• Monday July 6,2020

Commotio spinalis

La commozione del midollo spinale o commotio spinale è la fase più lieve della lesione del midollo spinale e si verifica, ad esempio, nel contesto di incidenti. A differenza delle forme più gravi, nessuna lesione del midollo spinale può essere rilevata nell'esame radiografico della Commotio spinalis. Reclami come minzione o fallimento del riflesso si risolvono circa 48 ore dopo l'incidente.

Che cos'è Commotio spinalis?

Contrariamente allo spasmo del midollo spinale e alla compressione del midollo spinale, tutti i sintomi della vibrazione del midollo spinale si risolvono al più tardi dopo 48 ore.
© 4th Life Photography - stock.adobe.com

Il midollo spinale appartiene al sistema nervoso centrale e, con i suoi tratti piramidali, svolge un ruolo importante nel controllo del movimento umano. I traumi del midollo spinale sono lesioni o lesioni al midollo spinale o ai suoi dintorni che sono spesso associate a compromissione del controllo del movimento.

Le lesioni di base del midollo spinale sono divise in tre diverse fasi, che differiscono nella loro gravità. Oltre alla compressione del midollo spinale (compressione spinale), esiste il midollo spinale (Contusio spinalis). Lo stadio più lieve della lesione del midollo spinale è la vibrazione del midollo spinale, nota anche come commotio spinale.

A differenza delle altre fasi, questa fase della lesione del midollo spinale è caratterizzata da una predominanza temporanea di deficit di trasmissione dello stimolo neurologico dovuti alla forza meccanica.

cause

La commotio spinale ha una forza meccanica fisica sulla causa della colonna vertebrale. Nella maggior parte dei casi, le vibrazioni del midollo spinale sono causate da traumi a breve termine e indiretti al canale spinale. Questo tipo di violenza può verificarsi, ad esempio, in un incidente d'auto, un incidente sul lavoro o un incidente sportivo.

Decisivo è il limite temporale della violenza. Un trauma prolungato o diretto al midollo spinale ha maggiori probabilità di provocare uno spasmo del midollo spinale o una compressione del midollo spinale rispetto alle vibrazioni del midollo spinale. Contrariamente alle altre due fasi, nessuna vibrazione del midollo spinale può essere rilevata radiologicamente nelle vibrazioni del midollo spinale.

In altre parole, il breve atto di violenza non ha lasciato tracce dimostrabili, ma può essere assunto solo sulla base dei sintomi.

Sintomi, reclami e segni

La sintomatologia esatta del midollo spinale dipende da un lato dalla gravità e dall'altro dall'esatta localizzazione della violenza. Lievi attacchi di violenza portano a sintomi di sintomi mentali, quindi preferibilmente alle estremità.

Atti di violenza moderati possono essere accompagnati da un disturbo della funzione riflessa o da disturbi di svuotamento, mentre una grave paralisi su aree specifiche del midollo spinale può anche manifestare una paralisi manifesta delle estremità.

Contrariamente allo spasmo del midollo spinale e alla compressione del midollo spinale, tutti i sintomi della vibrazione del midollo spinale si risolvono al più tardi dopo 48 ore. Nella maggior parte dei casi, le persone colpite soffrono di lieve dolore. Spesso i malati hanno ulteriori traumi, poiché la ghiandola spinale è generalmente il risultato di un incidente.

Diagnosi e storia

La diagnosi di una commotio spinale viene fatta dal neurologo. Importante nella diagnostica è la delimitazione di altre fasi della lesione del midollo spinale. Oltre all'anamnesi, il neurologo esegue un esame riflesso. Il fallimento dei movimenti fisiologici riflessi può indicare una lesione del midollo spinale.

Lo stesso vale per i movimenti patologici riflessi con storia appropriata. La delineazione del midollo spinale da altre lesioni del midollo spinale avviene esclusivamente tramite imaging. Una lesione del midollo spinale radiologicamente visibile non è un midollo spinale.

Se il midollo spinale appare radiologicamente intatto, ma ci sono ancora riflessi o sintomi simili, la diagnosi della vibrazione del midollo spinale è vicina. La prognosi per i pazienti con vibrazione del midollo spinale è favorevole. Non si verificano danni irreversibili.

complicazioni

Nella maggior parte dei casi, c'è una perdita di riflessi e paralisi nel midollo spinale. Questi di solito non si verificano immediatamente, ma solo dopo un ritardo dopo l'incidente. La Commotio spinalis provoca disturbi emotivi relativamente forti. Questi possono verificarsi in diverse parti del corpo e quindi limitare il movimento e la vita quotidiana della persona interessata relativamente forte.

Le estremità possono essere paralizzate, quindi la persona dipende da un deambulatore o da una sedia a rotelle. Non di rado c'è anche dolore. Tuttavia, i sintomi della Commotio spinale non persistono, ma scompaiono nella maggior parte dei casi dopo alcuni giorni, quindi non ci sono complicazioni o limitazioni permanenti. Le complicazioni possono verificarsi principalmente a causa dell'incidente.

Se i sintomi e il dolore del midollo spinale non scompaiono da soli, è necessario un trattamento con antidolorifici o terapie. Questo di solito porta al successo e non si verificano ulteriori complicazioni. Non di rado, tuttavia, i pazienti devono essere curati mentalmente dopo l'incidente al fine di elaborare l'incidente stesso e le sue conseguenze.

Quando dovresti andare dal dottore?

Nella maggior parte dei casi, questo trattamento non richiede alcun trattamento medico speciale. Tuttavia, i reclami di questo medico dovrebbero essere esaminati, specialmente dopo un incidente da un medico, per evitare ulteriori complicazioni e possibilmente una paralisi permanente. È necessario consultare un medico se si verificano disturbi sensoriali o varie paralisi sul corpo del paziente. Questi possono verificarsi in diverse regioni.

Anche i riflessi della persona interessata sono influenzati negativamente e possono essere significativamente ridotti. Una visita medica è particolarmente necessaria se questi sintomi non si risolvono entro 48 ore. In generale, la malattia può essere rilevata in un esame radiologico. Innanzitutto, è necessaria una visita a un medico di famiglia. Se i sintomi e i sintomi scompaiono da soli, di solito non è necessario alcun trattamento speciale di questa malattia e c'è un decorso positivo della malattia.

Terapia e terapia

La vibrazione del midollo spinale richiede soprattutto protezione. Idealmente, il paziente rimane calmo per i prossimi giorni e gode del riposo a letto. Poiché i sintomi scompaiono dopo due giorni, di solito non è necessario alcun ulteriore trattamento. Questa associazione distingue le vibrazioni del midollo spinale dalle altre fasi della lesione del midollo spinale.

Poiché il paziente può anche soffrire di dolore più o meno grave nel midollo spinale, possono essere considerati sia il trattamento conservativo dei farmaci con antidolorifici che il risparmio terapeutico. Tuttavia, questa procedura è indicata solo se esiste effettivamente un forte dolore e la qualità della vita della persona affetta è significativamente compromessa dai sintomi del dolore per i prossimi giorni.

Il dolore lieve può essere un buon indicatore della prevalenza e della subsidenza dello shock. Una volta che il lieve dolore si è placato, questo indica un completo recupero del paziente. Dopo 48 ore, l'esame riflesso dovrebbe essere ripetuto.

Se il comportamento del riflesso patologico è ancora presente, possono essere indicate ulteriori immagini. In rari casi, le lesioni più gravi del midollo spinale non si manifestano nella prima imaging e si sviluppano nella loro misura reale solo nei giorni seguenti l'inizio della violenza.

Se l'imaging dopo 48 ore non fornisce ancora alcuna indicazione sull'effettiva lesione manifesta del midollo spinale, ma i deficit neurologici persistono, potrebbe esserci una causa psicosomatica. In questo caso, al paziente viene richiesto di elaborare la situazione dell'incidente e le sue conseguenze nelle cure psicoterapiche.

Outlook e previsioni

La Commotio spinalis ha una prognosi favorevole. I sintomi non sono permanenti e si attenuano gradualmente in pochi giorni. I poteri autorigeneranti della persona diventano attivi e alleviano i sintomi senza l'ulteriore intervento di un medico.

A seconda della gravità della lesione, il processo di guarigione può durare da una a due settimane. Successivamente, si verifica normalmente uno stato senza reclami. Non appena il paziente aderirà alle linee guida e alle istruzioni del medico, noterà un miglioramento significativo del suo benessere già dopo 48 ore.

Non è prevista una menomazione permanente nella Commotio spinalis. Le sequele si verificano anche solo in casi molto rari. Di solito si basano su un altro atto di violenza o sull'inosservanza dei requisiti medici. Il paziente ha bisogno di alcuni giorni di riposo e protezione per guarire. Se ci sono altre intense attività fisiche durante questo periodo, la salute potrebbe deteriorarsi e i sintomi potrebbero aumentare.

In particolare, le vibrazioni dovrebbero essere evitate in modo da mantenere una buona prognosi. Se il paziente soffre di sequele, di solito è legato alla causa della violenza o della forza. L'evento scatenante può sviluppare disturbi del sonno, incubi, traumi o disturbi d'ansia.

prevenzione

Un midollo spinale può essere prevenuto solo nella misura in cui è possibile prevenire l'impatto del midollo spinale. Poiché gli incidenti non possono mai essere completamente esclusi, le misure preventive sono limitate. Tuttavia, si può dire che una schiena allenata tratti le lesioni più intatte di una schiena non allenata.

Per questo motivo, ha senso l'allenamento alla schiena o la visita di una scuola secondaria come misura preventiva in relazione alla Commotio spinalis. Ad esempio, coloro che hanno problemi con i dischi intervertebrali sono tanto più suscettibili in una situazione di incidente a causa della vibrazione del midollo spinale o persino delle fasi più gravi della lesione del midollo spinale. Per questo motivo, per quanto possibile, si applicano tutti gli sforzi per una maggiore salute della schiena rispetto alla prevenzione delle lesioni del midollo spinale.

Puoi farlo tu stesso

Misure di guarigione indipendenti possono essere limitate nelle vibrazioni del midollo spinale. L'auto-aiuto è quindi orientato verso un'influenza di supporto nel processo di recupero in questa malattia.

Riposo sufficiente, protezione e solo un piccolo onere sulla schiena aiutano, in modo che i sintomi possano alleviare il più rapidamente possibile. Le condizioni durante il sonno notturno dovrebbero essere considerate in modo critico e ottimizzate se necessario. La schiena ha bisogno di una posizione di sonno sana per promuovere il processo di guarigione. I movimenti a scatti della parte superiore del corpo devono essere evitati.

Allo stesso modo, il corpo non deve essere esposto a urti da salto, salto o corsa. Si raccomandano movimenti lenti e regolari. Durante la postura è importante assicurarsi che non si verifichino distorsioni o sollecitazioni unilaterali errate. Ciò sollecita inutilmente il sistema scheletrico e può influire sulla cura di muscoli, nervi o tendini.

Per le attività ricreative e sportive, verificare se sono utili durante il processo di recupero. Si sconsiglia la visita di giostre e la partecipazione a sport con la palla o all'allenamento fitness. Esercizi o ambienti che promuovono il rilassamento sono utili. Questo rafforza il benessere e impedisce alla schiena di essere soggetta a stress inutili. Inoltre, una dieta sana può supportare il sistema immunitario.


Articoli Interessanti

metabolismo dei carboidrati

metabolismo dei carboidrati

Il metabolismo dei carboidrati o il metabolismo degli zuccheri è un processo vitale nel corpo umano. Al fine di garantire il funzionamento dell'organismo, è essenziale un sufficiente apporto di energia. I carboidrati sono la fonte di energia più importante per questo scopo. Alcuni enzimi decompongono i carboidrati assorbiti in zuccheri semplici, ad esempio il glucosio, e possono essere usati in questa forma per il corpo. S

Sindrome da impingement (sindrome da collo di bottiglia)

Sindrome da impingement (sindrome da collo di bottiglia)

La Sindrome da Impingement o Sindrome da collo di bottiglia è un disturbo della mobilità delle articolazioni. Poiché questo è principalmente il caso dell'articolazione della spalla, viene anche definita sindrome da congestione della spalla, aumento della testa dell'omero o sindrome di limitazione della cuffia dei rotatori. Ca

Celebrazione silenziosa

Celebrazione silenziosa

A un alimentatore silenzioso la persona viene infettata da un attivatore, tuttavia non nota l'infezione a causa di un decorso asintomatico. È presente un'infezione muta e subclinica. Attraverso questa infezione, viene immunizzato contro il patogeno specifico e non si ammalerà più nel gruppo patogeno. Q

noscapine

noscapine

Il farmaco noscapina viene estratto dal papavero da oppio. È usato per alleviare la tosse. Che cos'è la noscapina? Il farmaco noscapina viene estratto dal papavero da oppio. È usato per alleviare la tosse. Noscapine è un antitosse. Ciò significa che il farmaco viene utilizzato per trattare la tosse. L&#

la caduta dei capelli

la caduta dei capelli

La perdita dei capelli o la calvizie si verificano non solo negli uomini. Spesso le donne sono affette da perdita di capelli. Come il termine stesso rivela, la perdita di capelli è una maggiore perdita di capelli del cuoio capelluto e occasionalmente peli pubici o altri peli del corpo. Esistono sostanzialmente diverse forme di caduta dei capelli che possono avere cause diverse.

il cancro della lingua

il cancro della lingua

Il cancro della lingua o il carcinoma orale sono uno dei rari tipi di tumori nella bocca. È maligno e di solito a, dagli strati mucosali non linguellati della lingua, il cancro in uscita, che è probabilmente causato da fattori di rischio come il fumo e il consumo di alcol, nonché dall'infiammazione cronica. C