• Thursday July 9,2020

corinebatteri

I Corynebacteria sono batteri Gram-positivi, a forma di bastoncino. Sono immobili e crescono sia in condizioni aerobiche che anaerobiche. Una delle loro specie è responsabile, tra l'altro, della difterite.

Cosa sono i Corynebacteria?

Le Corynebaceries sono un genere di batteri Gram-positivi a forma di bastoncino che possono facoltativamente crescere anaerobicamente, cioè possono esistere in presenza di ossigeno e in assenza di questi. Le loro specie sono immobili e non producono spore. Inoltre, sono catalasi positivi e ossidasi negativi. Inoltre, i Corynebacteria crescono solo in condizioni difficili, vale a dire a 37 ° C e presenza del 5% di CO2.

I Corynebacteria hanno una grande diversità di specie. Alcune specie sono patogene per l'uomo (come la C. diphtheriae), altre specie sono saprofite, cioè vivono su resti vegetali morenti. Ancora di più sono le specie non patogene, che si verificano nella normale flora delle pelli e delle mucose degli esseri umani.

Caratteristica del Corynebakterien è l'Auftrennung a forma di mazza su un'estremità, per cui hanno ricevuto il loro nome (gr. Koryne = mazza). Un'altra particolarità dei cornebatteri è la presenza di acidi micotici nella parete cellulare, che si trova anche nei micobatteri.

Presenza, distribuzione e caratteristiche

Le specie non patogene di Corynebacteria si verificano principalmente sulla normale flora della pelle e della mucosa umana. Tuttavia, anche le specie patogene sono diffuse e trovate in tutto il mondo. La malattia infettiva più comune causata da un Corynebacterium è la difterite. La trasmissione avviene esclusivamente da persona a persona e può essere effettuata per infezione da goccioline o sbavature.

Se una persona è infettata da un Corynebacterium, dopo una prima infezione segue un'infestazione da agenti patogeni locali. Quindi l'agente patogeno può diffondersi o, ad esempio, nel caso di C. diphtheriae si forma una esotossina, che inibisce la sintesi proteica. Il periodo di incubazione varia da 2 a 10 giorni. In generale, i Corynebacteria sono raramente la causa di una malattia, soprattutto perché in Germania esiste una buona protezione contro i vaccini. Le eccezioni sono la difterite, che è endemica in Russia, e il Corynebacterium minutissimum.

I Corynebacteria sono batteri della verga gram-positivi. Mostrano un certo pleomorfismo, cioè sono in grado di cambiare forma a seconda delle condizioni dell'ambiente. Contengono acido micolico nella parete cellulare e sono catalasi positivi ma ossidasi negativi. I Corynebacteria possono essere colorati con la colorazione di Neisser e mostrare batteri giallo-marrone con corpi polari nero-blu.

Significato e funzione

Esistono molti tipi di cornebatteri presenti nella normale flora della pelle e delle mucose. Questi includono C. minutissimum, C. xerosis, C. pseudotuberculosis, C. jeikeium, C. pseudodiphteriticum e Corynebacterium bovis. Si dice che alcune specie siano agenti patogeni facoltativi perché possono causare malattie in determinate condizioni, come l'indebolimento del sistema immunitario.

Queste specie includono il C. minutissimum, agente causale dell'eritrasmo, nonché il C. jeikeium, una possibile causa di sepsi. I corynebatteri fisiologicamente presenti suddividono i grassi secreti dalle ghiandole sebacee in acidi grassi. Questi sono quindi responsabili dell'ambiente acido della pelle e delle mucose, che fa parte del mantello acido. È un pH debolmente acido, che si trova sull'epidermide e quindi forma un effetto battericida sui patogeni, che porta ad un'inibizione della crescita dei germi. Pertanto, i Corynebacteria fanno parte della difesa immunitaria innata e non specifica. Inoltre, il C. striatum dovrebbe essere responsabile del tipico odore ascellare.

Malattie e lamentele

I Corynebacteria descrivono un genere di batteri che è caratterizzato da molte specie. La specie patogena più importante è C. diphtheriae. È l'agente causale della difterite. L'uomo è l'unico ospite di questo batterio e trasmette l'agente patogeno principalmente per infezione da goccioline. La C. diphtheriae entra quindi spesso nella faringe, più raramente nelle ferite della pelle e si moltiplica lì. Dopo la moltiplicazione, produce la tossina difterica, che deriva dai batteriofagi. I batteriofagi sono virus che attaccano i batteri.

La tossina di diphteria agisce inibendo la sintesi proteica. Anche una dose di 100 - 150 ng per kg di peso corporeo è sufficiente per uccidere un essere umano. Innanzitutto, c'è un effetto locale nella gola della persona interessata. Le cellule epiteliali della mucosa vengono distrutte, causando sanguinamento e secrezioni di fibrina. Quest'ultimo forma i caratteristici depositi di fibrina sulla mucosa infetta, che si chiama pseudomembrana. Nelle pseudomembrane per catturare più batteri e cellule e cellule del sangue.

La classica difterite gola-laringea è ulteriormente caratterizzata da febbre, gonfiore dei linfonodi e una paresi del palato molle. Complicazioni temute includono miocardite, danni ai nervi e ai reni con diffusione sistemica della tossina.

In precedenza, la cosiddetta laringite difterite era una temuta complicazione che portò rapidamente al soffocamento. Era caratterizzato da un collo cesareo (forte gonfiore dei linfonodi) e da un alito dolciastro. Oltre alla C. diphtheriae, altre specie correlate possono causare la difterite, come la C. ulcerans, che può colpire anche gli animali.

Il C. jeikeium è patogeno facoltativo e può causare sepsi. Inoltre, il C. minutissimum può scatenare l'eritrasma, una dermatite arrossata superficiale.


Articoli Interessanti

Liquorraum

Liquorraum

Lo spazio CSF ​​corrisponde a un sistema di cavità nel sistema nervoso centrale. Nel cosiddetto spazio interno del CSF, ha luogo la produzione di acqua cerebrale, che viene riassorbita nello spazio esterno del CSF. Gli spazi fluidi estesi causano fenomeni patologici come l'idrocefalo. Cos'è la sala CSF? Sott

audiogramma

audiogramma

Un audiogramma a toni, noto anche come curva uditiva, mostra la capacità uditiva soggettiva di una persona e funge da opzione di esame in audiometria per lo specialista dell'orecchio, del naso e della gola. I valori non normativi ottenuti dall'audiogramma del tono forniscono informazioni sulle possibili cause di compromissione dell'udito.

Malattia di Hodgkin (linfoma di Hodgkin)

Malattia di Hodgkin (linfoma di Hodgkin)

Il linfoma di Hodgkin, noto anche come morbo di Hodgkin o carcinoma linfonodale, è un tumore maligno del sistema linfatico. La malattia prende il nome dal suo scopritore, Thomas Hodgkin. Qual è la malattia di Hodgkin? Rappresentazione schematica dell'anatomia e della struttura dei linfonodi. Clicca per ingrandire In breve, il linfoma di Hodgkin significa linfoma.

mindblindness

mindblindness

La cecità dell'anima, anche l'agnosia visiva o l'agnosia ottica, è l'incapacità di elaborare gli stimoli sensoriali nonostante la percezione del funzionamento. Gli organi di senso non sono compromessi e non esistono malattie mentali come la demenza. Cos'è la cecità dell'anima? La

acamprosate

acamprosate

L'acamprosato è usato come parte dei medicinali per supportare la terapia di astinenza negli alcolisti. Inibisce l'irritabilità del cervello e quindi il desiderio della persona colpita. Che cos'è l'acamprosato? L'acamprosato è usato come parte dei medicinali per supportare la terapia di astinenza negli alcolisti. L&

secretin

secretin

La secretina è un ormone peptidico. Si forma nell'intestino tenue e serve a neutralizzare il chimo. Che cos'è il secretin? La secretina è un ormone che è chimicamente un peptide e appartiene alla famiglia degli ormoni peptidici del glucagone. È composto da diversi aminoacidi e ha proprietà idrofile. Ciò