• Tuesday February 25,2020

Mestruazioni, Regola e Periodo

Quando è stata l'ultima regola, quando è la prima e in quale intervallo di tempo si ferma? Con queste domande, il ginecologo di solito apre l'intervista di consultazione con il suo paziente. Una guida su mestruazioni, regola, periodo e ovulazione.

Regola, mestruazioni e periodo

Già con la neonata sono nelle due ovaie (ovaie) circa 400.000 Ureier.

Se si prende in considerazione che per la regola ci sono ancora termini come mestruazioni, mensis, mestruazioni, mestruazioni o malessere nell'uso quotidiano della lingua e in passato non era permesso parlarne in modo strano, allora da ciò potrebbe sorgere la necessità, questo complicato importante avvenimento nel La vita di ogni donna e le sue cause da comprendere.

Sfortunatamente, lo sperimentiamo ancora e ancora che anche donne molto impegnate, generalmente aperte, prestano ancora poca attenzione a questo processo naturale e spesso sono insufficienti a rispondere a queste domande. Pertanto, qui già è stato espresso il requisito necessario, che dovrebbe portare a tutte le consultazioni e indagini mediche.

Con periodiche recidive a intervalli di circa 3-4 settimane, le mestruazioni si aggirano intorno al 12 °, 13 °, 14 ° al tempo tra il 45 ° e il 50 ° anno di vita e si fanno sentire dal sanguinamento dall'utero. Era considerato una pulizia periodica del corpo da "succhi impuri" o addirittura da veleni, ma senza alcuna base scientifica.

Anni di ricerca scientifica hanno dimostrato che le mestruazioni sono una conseguenza costante dei processi nel rivestimento dell'utero, dalla formazione all'estinzione o al rifiuto, in associazione con influenze ormonali ed eventi sull'ovaio, sotto il controllo del sistema nervoso centrale. Pertanto, si parla di un ciclo ovarico-mentruellen o semplicemente del ciclo.

Maturazione delle ovaie

Già nella bambina appena nata nelle due ovaie (ovaie) sono presenti circa 400.000 ictus della più piccola estensione, ciascuno dei quali presenta un grande corpo di cellula libera con il nucleo a forma di bolla migliore ed esternamente da una membrana con cellule (epitelio follicolare). Tutta questa cosa si chiama follicolo primario. Nel corso degli anni, lo strato cellulare aumenta e secerne l'ormone follicolare che controlla lo sviluppo femminile tipico, oltre al liquido. Alla fine, ci sono follicoli che, tuttavia, periscono ancora e ancora all'interno dell'ovaio fino alla maturità sessuale.

Più tardi, all'inizio della pubertà, l'ormone follicolare della maturazione viene trasportato nella ghiandola pituitaria, il lobo anteriore della ghiandola pituitaria, da impulsi dall'organo centrale delle funzioni sessuali, il mesencefalo. Di conseguenza, il follicolo può svilupparsi completamente. Può maturare e aumenta anche la produzione di ormoni follicolari. Ciò a sua volta provoca un allargamento delle tube di Falloppio, dell'utero e della vagina.

In particolare, il rivestimento dell'utero riceve numerose crescite e accumuli, in modo che si sviluppi da poco meno di un millimetro a 3-4 mm di spessore e diventi più ghiandolare (fase di proliferazione). Allo stesso tempo, il follicolo ovarico cresce da 1 a 1 ½ cm di diametro, raggiungendo la superficie esterna, dove normalmente esplode tra il 13 ° e il 16 ° giorno, calcolato dall'inizio dell'ultimo periodo.

Questo processo si chiama follicolo o ovulazione (ovulazione). Poiché l'uovo rimane fertile solo per poche ore, questo è il momento della fecondazione. I semi maschili sono noti per raggiungere le tube di Falloppio da 1 a 2 ore dopo il rapporto sessuale e rimangono fertili per circa 2 giorni.

Sintomi e segni di ovulazione

Alcune donne possono dichiarare l'ovulazione sulla base di distensione addominale, affaticamento, gonfiore del capezzolo e simili.

Alcune donne possono dichiarare l'ovulazione sulla base di distensione addominale, affaticamento, gonfiore del capezzolo e simili. Le informazioni esatte, tuttavia, sono solo guidate per diversi mesi sulla curva della temperatura basale, che può essere visibile al momento dell'ovulazione, un significativo aumento della temperatura. Il prerequisito è che ogni mattina dopo il risveglio, prima di alzarsi, se possibile allo stesso tempo e con lo stesso termometro, si misurano circa 5 minuti all'ano.

La seconda metà del ciclo, o fase di secrezione, fino al sanguinamento, mostra un'ulteriore crescita e tortuosità delle ghiandole uterine della mucosa uterina ad uno spessore di circa 5-6 millimetri, con un bordo seghettato e seghettato che si vede nei tubi della ghiandola.

Dopo questo gonfiore, le ghiandole iniziano a cancellare e secernere le secrezioni circa dal 19 ° al 20 ° giorno, che contiene praticamente tutti i nutrienti per la conservazione dell'ovulo eventualmente fecondato. Il tuorlo preparato nel vero senso della parola sotto forma di rivestimento dell'utero ha quindi zucchero, proteine, grassi e persino minerali.

Il controllo neuro-ormonale si verifica anche per questi preparati, ovvero gli impulsi del diencefalo trasmessi alla ghiandola pituitaria causano la secrezione della ghiandola pituitaria di un altro ormone che provoca la trasformazione delle cellule epiteliali follicolari in cellule del corpo giallo. Nella cavità del follicolo sgonfio e chiuso si formano e immagazzinano sostanze grasse che mostrano uno scolorimento giallo, da cui il nome Geldkörper. Inoltre, il corpo giallo con crescita crescente (fioritura) secerne l'ormone corpus luteum nell'utero, che promuove la loro crescita della mucosa nel modo già menzionato, insieme alla secrezione.

Assenza di fecondazione

Se la fecondazione si interrompe, l'uovo muore, quindi il corpo luteo si forma all'interno dell'ovaio entro 14 giorni e alla fine diventa sfregiato. Questa regressione è accompagnata dal declino della produzione di ormoni. Il rivestimento uterino non riceve ulteriori stimoli di crescita e si rompe, per così dire. Viene scaricato ed espulso con l'inizio dell'emorragia ad eccezione di un molto stretto, seduto sulla fascia dei muscoli uterini. Ma questo processo si chiama mestruazione. È quindi la falsa indicazione di una gravidanza.

Il normale sanguinamento mestruale dura da 3 a 5 giorni, con un totale di 50-100 grammi di sangue secreto. Ciò corrisponde a circa un consumo giornaliero di 3-6 assorbenti o assorbenti igienici. Se supera la durata di 7 giorni, viene indicata una visita medica. Il sangue mestruale non è noto per coagulare e di solito ha un odore stantio. Se ha un cattivo odore, sono in corso fenomeni di decomposizione. Per evitare ciò, si dovrebbe fare attenzione all'uso dei tamponi durante la regola, cioè è necessario cambiarli almeno da 5 a 6 volte al giorno.

Il ciclo mestruale si svolge alternativamente dall'inizio del sanguinamento fino all'ultimo giorno prima del successivo e ammonta in media a 28, raramente solo 21 giorni. Varia anche in donne sane spesso di diversi giorni, con grandi deviazioni possono indicare disturbi dell'equilibrio ormonale e influenze mentali.


Articoli Interessanti

Menorragia (periodo mestruale lungo e pesante)

Menorragia (periodo mestruale lungo e pesante)

Un periodo mestruale lungo e forte si chiama ginecologia nella menorragia. Si accumula durante il ciclo mensile molto mucosa e durante il periodo mestruale si verifica un sanguinamento lungo e pesante. L'opposto della menorragia è l'oligomenorrea (periodo mestruale breve e debole). Che cos'è la menorragia?

acido glutammico

acido glutammico

L'acido glutammico, i suoi sali (glutammati) e la glutammina, un aminoacido correlato all'acido glutammico, sono stati a lungo oggetto di numerosi resoconti dei media. L'acido glutammico è un componente di tutte le proteine ​​e i loro sali, che fungono da additivi in ​​molti alimenti, hanno il compito di migliorare il gusto. Cos'

solfito

solfito

Il biocatalizzatore solfito ossidasi provoca la conversione dei composti di zolfo tossici dalla scomposizione degli aminoacidi in solfati non tossici. È vitale e quindi si verifica in tutti gli organismi. Se la sua funzione è disturbata da un difetto genetico, porta alla carenza di solfite ossidasi.

Emmentaler

Emmentaler

L'Emmentaler originale proviene dalla Svizzera dall'Emmental. Il formaggio è fatto con enormi ruote. Oggi è offerto in tutti i supermercati, ma queste sono spesso solo "copie" del vero Emmentaler, perché il termine formaggio Emmentaler non è mai stato protetto. L'autentico emmentaler svizzero originale è solitamente disponibile solo in un negozio di formaggi. Que

Cancro al fegato (carcinoma epatico)

Cancro al fegato (carcinoma epatico)

Il cancro al fegato è anche noto come carcinoma epatico; Questa malattia è un tessuto epatico maligno. Sebbene questa malattia sia rara nei paesi industrializzati occidentali, la tendenza è in aumento. Nel sud-est asiatico e in Africa, tuttavia, il cancro al fegato è uno dei tumori più comuni. Cos'è il cancro al fegato? I se

Necrosi del tessuto adiposo nel seno

Necrosi del tessuto adiposo nel seno

La necrosi del tessuto adiposo è un cambiamento generalmente non doloroso nel tessuto adiposo nella mammella, spesso a causa di un trauma. Una necrosi del tessuto adiposo non presenta rischi per la salute e generalmente non necessita di cure. Che cos'è una necrosi dei tessuti adiposi? Non tutti i grumi nella mammella indicano il cancro al seno.