• Friday April 3,2020

Muscolo femorale del quadricipite

Il cosiddetto muscolo femorale del quadricipite si trova sul lato ventrale (lato anteriore o ventrale) della coscia ed è costituito da quattro diverse teste muscolari. Pertanto, è colloquialmente indicato come un estensore della gamba a quattro teste, come un muscolo della coscia a quattro teste o quadricipiti.

Cos'è il muscolo femorale del quadricipite?

Il muscolo femorale del quadricipite è il muscolo scheletrico anteriore della coscia. Poiché è composto da quattro parti diverse (chiamate teste muscolari), spesso viene anche chiamato muscolo colloquiale della coscia a quattro teste, estensore a quattro teste o quadricipite.

Ha una larghezza media di oltre 150 cm² ed è quindi uno dei muscoli più forti del corpo umano. Grazie alla sua larghezza, modella in modo significativo i contorni laterali e la parte anteriore della coscia e dà loro la loro forma. Se il quadricipite è interessato nella sua funzione, ciò può avere un effetto significativo sull'intera funzione di movimento mentre si cammina e si sta in piedi.

Anatomia e costruzione

Il quadricipite è composto da quattro parti diverse, che sono chiamate teste muscolari nella terminologia medica. Queste quattro parti distinte del muscolo sono chiamate muscolo della coscia destra (chiamato anche muscolo retto femorale ), muscolo medio largo (muscolo vasto mediale ), muscolo medio largo (chiamato anche muscolo vasto intermedio ) e muscolo largo esterno ( muscolo vasto) lateris ). Ogni singola testa muscolare ha i suoi compiti e le sue funzioni, che alla fine influenzano la funzione generale del muscolo femorale del quadricipite. Il muscolo retto femorale si manifesta sia nella prominenza ossea anteriore del bacino ( colonna iliaca anteriore ) sia nel margine superiore dell'appendice pelvica (indicata come acetabolo ). Le fibre finiscono nel tendine comune, il tendine del quadricipite. Il musculus vastus medialis è diviso in due parti. Una parte si sviluppa a spirale dalla linea dell'osso della coscia più lunga ( linea aspera ) al lato dell'osso anteriore ( linea intertrochanterica ) dell'osso del femore e attorno allo stelo osseo fino a quando non si fonde nel tendine del quadricipite. La seconda parte bypassa la rotula nella direzione del corpo e si attacca attraverso la fascia di sostegno della rotula ( retinaculo rotulea mediale ) al processo articolare mediale ( condile mediale) della tibia ( tibia ). Il vasto muscolo laterale ha origine dal lignaggio dell'aspera, si snoda attorno all'albero osseo femorale e si fonde in gran parte nel tendine del quadricipite. Il vasto muscolo intermedio, d'altra parte, inizia nella parte anteriore del femore e termina nel tendine di inserzione.

Funzione e compiti

Il quadricipite viene anche chiamato estensore della gamba a quattro teste perché è l'unico muscolo estensore dell'articolazione del ginocchio. Per questo motivo, svolge un ruolo cruciale in quasi tutti i movimenti in cui sono necessarie le gambe. È necessaria un'estensione del ginocchio quando si cammina o si alza da una posizione seduta o sdraiata, ma anche quando si sale le scale. Inoltre, il muscolo femorale del quadricipite impedisce all'articolazione del ginocchio di allacciarsi quando si è in piedi o camminando.

Inoltre, rinforza e sostiene l'articolazione dell'anca e ha un effetto significativo sulla rotazione dell'articolazione del ginocchio. Ciò significa che ha anche influenza sui movimenti che si verificano nella parte inferiore delle gambe. Se il quadricipite è ferito o alterato, ciò porta a gravi disturbi della sequenza di movimento. Questi possono portare in una piccola forma che è difficile camminare o in piedi. In caso di grave insufficienza del muscolo quadricipite femorale, tuttavia, può anche accadere che la gamba sull'articolazione del ginocchio collassi completamente e che la persona interessata non sia in grado di caricarla con successo. In altri casi, il muscolo femorale del quadricipite si contrae in modo incontrollato, il che porta anche a movimenti disturbati.

Tuttavia, oltre alle funzioni necessarie per i movimenti, il muscolo femorale del quadricipite ha anche funzioni protettive: quando il ginocchio è allungato, il quadricipite impedisce ai tendini, ai nervi e ai tessuti circostanti di essere pizzicati tra la rotula e l'osso della coscia rispondendo al muscolo appropriato.

Malattie e lamentele

Il muscolo della coscia a quattro teste può essere disturbato da influenze esterne e da malattie del corpo (come i dischi intervertebrali) nella sua funzione. Le lesioni tipiche dei quadricipiti sono tensioni delle singole teste muscolari che possono verificarsi, ad esempio, a causa di sovraccarico sportivo o incidenti. Questi di solito si manifestano in un dolore che limita la mobilità. A seconda della gravità e della natura della lesione, il disagio e le limitazioni possono durare da alcuni giorni a settimane.

I quadricipiti, tuttavia, sono anche disturbati da ernie del disco o da colpi che colpiscono o rimuovono le radici nervose L3 e L4 o il riflesso del tendine rotuleo (PSR). In questo caso, si verificano meno dolore di intorpidimento e paralisi. Di conseguenza, il quadricipite si rilassa o si contrae solo in modo incontrollato, in modo che non sia più possibile, o molto difficile, eseguire i movimenti che sono controllati da esso.

Il muscolo retto femorale è uno dei muscoli più corti del corpo. Per questo motivo, è più soggetto a lesioni da tutti i muscoli umani, che alla fine colpisce l'intero muscolo della coscia a quattro teste. Perché se il muscolo retto femorale si accorcia nel tempo, influisce anche sull'intera lunghezza del quadricipite. Un accorciamento progressivo del muscolo femorale del quadricipite può essere contrastato da regolari esercizi di stretching in cui il piede viene lentamente e delicatamente riportato ai glutei ancora e ancora.


Articoli Interessanti

cetriolo

cetriolo

Il cetriolo è coltivato in tutto il mondo e ha straordinari benefici per la salute per noi. Con ogni fetta di cetriolo, il corpo riceve tutte le vitamine di cui ha bisogno ogni giorno. Questa è una grande proporzione nel guscio, quindi dovresti sempre prenderti cura di mangiare cetrioli non trattati.

senso di potenza

senso di potenza

Il senso di potere o senso di resistenza è una qualità percettiva della sensibilità alla profondità interocettiva e fa parte del sistema cinestetico. Attraverso il senso di forza, gli umani possono stimare i propri sforzi durante i movimenti e coordinare così la tensione e la pressione. Nelle lesioni extrapiramidali il senso di forza è disturbato. Che

fumo

fumo

Sai che più uomini fumano e il 75% di loro sono fumatori abituali? In alcune aree e paesi solo il 40 percento è non fumatori. Anche il numero di donne che fumano sigarette è in aumento. Forse anche tu fumi molto o sei già un non fumatore di successo? Storia e statistiche sul fumo È risaputo che la nicotina e il fumo sono il veleno più pericoloso per la circolazione tra i soliti stimolanti. Quan

Cracking delle articolazioni

Cracking delle articolazioni

Un crack delle articolazioni conosce molte persone. Può verificarsi nel movimento di tutte le articolazioni e non è un segno di età o difetti delle articolazioni. Il più delle volte, anche questo cracking è completamente indolore. Qual è il cracking delle articolazioni? Molte persone conoscono il crack delle articolazioni durante vari movimenti. Ti a

Datura comune

Datura comune

La mela spina è una pianta di belladonna e una pianta medicinale. In precedenza, i medici prescrivevano l'erba come rimedio per l'asma, irrequietezza e dolore. Oggi, la datura è una pianta da giardino che le persone con problemi di dipendenza consumano violentemente per ubriacarsi. Presenza e coltivazione dei comuni Stechapels Probabilmente la forma originale della datura proviene dal Mediterraneo, solo l'uomo ha fatto una distribuzione mondiale.

sedia a rotelle

sedia a rotelle

Le persone con disabilità che non sono in grado di stare in piedi e camminare possono usare una sedia a rotelle come aiuto. Una sedia a rotelle offre a una persona con disabilità maggiore qualità di vita, poiché la mobilità può essere mantenuta o riacquistata. Esistono diversi tipi e forme di sedie a rotelle, adattate allo scopo e alle esigenze dell'utente. Nell