• Friday April 3,2020

Erba dell'immortalità

L'erba dell'immortalità è chiamata botanicamente Gynostemma pentaphyllum ed è anche conosciuta come Jiaogulan. È una pianta medicinale asiatica che appartiene alla famiglia delle cucurbitacee. In Asia, l'erba dell'immortalità è stata utilizzata per diversi secoli per le sue proprietà curative.

Presenza e coltivazione dell'erba dell'immortalità

L'erba dell'immortalità è una pianta medicinale asiatica che appartiene alla famiglia delle cucurbitacee.

L'erba dell'immortalità è una specie prevalentemente annuale che può raggiungere altezze di crescita da tre a nove metri. Qui ci sono tuberi di radice come Überdauerungsorgane la pianta. Inoltre, a partire dalle radici, si formano viticci ampiamente ramificati, su cui crescono foglie a cinque dita. Pertanto, l'erba dell'immortalità è anche chiamata ginseng a cinque foglie. I fiori della pianta sono piccoli e di colore verde giallastro.

Sono zwechensexual e formano bacche da nere a verdastre. Questi possono raggiungere diametri fino a otto millimetri, ma non sono rilevanti dal punto di vista medico. L'erba dell'immortalità è originaria dell'Asia, in particolare Cina, Giappone, Tailandia, India e Corea. La pianta preferisce un clima umido e può prosperare ad altezze fino a 3000 metri.

Effetto e applicazione

L'erba dell'immortalità è stata apprezzata in Asia per diversi secoli come una pianta medicinale versatile. Responsabili dell'effetto curativo della pianta sono i suoi preziosi ingredienti, come la sostanza ginsenoside, saponine di alta qualità e vari Gypenoside e Gynosaponine. Inoltre, l'erba dell'immortalità contiene numerosi minerali, vitamine e proteine. Per utilizzare le proprietà curative della pianta, di solito viene consumata come verdura a foglia verde o bevuta come tè.

Per la preparazione di un tè, le foglie dell'erba vengono spesso pressate in forma sferica. Una palla è sufficiente per due tazze di tè. I globuli essiccati vengono cosparsi di acqua bollente e lasciati in ammollo per circa dieci minuti. Successivamente, il tè viene filtrato e può essere bevuto dopo un breve raffreddamento a piccoli sorsi.

Fondamentalmente, il tè può essere preparato da entrambe le foglie fresche e secche dell'erba dell'immortalità. Il tè ha un sapore simile al tè verde e ha anche un aroma dolce e leggermente erbaceo. Tre tazze di tè dovrebbero essere prese ogni giorno. Per affinare il sapore del tè, un piccolo pezzo di zenzero può essere aggiunto al brodo caldo.

L'aroma leggermente pungente si armonizza con quello dell'erba dell'immortalità.

Se vuoi addolcire leggermente il tuo tè, è meglio scegliere miele naturale di origine biologica. Inoltre, l'erba dell'immortalità può essere utilizzata anche in cucina. Qui consigliamo il consumo di foglie fresche della pianta. Soprattutto, i giovani e soprattutto teneri germogli sono gustosi e donano energia. Possono essere consumati crudi o trasformati in insalate e salse. Inoltre, l'erba dell'immortalità può essere cotta, come verdure miste.

Assomiglia quindi agli spinaci per consistenza e gusto. Un'altra possibilità per prendere l'erba dell'immortalità sono le preparazioni finite, ad esempio sono disponibili capsule o polvere della pianta. Fondamentalmente, è consigliabile fare una pausa dopo sei settimane di assunzione permanente dell'erba dell'immortalità, quindi non vi è alcun effetto di assuefazione.

Importanza per la salute, il trattamento e la prevenzione

L'erba dell'immortalità è stata a lungo utilizzata nella medicina cinese. Si ritiene che la pianta contribuisca in modo significativo all'età elevata della popolazione nelle province meridionali della Cina. Le persone in queste regioni raggiungono spesso l'età di oltre 100 anni. Qui la pianta medicinale viene utilizzata per la disintossicazione e per la regolazione del metabolismo.

L'erba dell'immortalità è anche usata per rafforzare e curare l'epatite e l'avvelenamento del sangue ed è molto simile agli effetti del ginseng. I glicosidi contenuti nella pianta sono molto simili a quelli della radice di ginseng. Ma il contenuto di glicosidi nell'erba dell'immortalità è anche significativamente più alto rispetto al ginseng.

A causa dell'effetto equilibrante della pianta, l'erba dell'immortalità può essere utilizzata sia ad alta che a bassa pressione sanguigna. L'effetto può essere lenitivo o stimolante a seconda della condizione iniziale. Inoltre, l'erba dell'immortalità viene utilizzata anche nel contesto del cancro, con la ricerca scientifica in sospeso.

Fondamentalmente, viene discussa l'assunzione dell'erba dell'immortalità che accompagna la chemioterapia o la radioterapia. In linea di principio, l'erba dell'immortalità può essere utilizzata per la prevenzione delle malattie tumorali. Anche per quanto riguarda le malattie del sistema cardiovascolare, specialmente in caso di infarto e ictus, si dice che l'erba dell'immortalità abbia un effetto preventivo.

Responsabili di ciò sono principalmente le proprietà di promozione della circolazione della pianta. Anche i vasi sanguigni già danneggiati sono stimolati a rigenerarsi. Inoltre, è possibile aumentare le prestazioni cerebrali e ridurre i livelli di lipidi nel sangue. Perché la pianta medicinale riduce il colesterolo LDL probabilmente dannoso nel sangue.

Inoltre, l'erba dell'immortalità può essere utilizzata con debolezza del fegato, arteriosclerosi e bronchite, nonché stress e insonnia. Allo stesso modo, la pianta dovrebbe favorire i disturbi del tratto gastrointestinale, come dolore addominale e diarrea. L'erba dell'immortalità può anche fornire sollievo all'oblio e al nervosismo generale.


Articoli Interessanti

cetriolo

cetriolo

Il cetriolo è coltivato in tutto il mondo e ha straordinari benefici per la salute per noi. Con ogni fetta di cetriolo, il corpo riceve tutte le vitamine di cui ha bisogno ogni giorno. Questa è una grande proporzione nel guscio, quindi dovresti sempre prenderti cura di mangiare cetrioli non trattati.

senso di potenza

senso di potenza

Il senso di potere o senso di resistenza è una qualità percettiva della sensibilità alla profondità interocettiva e fa parte del sistema cinestetico. Attraverso il senso di forza, gli umani possono stimare i propri sforzi durante i movimenti e coordinare così la tensione e la pressione. Nelle lesioni extrapiramidali il senso di forza è disturbato. Che

fumo

fumo

Sai che più uomini fumano e il 75% di loro sono fumatori abituali? In alcune aree e paesi solo il 40 percento è non fumatori. Anche il numero di donne che fumano sigarette è in aumento. Forse anche tu fumi molto o sei già un non fumatore di successo? Storia e statistiche sul fumo È risaputo che la nicotina e il fumo sono il veleno più pericoloso per la circolazione tra i soliti stimolanti. Quan

Cracking delle articolazioni

Cracking delle articolazioni

Un crack delle articolazioni conosce molte persone. Può verificarsi nel movimento di tutte le articolazioni e non è un segno di età o difetti delle articolazioni. Il più delle volte, anche questo cracking è completamente indolore. Qual è il cracking delle articolazioni? Molte persone conoscono il crack delle articolazioni durante vari movimenti. Ti a

Datura comune

Datura comune

La mela spina è una pianta di belladonna e una pianta medicinale. In precedenza, i medici prescrivevano l'erba come rimedio per l'asma, irrequietezza e dolore. Oggi, la datura è una pianta da giardino che le persone con problemi di dipendenza consumano violentemente per ubriacarsi. Presenza e coltivazione dei comuni Stechapels Probabilmente la forma originale della datura proviene dal Mediterraneo, solo l'uomo ha fatto una distribuzione mondiale.

sedia a rotelle

sedia a rotelle

Le persone con disabilità che non sono in grado di stare in piedi e camminare possono usare una sedia a rotelle come aiuto. Una sedia a rotelle offre a una persona con disabilità maggiore qualità di vita, poiché la mobilità può essere mantenuta o riacquistata. Esistono diversi tipi e forme di sedie a rotelle, adattate allo scopo e alle esigenze dell'utente. Nell