• Friday April 3,2020

Musculus rectus capitis lateralis

I muscoli scheletrici sono particolarmente importanti per il corpo umano perché gli permettono di muoversi liberamente.

Sono responsabili dei movimenti che il corpo esegue arbitrariamente e attivamente, come il movimento delle braccia e delle gambe. Appartengono anche al muscolo striato, perché hanno sottili strisce orizzontali, che danno uno schema periodico e ripetuto. Il Musculus rectus capitis lateralis appartiene alla muscolatura striata.

Cos'è il muscolo retto laterale capitale?

Il termine "muscolo retto laterale del seno" è latino e significa "muscolo della testa laterale diritta".

Questo muscolo è piccolo, corto e piatto, situato sul lato della prima articolazione della testa in profondità nel collo. Appartiene ai muscoli della schiena secondari, ma non ai muscoli della schiena autoctoni ("muscoli della schiena locali"), mentre viene intervenuto dal ramo anteriore; tuttavia, il muscolo retto laterale è anche quello dei muscoli del collo. L'origine del Musculus rectus capitis lateralis risiede nel cosiddetto processo trasversale (processo trasversale) della prima vertebra cervicale. I processi trasversali sono tessuti ossei accoppiati di una vertebra.

Anatomia e costruzione

Il Musculus rectus capitis lateralis appartiene alla muscolatura striata ed è quindi rivestito con un involucro di tessuto connettivo (fascia), che racchiude anche alcune fibre di carne.

Ognuna di queste fibre di carne può essere divisa in diversi fasci di fibre, che sono anche chiamati fasci primari: questi sono immagazzinati in modo che possano spostarsi a vicenda, quindi il muscolo è flessibile e adattabile. Il fascio primario è costituito da dodici fibre muscolari, collegate da tessuto connettivo e sottili vasi sanguigni sottili.

Il "muscolo a testa dritta laterale" diventa attivo tendendo, contraendo e accorciando. Quindi viene nuovamente rilassato e il muscolo viene esteso (rilassamento). L'accorciamento dei muscoli è innescato dal cervello o dal midollo spinale che trasmette impulsi elettrici attraverso i nervi.

Un muscolo trasversalmente maturo è anche chiamato sincizio. Questa è una cellula che consiste di mioblasti e quindi contiene nuclei. Il Syncytium non è in grado di dividersi, quindi quando si perdono le fibre muscolari non si assottigliano nuove ricrescite e le fibre adiacenti. Al collo, il muscolo retto laterale è attaccato al processo giugulare, un processo osseo dell'occipite (occipite), che costituisce la parte posteriore della calotta cranica.

Funzione e compiti

Lo scopo del muscolo retto laterale è quello di aiutare il movimento della testa, specialmente nei movimenti laterali. Quando la testa si inclina su un lato, il piccolo muscolo si accorcia su un lato e si verifica una contrazione.

In una contrazione su entrambi i lati si verifica un leggero riflesso dorsale della testa: il muscolo corto può impedire alla testa di dorsale, cioè alla schiena. Quando la testa si sposta in avanti, il muscolo retto laterale è allungato (estensione). Come parte della muscolatura secondaria della schiena e del collo, il muscolo retto laterale è utile per muovere la colonna vertebrale, specialmente durante l'estensione.

L'innervazione è il trattamento di un organo, un tessuto connettivo o un corpo con tessuto nervoso (ad esempio, fibre nervose e cellule). Attraverso l'innervazione, il controllo dei processi e delle reazioni nel corpo viene effettuato dalla percezione e dall'eccitazione dello stimolo.

Il muscolo retto laterale è anche innervato dallo speciale tessuto nervoso, i rami anteriori dei nervi spinali, che hanno origine in coppia dal midollo spinale. Appartengono al sistema nervoso periferico, al sistema nervoso, che non proviene dal cervello o dal midollo spinale e si trova fuori dal canale spinale o dal cranio. I rami anteriori sorgono dai segmenti spinali C1 e C2, queste sono le prime due sezioni del midollo spinale. Attraverso il C1 e il C2, l'innervazione avviene nel muscolo retto del lato laterale e questo muscolo riceve così il tessuto nervoso necessario.

malattie

Come parte della muscolatura del collo, possono verificarsi vari disagi e malattie nel muscolo retto laterale, come la tensione del collo, in particolare innescati dal piccolo muscolo.

La principale causa di tensione al collo oggi è la cattiva postura e lo stress nella vita di tutti i giorni. Il lavoro permanente in ufficio può portare a uno squilibrio muscolare e manifestarsi sotto forma di tensione al collo. La sindrome da lesioni da sforzo ripetitivo è caratterizzata da un regolare sforzo al collo dovuto a movimenti ripetuti, che possono aumentare lo sforzo sul muscolo retto laterale e causare tensione in tutto il corpo.

Il dolore nella parte posteriore della testa può anche essere causato dalla tensione del collo, che può essere innescata dal muscolo retto laterale. Le cause del mal di schiena possono variare ampiamente, ma è probabile che la tensione dei muscoli del collo.

In una tensione non è necessario alcun trattamento, qui aiuta solo il calore e il rilassamento, in modo che i muscoli possano rilassarsi e rilassare la posizione tesa dei muscoli. Il trattamento del freddo e del calore può anche essere utile in quanto il muscolo retto del seno laterale può uscire dalla sua posizione ridotta, alleviando così la tensione.


Articoli Interessanti

cetriolo

cetriolo

Il cetriolo è coltivato in tutto il mondo e ha straordinari benefici per la salute per noi. Con ogni fetta di cetriolo, il corpo riceve tutte le vitamine di cui ha bisogno ogni giorno. Questa è una grande proporzione nel guscio, quindi dovresti sempre prenderti cura di mangiare cetrioli non trattati.

senso di potenza

senso di potenza

Il senso di potere o senso di resistenza è una qualità percettiva della sensibilità alla profondità interocettiva e fa parte del sistema cinestetico. Attraverso il senso di forza, gli umani possono stimare i propri sforzi durante i movimenti e coordinare così la tensione e la pressione. Nelle lesioni extrapiramidali il senso di forza è disturbato. Che

fumo

fumo

Sai che più uomini fumano e il 75% di loro sono fumatori abituali? In alcune aree e paesi solo il 40 percento è non fumatori. Anche il numero di donne che fumano sigarette è in aumento. Forse anche tu fumi molto o sei già un non fumatore di successo? Storia e statistiche sul fumo È risaputo che la nicotina e il fumo sono il veleno più pericoloso per la circolazione tra i soliti stimolanti. Quan

Cracking delle articolazioni

Cracking delle articolazioni

Un crack delle articolazioni conosce molte persone. Può verificarsi nel movimento di tutte le articolazioni e non è un segno di età o difetti delle articolazioni. Il più delle volte, anche questo cracking è completamente indolore. Qual è il cracking delle articolazioni? Molte persone conoscono il crack delle articolazioni durante vari movimenti. Ti a

Datura comune

Datura comune

La mela spina è una pianta di belladonna e una pianta medicinale. In precedenza, i medici prescrivevano l'erba come rimedio per l'asma, irrequietezza e dolore. Oggi, la datura è una pianta da giardino che le persone con problemi di dipendenza consumano violentemente per ubriacarsi. Presenza e coltivazione dei comuni Stechapels Probabilmente la forma originale della datura proviene dal Mediterraneo, solo l'uomo ha fatto una distribuzione mondiale.

sedia a rotelle

sedia a rotelle

Le persone con disabilità che non sono in grado di stare in piedi e camminare possono usare una sedia a rotelle come aiuto. Una sedia a rotelle offre a una persona con disabilità maggiore qualità di vita, poiché la mobilità può essere mantenuta o riacquistata. Esistono diversi tipi e forme di sedie a rotelle, adattate allo scopo e alle esigenze dell'utente. Nell