del verme, clonorchiose, nell'uomo. Non sempre i sintomi indicano.

Che cos'è un colpo di fortuna del fegato cinese?

Un'infezione con clonorchiasi si verifica principalmente attraverso il consumo di pesci d'acqua dolce crudi o simili a carpe. Un colpo di fortuna del fegato cinese si mantiene nei muscoli e nella pelle del pesce ospite intermedio.
© Dr. N. Lange - stock.adobe.com

Un colpo di fortuna del fegato cinese (clonorchiasi) è uno dei vermi da latte e si verifica principalmente nelle aree del sud e dell'est asiatico. Tuttavia, specie correlate della clonorchiasi parassitaria possono essere trovate anche oltre l'Asia oltre l'Europa orientale.

La clonorchiasi investe come ospiti finali nell'uomo e nei mammiferi che si nutrono di pesci d'acqua dolce. La clonorchiasi rimane nel fegato e nel tratto biliare del suo ospite finale e depone qui le sue uova. Un colpo di fortuna del fegato cinese adulto può raggiungere una lunghezza massima di 25 millimetri.

Se una persona viene attaccata dalla clonorchiasi, questo è anche chiamato clonorchiosi. Questa malattia da verme causata dalla clonorchiasi è una delle tre malattie da verme più comuni al mondo. Secondo le stime dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), fino a 30 milioni di persone in tutto il mondo hanno un colpo di fortuna cinese al fegato.

cause

Un'infezione con clonorchiasi si verifica principalmente attraverso il consumo di pesci d'acqua dolce crudi o simili a carpe. Un colpo di fortuna del fegato cinese si mantiene nei muscoli e nella pelle del pesce ospite intermedio.

Se una persona viene infettata da clonorchiasi, invade l'intestino tenue; da qui, le larve di clonorchia procedono nel fegato e nel tratto biliare. Raggiunte le vie biliari, le larve di clonorchia si sviluppano in parassiti maturi. Le uova di influenza cinese del fegato cinese vengono escrete attraverso le feci umane e possono quindi rientrare nel ciclo dell'acqua dolce.

Quando queste uova vengono raccolte dalle lumache d'acqua dolce, la clonorchiasi migra dalla lumaca d'acqua dolce ai pesci d'acqua dolce in varie fasi di sviluppo e infine all'ospite finale.

Sintomi, reclami e segni

La clonorchiasi è sempre associata a disagio nello stomaco e nello stomaco. Questi reclami sono molto scomodi e possono rendere la vita quotidiana della persona interessata significativamente più difficile. In primo luogo si tratta di lamentele nei dotti biliari. Questi sono infiammati in una clonorchiasi e possono quindi essere dolorosi o irritati.

Di norma, ciò si traduce in una forte sensazione di pienezza, che può verificarsi anche senza l'assunzione di cibo. Inoltre, la maggior parte dei pazienti soffre di diarrea persistente, che può portare a [disidratazione] 9 e vari sintomi di carenza se le perdite non vengono compensate. Nel corso ulteriore si tratta di un blocco biliare, se la clonorchiasi non viene trattata. Nei casi più gravi, la cistifellea deve essere completamente rimossa.

Tuttavia, l'infezione può anche diffondersi ad altre aree del corpo e infettare anche altri organi interni. Ciò può causare disagio al fegato o ai reni. Nel peggiore dei casi, la persona muore per insufficienza epatica o insufficienza renale. La clonorchiasi di solito può essere curata bene se la terapia inizia presto. L'esordio tardivo può anche causare danni a lungo termine che non possono più essere trattati.

Diagnosi e storia

Sebbene i sintomi causati da un colpo di fortuna del fegato cinese nell'uomo (come la diarrea o l'infiammazione del tratto biliare) possano indicare un'infezione da clonorchiasi.

Tuttavia, poiché questi sintomi clonorici sono molto aspecifici, un colpo di fortuna o uova cinesi al fegato devono di solito essere diagnosticati esaminando le feci o la bile di un paziente. Anche l'uso della secrezione dal duodeno di una persona affetta da un'infezione può essere rilevato dalla clonorchiasi.

Il decorso di un'infezione da clonorchiasi può essere molto diverso a seconda del paziente; Spesso un'infezione corrispondente è priva di sintomi. I sintomi si verificano spesso solo quando un paziente ha più di 100 copie del colpo di fortuna del fegato cinese. Il periodo di incubazione (ovvero il tempo che intercorre tra l'infezione da clonorchiasi e la maturazione dell'influenza epatica cinese adulta) è di circa 4 settimane.

Le possibili conseguenze a lungo termine dell'infestazione del colpo di fortuna del fegato cinese includono alterazioni delle strutture tissutali della bile. Senza un trattamento adeguato, l'escrezione di uova dal colpo di fortuna del fegato cinese da parte di una persona colpita può durare fino a 30 anni.

complicazioni

Il colpo di fortuna del fegato cinese si annida principalmente nei dotti biliari e porta a varie complicazioni. Le persone colpite di solito avvertono perdita di appetito, che in combinazione con la tipica diarrea può portare a sintomi di carenza, disidratazione e altri problemi. A causa dell'infiammazione della cistifellea, può portare alla rottura della parete intestinale, alla formazione di fistole o calcoli biliari.

Raramente, porta anche a ittero o infiammazione del pancreas, che a sua volta è associato a gravi complicazioni. Se il colpo di fortuna del fegato non viene riconosciuto, a volte si annida per tutta la vita nei dotti biliari e depone uova ancora e ancora. La costante irritazione dei dotti biliari aumenta il rischio di malattie maligne come il cancro biliare o la cirrosi.

In casi estremi, il fegato e la milza si allargano e si verifica l'insufficienza degli organi. L'infestazione cronica può anche portare a una "cistifellea di porcellana" che provoca depositi di calcare nella parete della cistifellea che possono causare carcinomi e calcoli biliari. Se viene rilevato e trattato in anticipo il colpo di fortuna del fegato cinese, le complicanze gravi sono rare. Tuttavia, farmaci comunemente usati come l'albendazolo possono causare effetti collaterali come anemia, eruzione cutanea e prurito.

Quando dovresti andare dal dottore?

In caso di sospetta infezione da influenza del fegato cinese, consultare immediatamente un medico. Sebbene non vi sia un rischio acuto per la maggior parte degli individui, prima viene distrutto il parassita, minore è il rischio di danni a lungo termine, che possono includere gravi complicazioni come pancreatite, cirrosi o carcinoma del dotto biliare.

I pazienti che sono o sono stati recentemente trovati a rischio devono quindi essere attenti a qualsiasi sintomo rilevante. Questi includono non solo perdita di appetito, gonfiore e indigestione con diarrea e infiammazione della cistifellea e infiammazione del fegato. A volte insorge l'ittero, che è riconosciuto dallo scolorimento degli occhi e della pelle. Se hai tali segni, dovresti consultare urgentemente un medico.

Il colpo di fortuna cinese del fegato è distribuito principalmente in Asia orientale. Il Saugwurm arriva principalmente dal consumo di pesce crudo o non completamente durchgegarten nel corpo umano. È anche possibile la trasmissione attraverso acqua potabile contaminata. Se il medico curante non lo richiede da solo, le persone interessate devono indicare esplicitamente la presenza di tali fattori di rischio.

Terapia e terapia

Un trattamento efficace dell'infezione cinese da fluke epatico può collegare il trattamento della causa con il trattamento dei sintomi che possono essere causati dalla clonorchiasi. Una lotta contro l'infezione con il colpo di fortuna del fegato cinese è ad esempio possibile grazie al dono di corrispondenti veleni di vermi.

Tali veleni da verme per combattere la clonorchiasi includono, ad esempio, il principio attivo praziquantel. Se la sverminazione è stata eseguita con successo in presenza del colpo di fortuna del fegato cinese, è prassi comune controllare il successo del trattamento dopo circa 3 settimane.

Una terapia sintomatica che può accompagnare il trattamento delle cause di infezione da clonorchiasi, ad esempio, nel sollievo di sintomi occasionali precoci come gonfiore, perdita di appetito o diarrea. Ad esempio, la diarrea causata dalla clonorchiasi può essere contrastata da un'adeguata fornitura di liquidi ed elettroliti; raramente e in caso di diarrea molto grave può anche essere combattuto con i farmaci.

Outlook e previsioni

In caso di clonorchiasi è possibile eseguire un trattamento relativamente semplice ed efficace in modo da limitare completamente la malattia. Non si verificano sintomi o complicazioni speciali e c'è un decorso positivo della malattia.

Il trattamento della clonorchiasi viene effettuato con l'aiuto di farmaci che uccidono il verme. La persona affetta soffre dei sintomi dell'infezione, che, tuttavia, decadono con il tempo e alla fine scompaiono completamente. Non ci sono danni consequenziali se il trattamento inizia in anticipo.

Se la clonorchiasi non viene curata, può portare a gravi malattie nello stomaco e nell'intestino del paziente, che può portare alla morte nel peggiore dei casi. Tuttavia, la morte per clonorchiasi è relativamente rara e si verifica solo quando i sintomi sono completamente ignorati.

A causa della grave diarrea, i pazienti fanno affidamento su una maggiore assunzione di liquidi e nutrienti per riequilibrare le perdite di nutrienti. Se ciò non accade, può portare a sintomi di carenza o disidratazione. Il trattamento efficace della clonorchiasi non influisce negativamente sull'aspettativa di vita del paziente.

prevenzione

Prevenire un attacco da colpo di fortuna cinese del fegato, soprattutto attraverso un'attenta assunzione di cibo; I pesci d'acqua dolce dovrebbero essere consumati solo in condizioni sufficientemente cotte (di solito un riscaldamento superiore a 55 ° C porta alla morte di possibili larve di vermi) al fine di evitare l'assunzione di clonorchiasi attraverso la dieta. Inoltre, le misure igieniche possono aiutare a prevenire l'escrezione umana e quindi le uova del colpo di fortuna del fegato cinese di entrare negli stagni d'acqua dolce.

post-terapia

Dopo un trattamento medico del colpo di fortuna del fegato cinese (clonorchiasi) di solito non sono necessari esami di follow-up. Con il trattamento farmacologico della malattia, il parassita viene ucciso ed eliminato con il movimento intestinale. Se il farmaco viene assunto precocemente e dopo aver consultato il medico, il colpo di fortuna del fegato cinese (clonorchiasi) può essere così completamente eliminato dal corpo, senza lasciare sequele.

Se non vi è alcuna infezione rinnovata con il parassita, i sintomi devono essere prontamente scomparsi e può ripresentarsi un normale ritmo di vita. Una settimana di sollievo per l'intestino, che consuma principalmente zuppe e cibi digeribili, può aiutare a purificare lo stomaco e il tratto intestinale dopo la malattia e adattarli. In farmacia possono essere acquisiti batteri, che sono coinvolti nella ricostruzione di una flora intestinale sana.

Se l'infestazione da parassiti persiste per un lungo periodo di tempo, forse anche anni, senza essere scoperta, possono insorgere malattie secondarie degli organi interni. Eventuali danni al pancreas, ai dotti biliari, al fegato e alla milza devono quindi essere trattati separatamente. L'infiammazione e i cambiamenti maligni come il cancro della bile richiedono un trattamento medico più esteso e sono associati a sintomi gravi.

Pertanto, si consiglia di consultare un medico in caso di disturbi del tratto gastrointestinale che si verificano dopo aver viaggiato in altri paesi o come risultato del consumo di cibo non familiare. Pertanto, è possibile prevenire danni consequenziali causati dall'influenza del fegato cinese (clonorchiasi) e omettere un trattamento di follow-up completo.

Puoi farlo tu stesso

Il colpo di fortuna del fegato cinese è un parassita che, nonostante il suo nome, colpisce principalmente i dotti biliari. Sebbene le persone colpite non sviluppino immediatamente sintomi gravi, una clonorchiasi è molto grave e dovrebbe essere trattata urgentemente in modo tempestivo.

Pertanto, un importante contributo all'auto-aiuto è identificare l'infestazione da parassiti il ​​prima possibile. Il parassita si verifica principalmente nel sud-est asiatico, dove ne soffrono circa 40 milioni di persone. Chiunque nota determinati sintomi di per sé dopo una vacanza o una vacanza in questa regione dovrebbe cercare prontamente un trattamento medico ed informare esplicitamente il medico curante sui viaggi a lunga distanza.

I primi segni di clonorchiasi includono perdita di appetito, gonfiore e diarrea. Nella fase successiva si tratta spesso di un'infiammazione della cistifellea, che è accompagnata da un forte dolore nell'addome superiore destro e un'infiammazione del fegato. Per quanto riguarda una persona affetta non dovrebbe lasciarlo venire, ma immediatamente al primo segno di problemi digestivi dopo un viaggio a lunga distanza per vedere il medico.

Inoltre, il paziente può aiutare a prevenire l'infezione. Il rischio maggiore è il consumo di pesce d'acqua dolce crudo. I viaggiatori dovrebbero quindi assicurarsi di consumare solo piatti di pesce che sono adeguatamente cotti o arrostiti o, molto meglio, astenersi completamente dal mangiare pesce. Questo vale anche per gli animali domestici di accompagnamento come cani o gatti, che possono anche essere attaccati dal verme.


Articoli Interessanti

scatto di crescita

scatto di crescita

I primi anni dell'uomo sono caratterizzati da sbalzi di crescita, che si estendono principalmente al periodo tra la nascita e l'ottavo anno di vita. Durante queste spinte il bambino compie significativi passi evolutivi. Che cos'è uno scatto di crescita? I primi anni dell'uomo sono caratterizzati da sbalzi di crescita, che si estendono principalmente al periodo tra la nascita e l'ottavo anno di vita.

diverticolo di Zenker

diverticolo di Zenker

Il diverticolo di uno Zenker è inteso per essere una crescita eccessiva della faringe. Può causare disfagia. Che cos'è un diverticolo Zenker? Si ritiene che il diverticolo dello Zenker sia il diverticolo esofageo, sebbene si trovi sulla faringe (ipofaringe) piuttosto che direttamente nell'esofago. I

zenzero

zenzero

Lo zenzero è conosciuto da noi come una pianta di spezie, ma è anche in medicina una priorità assoluta. Il tubero acuto aiuta con la nausea e il trattamento delle malattie reumatiche. Presenza e coltivazione di zenzero Oggi lo zenzero non è più un alimento base degli scaffali, in particolare la cucina asiatica ama e apprezza il tubero speziato. Lo

benessere

benessere

Il benessere è un termine smagliante: quasi tutti hanno in mente un quadro apparentemente chiaro quando lui (o lei) parla di "benessere", ma in realtà non esiste un significato definito con precisione. Il benessere ha una vasta gamma di contenuti. La sfocatura porta alcuni svantaggi: Troppo veloce e troppo facile può navigare sotto la parola "stile di vita" - senza che quindi sarebbe comunicato qualcosa sulla qualità dei singoli aspetti. Il

Trattamento e prevenzione del morbillo nei bambini

Trattamento e prevenzione del morbillo nei bambini

Non sono mai stato gravemente ammalato, tranne per il morbillo e altre malattie infantili! "I pazienti spesso riferiscono quando intervistati come dottori sulla storia delle loro condizioni attuali: il fatto che nei paesi industrializzati europei ad alta densità, quasi tutti sono già considerati malati Se il bambino sopravvive al morbillo, la malattia può apparire nella memoria dell'individuo come un episodio innocuo con un'interruzione all'asilo o alla frequenza scolastica. N