• Friday April 3,2020

la costruzione del muscolo

La costruzione del muscolo significa crescita della muscolatura, causata da un aumento del carico, come durante il lavoro fisico, lo sport o l'allenamento muscolare speciale.

Nel mondo sviluppato odierno, di solito si desidera aumentare la massa muscolare, come si evince dalle numerose palestre e strutture sportive. Mentre un moderato guadagno muscolare non è patologico, ci sono numerosi disturbi della riduzione muscolare.

Qual è la costruzione muscolare?

La costruzione del muscolo significa crescita della muscolatura, causata da un aumento del carico, come durante il lavoro fisico, lo sport o l'allenamento muscolare speciale.

Crescita muscolare o crescita muscolare si riferisce all'aumento del volume della muscolatura del sistema muscolo-scheletrico, il muscolo scheletrico striato. Il tessuto muscolare è costituito da fibre sottili, che assicurano la contrazione dei muscoli. Fino a 50 di queste fibre formano un fascio di fibre muscolari.

All'interno di una fibra muscolare si trovano strutture longitudinali, le miofibrille. A livello molecolare, ci sono miofilamenti. Sono costituiti dalle molecole proteiche actina, miosina e tropomiosina. La disposizione regolare delle molecole produce la tipica striatura trasversale dei muscoli scheletrici.

La struttura o l'aumento del volume di un muscolo possono sostanzialmente essere fatti in due modi diversi. Oggi è scientificamente comprensibile che l'ipertrofia sia l'allargamento della sezione muscolare a causa di un aumento dello spessore delle singole fibre muscolari. Esperimenti su animali e osservazioni su culturisti hanno dimostrato, tuttavia, che una nuova formazione di fibre muscolari, l'iperplasia, può essere responsabile della crescita di un muscolo.

L'ipertrofia è causata da un onere che supera i livelli normali per l'individuo. L'aumentata attività esercita uno stimolo a livello molecolare. Produce più proteine, che a loro volta portano ad un aumento del volume delle cellule e quindi della sezione trasversale della fibra muscolare.

La costruzione muscolare può anche essere stimolata da una dieta ricca di proteine ​​o dall'assunzione di ormoni della crescita, steroidi anabolizzanti. La crescita in questo caso è dovuta solo all'ipertrofia.

Funzione e attività

Entrambi i tipi di crescita muscolare servono al corpo come funzione protettiva contro il sovraccarico muscolare. Aumentando la sezione trasversale delle fibre di un muscolo o il numero di fibre, lo stress viene distribuito su una massa cellulare più grande. La singola fibra muscolare viene alleviata.

Allo stesso tempo, la forza del muscolo aumenta man mano che aumenta in proporzione alla sezione trasversale della fibra muscolare. Questo allevia anche la singola fibra. L'inizio dell'atrofia muscolare mette in guardia contro un ulteriore uso precoce del muscolo interessato.

Tuttavia, anche altri componenti svolgono un ruolo nello sviluppo di potenza di un muscolo. Anche le persone piccole possono avere un grande potere muscolare. Tra le altre cose, dipende anche dal coordinamento intramuscolare e dai principi biomeccanici come le leggi sulla leva finanziaria. Una muscolatura ben sviluppata e proporzionata è quindi un prerequisito per il funzionamento senza sforzo e senza danni del sistema muscolo-scheletrico.

Oltre a costruire i muscoli, discipline sportive come lo yoga o il tai-chi promuovono una muscolatura allenata in modo funzionale. Controllando deliberatamente e consapevolmente i movimenti corporei, promuovono la coordinazione intramuscolare.

Il muscolo scheletrico svolge diversi compiti nel corpo umano. Non solo consente il movimento dello scheletro attraverso la capacità di contrarsi e rilassarsi. Poiché riceve costantemente impulsi leggeri dal sistema nervoso centrale, che fissa costantemente la muscolatura in una tensione di base, il tono muscolare, garantisce anche il mantenimento senza sforzo del corpo.

Un'altra funzione del muscolo scheletrico è il suo coinvolgimento nel bilancio energetico del corpo. Solo il tono fondamentale genera già il 25% del turnover energetico e quindi del calore corporeo. Quando ci si sposta, questo valore aumenta considerevolmente. Anche se parte dell'energia nei muscoli in movimento viene consumata, rilasciano calore extra come effetto collaterale.

Malattie e lamentele

L'aumento dei muscoli muscoloscheletrici è generalmente desiderabile e non patologico. Una testimonianza di ciò è l'elevato numero di visitatori di studi di bodybuilding e atleti ricreativi. Al contrario, una diminuzione dei muscoli di lieve disagio porta a gravi malattie.

I muscoli si accumulano su e giù in un processo costante, a seconda che la persona utilizzi più o meno il rispettivo muscolo, in relazione al carico normale per lui.

Se i muscoli non vengono stressati per un periodo più lungo, il volume viene ridotto chiaramente visibile, si verifica atrofia dei tessuti o dei muscoli, si verifica atrofia. Ciò riduce il diametro delle singole fibre muscolari.

Questo rientra già nell'esperienza della persona media di oggi. Soprattutto coloro che mancano di attività fisica nella loro vita professionale e quotidiana lamentano lamentele sul sistema muscoloscheletrico.

I muscoli mancano di un carico coerente e coordinato. I muscoli meno stressati regrediscono e si allentano, altri muscoli si restringono per consentire la moderazione. A lungo termine, questo porta a gravi danni secondari gravi in ​​tutto il corpo. Ciò può essere prevenuto dallo sport di equilibrio o dall'allenamento muscolare specifico.

Atrofia muscolare a causa della mancanza di attività, la cosiddetta atrofia di inattività può essere chiaramente vista in un'immobilizzazione di calco in gesso. Attraverso un allenamento mirato, tuttavia, i muscoli interessati sono facili da ricostruire. Atrofia grave di inattività è presente nella paralisi completa. La conduzione degli impulsi dalle cellule nervose motorie alla muscolatura viene interrotta. I viaggiatori spaziali sperimentano l'atrofia a causa della mancanza di gravità.

Tra le altre cose, la malnutrizione, i disordini metabolici, l'alcolismo o i cambiamenti ormonali possono scatenare la perdita muscolare. Altre forme gravi di atrofia muscolare, distrofie muscolari, sono ereditarie. A causa di mutazioni nel materiale genetico c'è una carenza o un difetto delle distrofie proteiche che costruiscono i muscoli. Ciò porta alla degenerazione dei muscoli con debolezza muscolare progressiva e atrofia muscolare.

Inoltre, varie malattie del sistema nervoso possono portare a una diminuzione della massa muscolare. Particolare menzione dovrebbe essere fatta delle atrofie muscolari neurali e spinali.

D'altra parte, la crescita muscolare esagerata può portare a gravi malattie. Gli sport estremi o il bodybuilding, in cui i singoli gruppi muscolari sono estremamente ingranditi, ma altri vengono trascurati, possono causare, tra le altre cose, danni posturali.

L'uso di steroidi anabolizzanti (doping), che supporta la crescita muscolare, porta comunque a gravi danni consequenziali se usato per lunghi periodi. Si osserva sempre un danno d'organo di vasta portata, in particolare del sistema cardiovascolare, del fegato e degli organi genitali. Gli studi mostrano anche un tasso di mortalità da quattro a cinque volte superiore.


Articoli Interessanti

prolina

prolina

La prolina è un amminoacido. L'organismo umano è in grado di produrre prolina a base di acido glutammico. È un aminoacido non essenziale. Che cos'è il prolina? La prolina è uno degli amminoacidi secondari o iminoacidi non essenziali nell'organismo umano, poiché può produrre prolina in modo indipendente. Tutta

Se non va oltre: arresto alla nascita

Se non va oltre: arresto alla nascita

In caso di arresto alla nascita non vi è ulteriore apertura della cervice o ingresso del bambino nella pelvi della madre. Spesso abbastanza cambiamenti di posizione, esercizi di rilassamento o una camminata per fermare l'arresto. Se ciò non bastasse, viene attaccato un farmaco addominale o viene eseguito un taglio cesareo.

paura

paura

La paura è un sentimento di base degli umani. In situazioni minacciose, questa condizione si esprime con una maggiore eccitazione di sentimenti negativi. Che cos'è la paura? La paura diventa un problema solo quando assume una scala più ampia e avvisa il corpo quando, oggettivamente parlando, non c'è effettivamente alcun pericolo, quindi la qualità della vita della persona interessata è limitata. Che

dermatomiosite

dermatomiosite

In caso di cattive condizioni generali con improvvisa debolezza muscolare o dolori muscolari persistenti, dovrebbe essere presa in considerazione una dermatomiosite o una malattia Lilla, specialmente nelle donne e nei bambini. Alcuni cambiamenti della pelle sul viso e sul collo sono anche segni di questa malattia

La sindrome di compressione della vena cava

La sindrome di compressione della vena cava

La sindrome da compressione della vena cava si verifica principalmente nelle donne in gravidanza. I cambiamenti nell'utero esercitano una pressione sulla vena cava. Il limitato riflusso di sangue al cuore provoca problemi circolatori di varia gravità. Al di fuori della gravidanza, la sindrome da compressione della vena cava è un'indicazione di una massa addominale.

menta romana

menta romana

La cosiddetta zecca femmina è in realtà uno del tipo di famiglia delle margherite e non è quindi una vera zecca. Probabilmente ha ottenuto il suo nome a causa della sua fragranza simile alla menta. Condivide anche il suo effetto positivo sugli organi digestivi con la menta. Presenza e coltivazione della zecca della donna In origine, la zecca proviene dalla regione del Caucaso e fu successivamente naturalizzata nell'Europa meridionale e in Asia. M