• Friday April 3,2020

attività motoria

Le capacità motorie differiscono nelle aree delle capacità motorie grossolane e delle capacità motorie fini. Le capacità motorie grossolane costituiscono la base dell'orientamento spaziale e sintetizzano i grandi movimenti del corpo. Le capacità motorie grossolane sono il coordinamento e la reattività del movimento. Le abilità motorie fini descrivono l'abilità delle mani, le espressioni facciali e le capacità motorie orali. Lo sviluppo del motore lordo e del motore fine sono strettamente collegati.

Quali sono le abilità motorie?

Tramite le capacità motorie, i medici comprendono la totalità di tutte le azioni che avvengono durante tutti i movimenti del corpo umano, vale a dire tutti i movimenti controllati dal cervello umano.

Tramite le capacità motorie, i medici comprendono la totalità di tutte le azioni che avvengono durante tutti i movimenti del corpo umano, vale a dire tutti i movimenti controllati dal cervello umano. Le capacità motorie di base sono capacità di coordinamento come il coordinamento del movimento. Perché avvengano i movimenti motori di base, è necessaria una buona tensione muscolare. Il miglior esempio di questo è il senso dell'equilibrio.

Viene fatta una distinzione tra capacità motorie grossolane e abilità motorie fini. Ogni area può essere promossa individualmente. Per quanto riguarda le capacità motorie, inizialmente pensiamo alle mani, come tenere una penna, ma includiamo anche espressioni facciali e abilità motorie orali.

Le capacità motorie grossolane comprendono tutti i principali movimenti come arrampicata, corsa, salto e mantenimento dell'equilibrio. Questi sono processi che richiedono grandi volumi di movimento. Le capacità motorie mirate non possono essere eseguite senza postura, equilibrio e postura.

Per le capacità motorie gravi, sono necessari gruppi muscolari più grandi, ma le funzioni possono essere eliminate con movimenti mancanti molto piccoli. Le capacità motorie si sviluppano fino all'età di tre anni e si stabilizzano fino all'età di cinque anni.

Funzione e attività

Ogni movimento muscolare del corpo è controllato direttamente o indirettamente dal cervello. La piastra terminale del motore è coinvolta in questo considerevolmente. È una sinapsi e crea la connessione tra una cellula nervosa motoria e una cellula muscolare.

Affinché le capacità motorie grossolane e fini funzionino correttamente, gli esseri umani hanno bisogno di capacità di coordinamento diverse. Viene fatta una distinzione tra sette abilità di base: la capacità di connettersi, la capacità di differenziarsi, la capacità di reagire, la capacità di bilanciare, la capacità di orientarsi, la capacità di ritmare e la capacità di cambiare. Le capacità coordinative interagiscono con le capacità condizionali per ogni risultato atletico.

Le aree motorie della corteccia cerebrale progettano e pianificano ogni singolo movimento e inviano le informazioni alla muscolatura. Perché le informazioni siano implementate senza problemi, sono necessarie altre due strutture cerebrali: il cervelletto e i gangli della base.

Solo con il supporto del cervelletto è possibile eseguire un movimento mirato in modo fluido e preciso. Un esempio di questo è il movimento del dito teso verso la punta del naso. Perché questo movimento proceda correttamente, sono necessarie diverse contrazioni muscolari coordinate di spalla, braccio e mano. È lo stesso quando stiamo su una gamba, per esempio. La corteccia cerebrale esegue ulteriori aggiustamenti di precisione in tutti i movimenti. Se solleviamo una gamba, il cervelletto impartisce i comandi ai muscoli che ne impediscono il ribaltamento. Tutto ciò accade inconsciamente.

I gangli basali, a loro volta, scelgono permanentemente tra sequenze d'azione desiderabili e indesiderate. Solo così è possibile muovere il motore nella giusta direzione e con la giusta intensità. Equilibrando da soli, riusciamo a toccare un oggetto sensibile come un uovo crudo in modo che non si rompa. Sempre attraverso il cervelletto, i movimenti iniziati possono essere tradotti in sequenze d'azione precise e fluide.

Malattie e lamentele

Nel cervelletto siedono più della metà di tutte le cellule nervose del cervello. È facile vedere quanto siano complesse le connessioni neuronali in quest'area del cervello. Già nella prima infanzia può verificarsi forti disturbi dello sviluppo motorio, che di solito possono essere trattati bene.

Quantità maggiori di alcol disturbano considerevolmente la funzione del cervelletto e sono visibili gli stessi effetti di chi soffre di cervelletto. Si tratta di disturbi dell'equilibrio, la persona vacilla e cammina a gambe larghe. Anche la lingua sembra instabile. Il cervelletto è anche fortemente coinvolto nell'apprendimento motorio. Se è danneggiato, non possiamo più imparare correttamente.

Le aree cerebrali dei gangli basali e del talamo filtrano i corretti schemi di movimento e consentono la trasmissione di impulsi alla corteccia cerebrale e quindi l'esecuzione del movimento. Per eseguire movimenti complessi e appresi, il filtraggio nei gangli della base è di fondamentale importanza.

I gangli della base, tuttavia, non possono iniziare il movimento. Nella malattia di Parkinson, troppe informazioni rimangono bloccate in questo filtro, in modo che gli impulsi di movimento non vengano trasmessi alla corteccia cerebrale. Disturbi evidenti sono riconoscibili: il paziente ha un'espressione facciale rigida, deglutisce meno spesso di una persona sana e le sue braccia difficilmente oscillano quando si cammina. Solleva anche leggermente i piedi, quindi inciampa frequentemente. I tremori lenti e la rigidità muscolare sono altri sintomi di questa malattia.

Nella malattia ereditaria Chorea Huntington si verifica esattamente il contrario, il filtro lascia passare troppi segnali. I movimenti muscolari sono improvvisi e inaspettati, il paziente ha poco controllo su di esso, ad esempio fa i volti o le braccia e le gambe avanti e indietro.

Man mano che invecchi, la maggior parte delle attività motorie richiede maggiore concentrazione. Un disturbo delle capacità motorie grossolane è rapidamente visibile, perché la persona colpita è gravemente limitata. I ciclisti, saltare su una gamba o fare sport sono molto difficili per le persone con disordini motori gravi.

I danni al cervello portano quasi sempre a disturbi motori nel sistema muscolo-scheletrico. Ci sono problemi con il controllo posturale e la paralisi. O il controllo motorio della muscolatura è limitato, manca completamente o si tratta di Tonushöhungen nel muscolo.

I disturbi dei gangli della base, d'altra parte, causano disturbi del movimento perché la pianificazione strategica e l'iniziazione sono limitate da tutti i movimenti.


Articoli Interessanti

cetriolo

cetriolo

Il cetriolo è coltivato in tutto il mondo e ha straordinari benefici per la salute per noi. Con ogni fetta di cetriolo, il corpo riceve tutte le vitamine di cui ha bisogno ogni giorno. Questa è una grande proporzione nel guscio, quindi dovresti sempre prenderti cura di mangiare cetrioli non trattati.

senso di potenza

senso di potenza

Il senso di potere o senso di resistenza è una qualità percettiva della sensibilità alla profondità interocettiva e fa parte del sistema cinestetico. Attraverso il senso di forza, gli umani possono stimare i propri sforzi durante i movimenti e coordinare così la tensione e la pressione. Nelle lesioni extrapiramidali il senso di forza è disturbato. Che

fumo

fumo

Sai che più uomini fumano e il 75% di loro sono fumatori abituali? In alcune aree e paesi solo il 40 percento è non fumatori. Anche il numero di donne che fumano sigarette è in aumento. Forse anche tu fumi molto o sei già un non fumatore di successo? Storia e statistiche sul fumo È risaputo che la nicotina e il fumo sono il veleno più pericoloso per la circolazione tra i soliti stimolanti. Quan

Cracking delle articolazioni

Cracking delle articolazioni

Un crack delle articolazioni conosce molte persone. Può verificarsi nel movimento di tutte le articolazioni e non è un segno di età o difetti delle articolazioni. Il più delle volte, anche questo cracking è completamente indolore. Qual è il cracking delle articolazioni? Molte persone conoscono il crack delle articolazioni durante vari movimenti. Ti a

Datura comune

Datura comune

La mela spina è una pianta di belladonna e una pianta medicinale. In precedenza, i medici prescrivevano l'erba come rimedio per l'asma, irrequietezza e dolore. Oggi, la datura è una pianta da giardino che le persone con problemi di dipendenza consumano violentemente per ubriacarsi. Presenza e coltivazione dei comuni Stechapels Probabilmente la forma originale della datura proviene dal Mediterraneo, solo l'uomo ha fatto una distribuzione mondiale.

sedia a rotelle

sedia a rotelle

Le persone con disabilità che non sono in grado di stare in piedi e camminare possono usare una sedia a rotelle come aiuto. Una sedia a rotelle offre a una persona con disabilità maggiore qualità di vita, poiché la mobilità può essere mantenuta o riacquistata. Esistono diversi tipi e forme di sedie a rotelle, adattate allo scopo e alle esigenze dell'utente. Nell