Il Musculus arytaenoideus obliquus è uno dei muscoli che appartengono alla muscolatura laringea. È uno dei muscoli laringei interni. Restringe la glottide, in modo che possa formarsi una voce.

Che cos'è il musculus arytaenoideus obliquus?

La laringe è responsabile della formazione della voce. Si trova nella parte superiore del collo ed è messo in movimento dai muscoli interni ed esterni. Il muscolo aryenoenoide obliquus è uno dei muscoli appartenenti alla muscolatura laringea interna. La laringe ha una forma verticale ed è circondata da cartilagine.

Nella parte inferiore si trova il musculus arytaenoideus obliquus. Questa regione è chiamata Caritas laryngis intermedia. C'è la glottide. Questo è anche chiamato Rima glottidis. La glottide ha la forma di uno spazio a forma di fessura. Si trova tra le corde vocali, che sono chiamate Plicae vocales. Insieme al musculus arytaenoideus transversus, il musculus arytaenoideus obliquus è responsabile del processo di chiusura della glottide. Man mano che il muscolo si contrae, restringe il pars intercartilaginea. Questa è una regione della glottide che si trova tra due processi delle cartilagini aritenoidi. I due processi si avvicinano attraverso il muscolo, consentendo così la fonazione o la formazione del linguaggio.

Anatomia e costruzione

La laringe si chiama laringe. Fondamentalmente è costituito da cartilagine, fibre e muscoli. Il suo compito è quello di separare la trachea dall'esofago. La laringe è suddivisa in tre aree, che possono essere distinte visivamente come piani. Questi includono i supraglottis nella parte superiore, la glottide nel mezzo e la subglottis nella parte inferiore.

La forma della laringe è creata dalla struttura della cartilagine circostante. Questo è composto da diversi elementi. Questi includono la Cartilago cricoidea, la Cartilago tiroide, la Cartilago epiglottica e le Cartilagine arytaenideae. L'ultimo dei quattro elementi è la cartilagine aritenoide, detta anche cartilagine aritenoide. Il musculus arytaenoideus obliquus sorge alla sua altezza. Inizia sulla superficie posteriore della cartilagine aritenoide e tira sul lato opposto. Il muscolo arytaenoideus obliquus è fornito da due nervi. Questi sono il nervo laringeo inferiore e il nervo laringeo ricorrente. Entrambi sono rami del nervo X. cranico, il nervo vago. Questo è responsabile, tra l'altro, della cura della regione della testa e del collo.

Funzione e compiti

La laringe è completamente circondata da una struttura cartilaginea stratificata. Ci sono un totale di quattro diverse cartilagini in questi strati. Ognuno di essi ha funzioni diverse nell'attività della laringe. Le cartilagini aritenoidi svolgono un ruolo chiave nell'allenamento vocale. Il processo di phontation è molto complesso e deve essere appreso. Ciò richiede diversi muscoli.

Uno di questi è il musculus arytenoideus obliquus. Per creare un suono, è necessario contrarre parti della cartilagine aritenoide. Questo processo avviene attraverso il musculus arytenoideus obliquus. Il decorso delle fibre del muscolo è diagonale lungo la cartilagine aritenoide. Quando il muscolo si contrae, le cartilagini che circonda si avvicinano. Pertanto, le corde vocali si avvicinano automaticamente l'una all'altra. L'approssimazione delle corde vocali è il prerequisito per abilitare la fonazione. Questo vale sia per la voce che per la voce.

Se si verifica un fallimento funzionale del musculus arytenoideus obliquus, la voce diventa automaticamente leggermente rauca. La fonotazione produce suoni deliberati e controllati. Perché la fonotazione funzioni, sono necessari diversi processi coordinati. Questi includono l'udito, un flusso continuo di aria, una cavità orale, nasale e faringea intatta, nonché la glottide e le corde vocali. Nell'area della cavità orale, nasale e faringea si trova il cosiddetto tubo del collo. Solo quando tutti i componenti interagiscono tra loro, si arriva alla fonazione.

malattie

Le malattie di tutti i tipi in cui la raucedine è un sintomo concomitante hanno un effetto sulla formazione della voce. La raucedine è chiamata dispnea. È un disturbo vocale. Le corde vocali non possono più vibrare liberamente.

Si tratta di una voce impura o occupata. Questo è accompagnato da un suono cambiato. Questo di solito è descritto come approssimativo. Le infezioni respiratorie causate da condizioni come la bronchite o reazioni allergiche possono causare raucedine. Le malattie più comuni della laringe sono laringite, carcinoma laringeo e infiammazione tracheale. L'infiammazione della laringe può essere cronica o acuta. Entrambi scatenano raucedine e tosse irritante. Un carcinoma può svilupparsi in tutte le aree della laringe. Indipendentemente dal punto di origine, il carcinoma laringeo colpisce le corde vocali e la fonazione. Lo stesso accade nello sviluppo di neoplasie benigne nell'area della laringe. Queste possono essere cisti e edema.

Un'infiammazione della trachea provoca tosse, raucedine e un restringimento delle vie respiratorie. Ciò ha effetti sull'attività della laringe e sulla fonazione. Il fumo, le sostanze tossiche, i gas, gli stati traumatici e la paralisi delle corde vocali hanno effetti sul funzionamento della laringe e della glottide. L'intubazione o la chirurgia sulla trachea o sulla laringe possono scatenare un trauma. Le intubazioni vengono eseguite in medicina intensiva e di salvataggio. A seconda delle condizioni e delle condizioni del paziente, a volte si verifica un trauma durante intubazioni lunghe o drammatiche.

Tag: 
  • neonati e bambini 
  • cosmetici e benessere 
  • formazione scolastica 
  • anatomia 
  • valori di laboratorio 
  • Top