La sindrome da accento di lingua straniera è una malattia linguistica poco conosciuta in tutto il mondo. Finora sono stati documentati solo 60 casi provenienti da Inghilterra, America, Germania e Australia. Il tono della voce cambia bruscamente e apparentemente senza motivo. Le persone colpite perdono il loro linguaggio naturale e assumono l'accento di una lingua straniera. Come causa, i medici sospettano malattie neurologiche, con i pazienti che accettano una melodia del parlato dal suono straniero, che risale a un disturbo della formazione della voce.

Qual è la sindrome dell'accento di lingua straniera?

La maggior parte dei casi precedentemente riportati di sindrome da accento di lingua straniera sono dovuti a lesioni cerebrali a seguito di un incidente o ictus.
© lassedesignen - stock.adobe.com

Poiché la sindrome da accento di lingua straniera è un disturbo linguistico molto raro diagnosticato solo 60 volte in tutto il mondo, la ricerca è ancora agli inizi. Le cause sono in gran parte poco chiare e i medici attribuiscono questo disturbo del linguaggio, in cui i pazienti accettano l'accento di una lingua straniera, a un ictus o una lesione cerebrale traumatica, ad esempio a seguito di un incidente. Di conseguenza, questo disturbo vocale non si presenta spontaneamente e in modo isolato, ma sempre in combinazione con i suddetti fattori.

cause

La maggior parte dei casi precedentemente riportati di sindrome da accento di lingua straniera sono dovuti a lesioni cerebrali a seguito di un incidente o ictus. Secondo lo stato attuale della ricerca, gli scienziati ritengono che le lesioni del cervello sinistro siano responsabili di questo disturbo del linguaggio.

Un limite finale di questa metà del cervello non era ancora possibile. Poiché la melodia del linguaggio straniero si verifica immediatamente dopo il recupero della capacità di parlare, i linguisti sospettano che i disturbi nel centro motorio o nel centro linguistico siano responsabili dell'alterazione del linguaggio.

Sintomi, reclami e segni

In alcuni casi, i medici hanno documentato il verificarsi temporaneo di perdita del linguaggio dopo un disturbo neurologico. I sintomi della sindrome da accento di lingua straniera si verificano immediatamente dopo trauma cranico, ictus o in rari casi dopo un attacco di emicrania.

Alcuni malati mostrano anche questo disturbo del linguaggio senza una fase di perdita temporanea del linguaggio. La caratteristica di questo quadro clinico è un cambiamento permanente della melodia del linguaggio familiare. Per gli estranei, il comportamento del linguaggio alterato è spesso spiacevole, il tono è percepito come innaturalmente alto con un sottotono cigolante. La nuova pronuncia del paziente è molto lontana dal volgare originale, motivo per cui viene interpretata come lingua straniera, accento straniero o dialetto.

Diagnosi e storia

Una paziente dall'Inghilterra parla improvvisamente dopo un grave attacco di emicrania con un accento cinese, anche se non ha mai viaggiato in Cina e non ha imparato la lingua cinese. Inizialmente, questo disturbo del linguaggio non era attribuito all'attacco di emicrania estremamente grave che ha preceduto questo sintomo, ma a un ictus derivante da vasi sanguigni dilatati.

Uno dei primi casi noti fu documentato nel 1941. Una donna norvegese improvvisamente parlò con un accento tedesco dopo una grave ferita alla testa causata da una scheggia di conchiglia. Ha avuto problemi con i suoi compatrioti, che la consideravano una spia tedesca. Una donna della Turingia parla improvvisamente tedesco dopo un terzo colpo con un accento svizzero.

Altri casi di studio includono un americano che parla con un accento australiano dopo un'operazione dentale e un australiano che usa la sua lingua madre dopo un incidente con una melodia francese. La diagnosi finale non è facile, perché questo disturbo del linguaggio è poco compreso.

Solo il sintomo caratteristico di una melodia del linguaggio modificata, con cui i pazienti parlano con un accento straniero, dà un'indicazione nella giusta direzione. Anche se questo disturbo vocale non è pericoloso per la vita, provoca comunque gravi svantaggi per le persone colpite, che può anche portare a una perdita di identità. Ogni persona ha una melodia del linguaggio unica dovuta alla sua lingua madre, al suo ambiente sociale e alla sua personalità, il che lo rende inconfondibile.

Se il modo di parlare cambia improvvisamente e senza una ragione apparente, può portare a un grave stress psicologico, poiché il paziente viene percepito dal suo ambiente in modo molto diverso. Alcuni pazienti mostrano solo una pronuncia leggermente diversa, mentre altri, con un modello linguistico completamente diverso, si allontanano forzatamente dalla loro familiare identità sociale.

Spesso i malati ricevono poca simpatia perché il comportamento viene percepito come affetto, innaturale e intenzionale. In alcuni casi, i pazienti possono essere felici se il loro modo di parlare alterato viene semplicemente percepito come divertente. Sono possibili reazioni drastiche, specialmente nella vita lavorativa quotidiana, poiché in questo caso spesso non è possibile spiegare il comportamento linguistico modificato. L'esclusione e l'isolamento, che portano a ulteriori problemi mentali, possono essere il risultato.

complicazioni

La stessa sindrome da accento di lingua straniera non rappresenta una complicazione medica, nella maggior parte dei casi la salute umana non è compromessa. Attraverso la sindrome, il paziente parla dopo un ictus con un accento diverso. Tuttavia, ciò non ha alcun effetto sulla salute residua della persona interessata.

La sindrome da accento di lingua straniera può influenzare negativamente l'ambiente e le relazioni sociali, il che è raro. In casi difficili, è possibile una perdita della capacità di parola a breve termine. Questa perdita non è permanente e dopo la perdita possono verificarsi alcune limitazioni del linguaggio.

La sindrome da accento di lingua straniera può anche svilupparsi dopo una forte emicrania e non è permanente. Non ci sono ulteriori lamentele qui. La maggior parte delle persone è a disagio con la sindrome da accento di lingua straniera, con conseguente diminuzione dell'autostima e spesso vergogna. Non è più possibile condurre una vita normale.

Non di rado, la persona colpita viene percepita dal suo ambiente e soprattutto da sconosciuti bizzarri. Questo può portare a grave depressione e difficoltà mentali. Qui è possibile un trattamento da uno psicologo. La sindrome da accento di lingua straniera non può essere trattata direttamente. Tuttavia, è possibile regolare l'accento con l'aiuto di esercizi di lingua. Non ci sono altri reclami anche qui.

Quando dovresti andare dal dottore?

In una sindrome da accento di lingua straniera, di solito non è necessario consultare un medico. Non vi è alcuna interferenza nell'affrontare la vita quotidiana o la lingua. La voce della vittima è cambiata, ma è ancora facile da capire per le altre persone. Non è un errore vocale che deve essere esaminato o trattato in linea di principio. Piuttosto, l'accento è cambiato e non controllabile.

Poiché nella sindrome da accento di lingua straniera non si verificano ulteriori cambiamenti fisici o mentali e anomalie, è necessario visitare un medico nella maggior parte dei casi solo nelle malattie secondarie. Se si tratta di mal di testa o emicrania, consultare un medico. Per insonnia, irrequietezza interiore o prestazioni ridotte, si dovrebbe fare una visita dal medico. È necessario anche un aiuto non appena si verificano problemi emotivi o emotivi.

Un ridotto senso di benessere, stati d'animo depressivi o mancanza di autostima sono segni e ragioni per cui è necessario consultare un medico o un terapista. Un cospicuo comportamento sociale, la vergogna o la perdita della qualità della vita è una sofferenza mentale che dovrebbe essere valutata da un medico o da un terapista. Se si verificano problemi di linguaggio come la balbuzie a causa della sindrome da accento di lingua straniera, consultare un medico. Se la lingua straniera è richiesta per motivi professionali, è possibile utilizzare una logopedia per la formazione linguistica individuale.

Terapia e terapia

Poiché si tratta di un disturbo linguistico molto raro in tutto il mondo, i risultati della ricerca sono finora inadeguati e le cause non sono documentate in modo definitivo. Pertanto, non esiste una terapia classica adattata alla sindrome da accento di lingua straniera. La maggior parte dei pazienti precedentemente noti sono stati sottoposti a logopedia. Tuttavia, non è stato ancora deciso se questo sia adatto a ripristinare il comportamento naturale del linguaggio del paziente.

Se questo disturbo del linguaggio ritorna a un ictus o a una lesione cerebrale a seguito di un incidente, i metodi di terapia classici disponibili per queste malattie sono l'opzione migliore. Oltre alle procedure chirurgiche e ai farmaci, in questo caso sono disponibili anche logopedia e terapie fisiche.

Outlook e previsioni

Un occhio sicuro per la prognosi nella sindrome da accento di lingua straniera non può ancora essere fatto riguardo a una possibile cura. Pertanto, le logopedie che vengono utilizzate qui in alcuni casi individuali sono più sperimentali di quanto indicato. Di conseguenza, l'osservazione delle poche vittime conosciute resta da vedere al fine di rilasciare dichiarazioni sulle opportunità di guarigione e ricaduta.

Inoltre, la sindrome da accento di lingua straniera comporta molti rischi per lo stress mentale. Sulla base del fatto che le persone colpite perdono un pezzo della loro identità a causa della loro melodia del linguaggio modificata, anche il loro ambiente sociale cambierà. Collaboratori, parenti e amici sono talvolta confusi o incomprensibili. Questo non di rado porta a sintomi mentali che possono variare alla depressione.

Di conseguenza, può portare al completo isolamento da parte delle persone colpite. Dato che le possibilità di guarigione nella sindrome da accento di lingua straniera sono così incerte, c'è anche una lunga sensazione di incertezza o impotenza per le persone colpite.

Tuttavia, ci sono casi isolati in cui le persone affermano di aver temporaneamente avuto un accento dopo un coma, un ictus o uno stress traumatico simile. Ma quello era finito. Quindi potrebbe anche essere possibile che anche la sindrome da accento di lingua straniera regredisca spontaneamente.

prevenzione

Poiché si tratta di un disturbo della voce che si manifesta in associazione a lesioni cerebrali, ictus o attacchi di emicrania, la prevenzione in senso clinico non è possibile. Il motivo per cui la sindrome da accento di lingua straniera si verifica in alcuni pazienti con ictus o lesioni cerebrali e non in altri, non è stato ancora adeguatamente studiato.

post-terapia

L'assistenza post-terapia della sindrome dell'accento con lingua straniera estremamente rara è modesta, visti i soli 60 casi attualmente conosciuti. Secondo la rarità della sindrome, mancano i concetti di trattamento. Sembra esserci un disturbo neurologico nel centro linguistico. Se sapessi come arrivare, a volte sarebbe possibile un trattamento che includa l'assistenza post-terapia.

Finora, le misure di follow-up sono limitate al trattamento della malattia di base dopo un ictus, emorragia cerebrale o trauma cranico.

Concetto, tipo e durata del follow-up dipendono dalla malattia di base nella sindrome da accento di lingua straniera. Potrebbero essere necessarie misure di supporto chirurgico, ortopedico, fisioterapico o neurologico per migliorare i sintomi del disturbo di base. Può anche migliorare i sintomi della sindrome da accento di lingua straniera che colpisce il cervello sinistro.

In rari casi, una sindrome da accento di lingua straniera si manifesta dopo un grave attacco di emicrania. Spesso questa non è la vera causa, ma i sintomi dell'ictus. Di conseguenza, un follow-up in termini di emicrania non porta alcun miglioramento. Tuttavia, è importante che le persone colpite possano perdere il loro senso di identità. Inoltre, possono sorgere problemi professionali. L'aiuto psicoterapico e la formazione linguistica possono quindi essere utili.

Puoi farlo tu stesso

Poiché la sindrome da accento di lingua straniera è stata scarsamente studiata e diagnosticata solo in 60 casi, c'è poca esperienza nel trattamento. Ciò dipende piuttosto dalla malattia scatenante (trauma cranico, ictus).

Nel caso di un disturbo del linguaggio, la logopedia è sempre disponibile da un logopedista esperto. Ciò può anche influenzare il comportamento vocale e vocale attraverso una formazione mirata. In questo modo, il tono di voce cigolante che è presente nelle persone colpite dalla sindrome da accento di lingua straniera potrebbe essere migliorato.

Anche la tensione nella parte posteriore, del collo e della testa può influenzare il comportamento del linguaggio. Visitare una fisioterapia o un osteopata aiuta ad alleviare blocchi e tensioni. Inoltre, i malati dovrebbero ridurre il rischio di un nuovo ictus: questa è la causa della malattia.

Ciò si ottiene con una dieta sana e ricca di nutrienti e un regolare esercizio fisico all'aria aperta. Inoltre, tutto aiuta, il che fa bene anche all'anima e riduce lo stress. Questi possono includere esercizi di consapevolezza come lo yoga e il chi gong, nonché metodi di rilassamento come il rilassamento muscolare progressivo Jacobsen o l'allenamento autogeno.

L'ambiente sociale risponde ai cambiamenti nella pronuncia spesso alienati. Il mantenimento dei contatti sociali è essenziale per il processo di recupero. Amici e parenti dovrebbero pertanto informarsi sulla malattia. La visita a un gruppo di auto-aiuto può anche fornire supporto alle persone colpite e ai loro parenti.

Tag: 
  • droga 
  • ingredienti attivi 
  • cuore e circolazione 
  • anatomia 
  • notizia 
  • Top