• Monday July 6,2020

cybercondria

Cybercondry è il termine usato per descrivere un disturbo mentale in cui i pazienti sviluppano una seria paura di ammalarsi gravemente attraverso un'intensa ricerca sui sintomi della malattia su Internet. È una creazione di parole dai componenti di parole "cyber" e "ipocondria".

Che cos'è i cibercondri?

I cybercondri possono avere un impatto molto negativo sulla qualità della vita e sulla vita quotidiana della persona interessata. In alcuni casi, i sintomi della malattia ricercati sono anche causati dalla malattia, che può portare a gravi problemi di salute.
© forestpath - stock.adobe.com

Si parla di cybercondria quando le persone sviluppano o rafforzano le tendenze ipocondriache attraverso informazioni su problemi di salute su Internet. Soprattutto nei portali sanitari o nelle enciclopedie mediche la ricerca è condotta su sintomi reali o immaginari della malattia.

Rappresentazioni errate, fuorvianti o drammatizzate creano un'immagine distorta del pericolo di eventuali sintomi; può anche sviluppare una paura esagerata delle malattie infettive. Incoraggiati e incoraggiati da questa conoscenza, i problemi mentali possono persino insorgere fino al quadro completo di un disturbo ipocondriaco.

Il paziente soffre quindi di enormi paure di gravi malattie fisiche e non può essere persuaso da diagnosi mediche inconcludenti del contrario. Le normali funzioni corporee diventano eccessivamente attente, anche i sintomi innocui vengono meticolosamente osservati e interpretati erroneamente come segni di grave malattia fisica.

Vi è disaccordo sul fatto che i disturbi ipocondriaci siano associati a disturbo ossessivo-compulsivo o disturbi somatoformi.

cause

Lo sviluppo di disturbi dello spettro ipocondriaco può essere attribuito, da un lato, alle prime esperienze formative, che disturbano la fiducia nella propria salute e l'affidabilità del proprio corpo (ad esempio malattie gravi in ​​un ambiente familiare stretto, specialmente durante l'infanzia).

Un ambiente familiare iperprotettivo può dare al bambino la fiducia nelle proprie capacità e fargli credere che il mondo intero sia pericoloso e imprevedibile. Inoltre, si sospetta una predisposizione genetica.

A causa dell'onnipresente disponibilità di conoscenze mediche su Internet, è diventato particolarmente facile ricercare anche sintomi innocui e associarsi a varie malattie. L'impenetrabilità e la massa di informazioni disponibili rendono difficile una ponderazione significativa per il profano medico, favorendo così l'emergere di cybercondri.

Sintomi, reclami e segni

I cybercondri possono avere un impatto molto negativo sulla qualità della vita e sulla vita quotidiana della persona interessata. In alcuni casi, i sintomi della malattia ricercati sono anche causati dalla malattia, che può portare a gravi problemi di salute. I malati generalmente soffrono di una forte paura di soffrire di una malattia e quindi cercano intensamente i sintomi in Internet.

La ricerca è spesso compulsiva e associata a una forte paura, in modo che le persone colpite dai cybercondri soffrano di ansia o attacchi di panico. Poiché le descrizioni su Internet spesso indicano anche direttamente alcune malattie, le persone colpite credono rapidamente di soffrire della malattia. Ciò può anche portare al trattamento e forse anche ai farmaci, sebbene ciò non sia affatto necessario.

Allo stesso modo, nei cybercondri, i pazienti spesso visitano un medico, anche se in realtà non sono affatto malati. La malattia ha anche un impatto negativo sull'ambiente sociale, poiché la persona si allontana dai suoi amici e dalla sua famiglia e si dedica alla malattia. Molti pazienti soffrono anche di [disturbi dell'umore depressivi] o depressione. In alcuni casi, anche l'aspettativa di vita del paziente è ridotta dai cybercondri.

diagnosi

I cybercondri non sono una malattia fissa in senso psichiatrico, il che rende difficile la diagnosi. Un classico disturbo ipocondriaco viene diagnosticato quando la paura di soffrire di una malattia fisica domina il pensiero di una persona e la persona interessata osserva eccessivamente le funzioni del proprio corpo e li interpreta erroneamente come sintomi di malattia. Nel caso dei cybercondri, la lunga ricerca su Internet aggiunge sintomi ipocondriaci.

Il fatto che i pazienti di solito vadano dal medico con disagio fisico, l'ipocondria è spesso riconosciuta molto tardi. In media, passano sette anni prima che venga fatta una diagnosi appropriata; In questo momento, il comportamento è spesso già fortemente cronico e il trattamento è ancora più difficile.

Quando dovresti andare dal dottore?

In tempi di multimedia moderni, le persone ottengono le loro informazioni sanitarie desiderate da Internet. Questo a volte porta a un certo disturbo, che non è insolito e non è necessariamente una ragione convincente per una visita dal medico. Tuttavia, ci sono alcuni casi in cui ha senso una visita dal medico di famiglia come referente di fiducia per le persone colpite.

Questo vale, ad esempio, per i pazienti che sono preoccupati per un nuovo sintomo e richiedono chiarimenti medici per i loro sintomi al fine di trovare rassicurazione. In particolare, questo è importante se la causa della ricerca di informazioni nell'area informatica è stata il forte dolore o il sospetto di un trattamento tempestivo che richiede un trattamento. Qui il medico di famiglia chiederà o escluderà la diagnosi sospetta dopo un esame dettagliato.

Se il medico di famiglia dovesse fare la diagnosi di cybercondria anziché una causa fisica a causa delle frequenti visite presso l'ufficio del medico per paura di malattie diagnosticate su Internet, può aiutare con una conversazione delicata o fare riferimento a uno psicologo. Per questo motivo, la visita dal medico è consigliabile anche per coloro che notano che la loro ricerca su questioni mediche su Internet è sempre più spaventosa. Al più tardi, quando i pensieri ruotano quasi esclusivamente sulle presunte diagnosi e limitano la vita delle persone colpite, l'aiuto professionale è importante.

Terapia e terapia

Poiché i cibercondri sono un fenomeno relativamente nuovo, non esistono programmi di trattamento specializzati per questo. Analogamente all'ipocondria, tuttavia, il trattamento psicoterapico nel contesto della terapia cognitivo comportamentale può essere il farmaco di scelta.

Da un lato, si tenta di risolvere la convinzione errata di soffrire di una grave malattia a livello sensoriale. D'altra parte, il paziente si allena per ridurre il suo comportamento di miglioramento dell'ipocondria.

Nel contesto dei cybercondri, sarebbe particolarmente importante che il paziente si astenga dalla ricerca di qualsiasi sintomo su Internet e sviluppi comportamenti alternativi per risolvere efficacemente le sue preoccupazioni e i suoi conflitti. Nei casi più gravi, può anche essere utile la terapia farmacologica di supporto con antidepressivi.

Outlook e previsioni

La prognosi dei cybercondri dipende in particolare dal fatto che la persona interessata identifichi la relazione malsana tra la ricerca dei sintomi della malattia su Internet e la paura crescente di malattie gravi. Se impara a fare affidamento sulla testimonianza dei suoi medici e a non investigare su Internet, ci sono buone prospettive di poter eliminare gradualmente i cybercondri.

La situazione può essere diversa quando una persona affetta da cybercondria non riconosce le conseguenze negative del suo comportamento e usa i suoi risultati su Internet sulle diagnosi dei suoi medici, o addirittura rifiuta di andare dal medico. Ciò può peggiorare la prognosi del suo benessere in due modi.

In primo luogo, l'uso dei motori di ricerca è spesso il motivo per cui la paura delle malattie incurabili nella persona colpita può aumentare in modo significativo. Cercare consigli su Internet può assumere tratti che creano dipendenza, in modo che la persona che soffre di cybercondri trascorra gran parte del suo tempo privato e non di rado anche professionale con la ricerca su Internet.

D'altra parte, lo stress mentale spesso elevato delle persone colpite può portare a reazioni psicosomatiche. Quindi vengono aggiunti mal di testa, problemi di stomaco o disturbi del sonno, il paziente si sente confermato nella sua assunzione di una malattia grave e il circolo vizioso tra ricerca e nuovi sintomi si intensifica.

prevenzione

I cybercondri sono un disturbo mentale e, come in tutte queste malattie, una buona salute mentale è la migliore protezione. Oneri e conflitti di lunga durata, uno stile di vita divorante sono sempre fattori di rischio che possono aprire la strada a questa o ad altre malattie.

Soprattutto per quanto riguarda i cybercondri, in genere non è consigliabile leggere su Internet i sintomi della malattia diffusa. Nella maggior parte dei casi, è possibile trovare connessioni con le malattie più gravi anche per sintomi innocui, anche se una connessione effettiva è estremamente improbabile. Chiunque soffra di sintomi persistenti dovrebbe lasciare la diagnosi a un medico esperto.

post-terapia

In uno, le misure di follow-up sono nella maggior parte dei casi limitate o non disponibili per l'interessato. Il paziente dipende principalmente da una rapida e soprattutto da una diagnosi precoce della malattia in modo che non porti a ulteriori disturbi mentali o depressione. Nel peggiore dei casi può verificarsi l'insorgenza di diverse malattie, sebbene all'inizio la persona interessata non fosse ammalata.

Nel caso dei cybercondri, le misure di post-terapia si limitano a evitare i fattori scatenanti. In molti casi, aiutano conversazioni intense e amorevoli con i propri genitori o con amici e altre persone familiari. Tuttavia, in molti casi, è necessario un trattamento professionale da parte di uno psicologo per alleviare i sintomi completamente e, soprattutto, in modo permanente.

Spesso, anche amici o parenti devono informare la persona interessata dei sintomi dei cybercondri, in modo che inizi un trattamento. In casi gravi può essere necessario anche un trattamento in una clinica chiusa. Di norma, i cybercondri non riducono l'aspettativa di vita del paziente. Allo stesso modo, il contatto con altri pazienti della malattia può avere un effetto positivo sull'ulteriore corso.

Puoi farlo tu stesso

Nei cybercondri, una persona con una disciplina sufficiente può migliorare la sua qualità di vita in breve tempo. Ci sono diversi modi disponibili per lui. Se vive in un ambiente familiare o di coppia, può chiedere a queste persone di installare un blocco Internet protetto da password. Può anche esprimere questa richiesta alle persone nel vicino ambiente sociale. Inoltre, è possibile assumere una società Internet o PC.

Dal momento che appartiene al quadro clinico dei cybercondri, tuttavia alla ricerca di scappatoie, l'interessato può richiedere un aiuto terapeutico. Inoltre, con sufficiente autodisciplina, può ricercare i sintomi della malattia, riflettere criticamente sul proprio comportamento e quindi presentare a un medico. In alcuni casi, aiuta se l'accesso privato a Internet viene annullato e viene utilizzato un telefono cellulare non abilitato a Internet. Ogni persona risponde individualmente e quindi dovrebbe interrogarsi, quale percorso sarebbe possibile e realistico per lui.

Alcuni provano sollievo concentrandosi maggiormente su altre aree della vita. Appuntamenti con gli amici, attività sportive, cambio di lavoro o vacanze in una zona senza accesso a Internet potrebbero essere utili. L'occupazione nelle organizzazioni di volontariato può anche cambiare il proprio comportamento e creare nuovi interessi attraverso l'attività.


Articoli Interessanti

nocciola

nocciola

Le nocciole sono i frutti della nocciola. Le nocciole provengono principalmente dall'Asia minore e dall'Europa. Contengono molti nutrienti importanti e sono comunemente noti come alimenti per i nervi. Sebbene le nocciole siano generalmente benefiche per la salute, possono causare allergie o intolleranze

Sinterungsbruch

Sinterungsbruch

Una frattura da sinterizzazione è una frattura del vortice. La malattia colpisce la colonna vertebrale e viene anche definita frattura da sinterizzazione o sinterizzazione. Le fratture da sinterizzazione possono verificarsi soprattutto con ossa gravemente danneggiate a causa dell'osteoporosi. In molti casi, le fratture da sinterizzazione causano la perdita di stabilità e il collasso della vertebra interessata dalla frattura.

lente d'ingrandimento

lente d'ingrandimento

Non solo per la lettura, ma anche nella cura del corpo e negli occhialini della medicina. Esistono diversi tipi di lenti di ingrandimento utilizzate in modo diverso, a seconda dell'applicazione. Vengono principalmente utilizzati per identificare meglio possibili cambiamenti o aiutare a lavorare in modo più preciso attraverso una visione più dettagliata.

Arresto cardiaco (insufficienza cardiovascolare)

Arresto cardiaco (insufficienza cardiovascolare)

Un arresto cardiaco o un'insufficienza cardiovascolare possono avere cause diverse. Decisivo per una buona prognosi nell'arresto cardiaco è soprattutto un intervento rapido. Che cos'è un arresto cardiaco? Il paziente è in grave pericolo per la vita e c'è una minaccia di morte cerebrale. In

musicoterapia

musicoterapia

La musicoterapia utilizza il potere curativo della musica per alleviare e curare un'ampia varietà di disturbi fisici ed emotivi. Ogni forma di musicoterapia è una disciplina scientifica orientata alla pratica. Cos'è la musicoterapia? Con l'uso deliberato della musica, che si tratti di musica strumentale, canto o altre forme di performance musicale, la salute mentale, fisica e mentale dovrebbe essere supportata, incoraggiata, mantenuta e nella migliore delle ipotesi completamente restaurata. C

prostaciclina

prostaciclina

La prostaciclina è un ormone tissutale appartenente alle prostaglandine serie 2. L'ormone viene prodotto principalmente nelle cellule endoteliali dei vasi e nelle cellule muscolari lisce dall'acido arachidonico. Agisce localmente vasodilatatore, aumenta il dolore sensibilizzando i nocicettori, induce la febbre e inibisce l'aggregazione piastrinica in misura elevata.