• Friday June 5,2020

Osteocondrite dissecante

Il termine osteocondrite dissecante descrive una malattia ossea in medicina. Ciò può portare a una decomposizione delle ossa o alla formazione di uno strato di cartilagine innaturalmente grande. L'osteocondrite dissecante è caratterizzata da un forte dolore e dalla causa dell'usura. Il termine stesso è in realtà obsoleto. Si parla ora di una lesione osteocondrale. In circa il 75 percento di tutte le malattie, il ginocchio è affetto da osteocondrite dissecante, ma anche la caviglia e l'anca possono essere gravate dalla malattia.

Che cos'è l'osteocondrite dissecante?

L'osteocondrite dissecante è una malattia degenerativa delle ossa della caviglia o dell'articolazione del ginocchio. È caratterizzato da un forte dolore alle articolazioni, che peggiora con il progredire della malattia.

Le cause sono molto diverse, tra le altre cose, il movimento inadeguato o anche un cattivo carico si innesca. Lo sviluppo dell'osteocondrite dissecante è favorito da fattori di rischio come l'obesità ed è più comune nelle persone anziane.

Non è più possibile invertire un cambiamento già esistente nella sostanza ossea. Gli approcci terapeutici aiutano solo ad alleviare i sintomi.

cause

La causa dell'osteocondrite dissecante è, nella maggior parte dei casi, l'usura naturale, che si verifica con l'aumentare dell'età delle persone colpite. Ciò è dovuto principalmente al fatto che in giovane età, l'eccesso o lo stress possono spesso essere ben compensati.

Nel processo di invecchiamento del corpo, ossa, cartilagine e muscoli sono indeboliti. La conseguenza di questo indebolimento è il distacco di piccole particelle ossee, che porta ad aumentare il dolore nei movimenti. I carichi di stress permanenti spesso aumentano il rischio di sviluppare osteocondrite dissecante.

Le malattie reumatiche possono anche essere la causa. Soprattutto nell'osteocondrite dissecante, che si verifica relativamente raramente, il corpo non può convertire le sue cellule della cartilagine in materiale osseo, in modo che le articolazioni fortemente cartilagine.

Sintomi, reclami e segni

L'osteocondrite dissecante si verifica principalmente nei giovani atletici. Tutte le articolazioni possono essere colpite. Principalmente, tuttavia, la malattia si osserva nel ginocchio o nel garretto. Di norma, il processo della malattia è inizialmente senza sintomi. In questa fase, l'osteocondrite dissecante può essere diagnosticata solo come accidentale.

Successivamente, i pazienti di età compresa tra 8 e 15 anni sperimentano i primi dolori diffusi dipendenti dal carico che non sono ancora localizzabili. Non c'è ancora alcun punto di dolore che fa male quando viene toccato. Il dolore alle articolazioni si verifica regolarmente durante le attività sportive o altri stress alle articolazioni. A riposo, i reclami tornano di nuovo.

Pertanto, il dolore articolare mattutino di solito non si verifica. I sintomi si sviluppano durante l'attività fisica sempre durante il giorno. Ma ci sono anche corsi di malattia completamente indolori. Tuttavia, la malattia di solito progredisce fino a quando il topo articolare viene infine respinto.

Quindi improvvisamente può verificarsi un dolore molto grave nelle articolazioni colpite. Se, oltre al dolore, si verificano ulteriori inibizioni e blocchi dell'estensione, vi è una chiara indicazione dell'osteocondrite dissecante, che sta per sostituire il topo articolare. Ma anche con risultati molto chiari per una dissezione, in alcuni casi può comunque arrivare a un decorso della malattia indolore.

Diagnosi e storia

Rimedi domestici ↵ contro l'articolazione
Dolore I sintomi tipici dell'osteocondrite dissecante sono principalmente dolori articolari e ossei. Viene notato dalla persona interessata solo quando è già presente un dolore infiammatorio.

Il medico eseguirà la diagnosi oltre a una conversazione dettagliata e una radiografia. Nella maggior parte dei casi, ciò fornisce già un'indicazione se e quanto l'usura delle articolazioni. Se la malattia è ancora in una fase precoce, probabilmente il medico non sarà in grado di rilasciare dichiarazioni precise su possibili cambiamenti. In questo caso, la risonanza magnetica (MRI) viene utilizzata per garantire ulteriormente la diagnosi.

Se l'osteocondrite dissecante non viene trattata, il dolore peggiora in modo significativo man mano che la malattia progredisce. Esistono restrizioni ai movimenti che portano a una riduzione massiccia della qualità della vita del paziente.

Soprattutto quando i bambini e gli adolescenti mostrano sintomi di osteocondrite dissecante, questi sono spesso interpretati come dolori in crescita o conseguenze di lesioni. Soprattutto i bambini e gli adolescenti attivi sportivi soffrono sempre durante e / o dopo un'attività sportiva dolorosa, motivo per cui lo sport deve quindi essere sospeso.

complicazioni

Nell'osteocondrite dissecante i malati soffrono principalmente di disagio alle ossa. Le fratture si verificano anche molto più spesso a causa di una malattia e possono ridurre significativamente la qualità della vita del paziente. Soprattutto sotto stress, si tratta di dolore che si verifica soprattutto alle articolazioni.

Tuttavia, molti pazienti soffrono di osteocondrosi dissecante anche nel dolore a riposo, quindi può venire a dormire soprattutto di notte e quindi depressione. Può anche bloccare le cicatrici, quindi i pazienti possono soffrire di paralisi o altri disturbi sensoriali. Le articolazioni si consumano relativamente rapidamente e ci sono limitazioni nel movimento.

Se l'osteocondrite dissecante si verifica già nei bambini, può portare a disturbi della crescita e quindi a uno sviluppo ritardato. Forse allora il bambino non può più praticare sport. Il trattamento della malattia è senza complicazioni. Con l'aiuto di farmaci e varie terapie, i sintomi possono essere alleviati. In alcuni casi, tuttavia, i pazienti dipendono anche da procedure chirurgiche.

Quando dovresti andare dal dottore?

Se le persone atleticamente attive provano fastidio per la struttura ossea, devono sottoporsi a un controllo. Anche i professionisti che sono costretti a svolgere un intenso lavoro fisico e sperimentano irregolarità nel loro sistema scheletrico dovrebbero consultare un medico. Nella maggior parte dei casi, i sintomi aumentano costantemente di intensità ed estensione nel corso della vita. Se si tratta di malposizioni o malposizionamento del corpo, la persona interessata ha bisogno di aiuto. Sono necessarie correzioni per prevenire gravi danni fisici con conseguenti limitazioni per tutta la vita. Pertanto, un medico dovrebbe essere consultato in tempo e deve essere creato un piano di trattamento.

Il dolore alle articolazioni, una riduzione insolita delle prestazioni fisiche e una bassa resilienza devono essere discussi con un medico. Se sorgono ulteriori problemi emotivi a causa della perdita fisica, è necessaria la visita di un medico. Una diminuzione del benessere, una riduzione della qualità della vita e problemi comportamentali dovrebbero essere discussi con un medico.

Se si verifica improvvisamente un forte dolore, consultare un medico il prima possibile. I farmaci antidolorifici non devono essere assunti sotto la propria responsabilità, poiché possono portare a complicanze e sequele. Se gli obblighi quotidiani non possono più essere rispettati come al solito o senza lamentele, si consiglia di consultare un medico. In molti casi, la riorganizzazione dello stile di vita e l'ottimizzazione del movimento devono essere in atto per migliorare la salute.

Terapia e terapia

Se è stata diagnosticata l'osteocondrite dissecante, verrà fornito un trattamento. Poiché si tratta di una malattia degenerativa, il danno al tessuto osseo non può essere completamente annullato. Il trattamento dipende sempre dalla dimensione relativa delle rispettive modifiche e dalla localizzazione.

Il trattamento mirato richiede una diagnosi precoce. Innanzitutto, vengono trattati i sintomi della persona interessata. Prima di tutto, la terapia conservativa dovrebbe sempre essere preferita. Le medicine appropriate forniscono sollievo dal dolore. Il medico può anche utilizzare i cosiddetti miorilassanti oltre agli antidolorifici. Le lamentele possono anche essere alleviate da massaggi, calore o applicazioni di stimolo. La fisioterapia può anche fornire sollievo.

Se l'osteocondrite dissecante è già in una fase avanzata, la chirurgia può anche aiutare. Nel processo, il tessuto cartilagineo indurito viene rimosso e, se necessario, viene inserita una protesi articolare. Dopo l'intervento chirurgico, il sovraccarico e il sottocarico devono essere evitati il ​​più completamente possibile.

Outlook e previsioni

Il termine obsoleto osteocondrosi dissecante descrive una lesione osteocondrale su articolazioni sollecitate. È una malattia articolare presente nel ginocchio, nella caviglia o nell'anca.

Senza trattamento, l'osteocondrite dissecante provoca l'artrosi. La lesione osteocondrale colpisce principalmente le persone atletiche di giovane e mezza età. Le misure chirurgiche possono ridurre i danni alla caviglia o al ginocchio Spesso, l'esercizio fisico precoce può ripristinare la capacità dell'atleta di recuperare completamente.

Tuttavia, la prognosi può essere positiva nei giovani pazienti di età inferiore ai dodici anni senza chirurgia. Viene nella metà dei casi a una cura spontanea. I medici quindi aspettano pazienti molto giovani da ciò che si sta sviluppando. Un'operazione dell'articolazione colpita è considerata solo quando un'auto-guarigione non è riconoscibile. Altrimenti, la prognosi è positiva se l'area ossea interessata può essere rivitalizzata con misure appropriate. Di conseguenza, non viene a sostituire i Dissekates.

La prognosi è peggiore quando si usano altri metodi. Il tentativo di riparare il cosiddetto topo osseo o di introdurre un innesto di cartilagine, di solito ha meno successo. Soprattutto nelle articolazioni degli arti inferiori, sono previste reazioni a lungo termine se si verificano cambiamenti nella cartilagine. Questi non devono nemmeno essere seri.

prevenzione

L'osteocondrosi dissecante di solito può essere prevenuta solo in misura limitata. In generale, una dieta equilibrata e ricca di vitamina D è importante. Con un movimento sufficiente, i muscoli vengono anche rafforzati, il che a sua volta impedisce l'usura. Con tutti i movimenti, tuttavia, occorre prestare attenzione a evitare errori e sovraccarichi delle articolazioni.

Se il dolore si manifesta durante l'esercizio, una pausa o un sollievo consistenti possono aiutare ad alleviare il disagio. Un chiaro segnale di avvertimento sono anche sintomi meccanici come blocchi o distensione, perché in questo caso di solito c'è già un cambiamento nelle superfici articolari.

In determinate circostanze, la partecipazione a una scuola di allenamento per la schiena può aiutare a trovare una postura corretta in modo permanente e quindi prevenire i dolori all'inizio.

post-terapia

Nell'osteocondrite dissecante, nella maggior parte dei casi il paziente ha a disposizione solo poche misure di follow-up diretto. Idealmente, l'interessato dovrebbe contattare un medico ai primi sintomi e segni della malattia per prevenire ulteriori disagi e complicazioni. Può anche giungere a una guarigione indipendente, quindi di solito è necessario un aiuto medico.

Nella maggior parte dei casi, le persone colpite dipendono dalle misure di fisioterapia o fisioterapia per alleviare i sintomi in modo corretto e permanente. Molti degli esercizi possono anche essere eseguiti a casa per accelerare la guarigione e migliorare i movimenti del corpo. Tuttavia, in alcuni casi, anche la malattia deve essere trattata con un intervento chirurgico.

In questo caso, la persona interessata dovrebbe assolutamente riposare dopo la procedura e proteggere il suo corpo. Sono prevedibili sforzi o attività stressanti e fisiche. Il paziente può anche dipendere dall'aiuto della sua famiglia nella vita quotidiana attraverso l'osteocondrosi dissecante. Di norma, tuttavia, non riduce l'aspettativa di vita dei pazienti.

Puoi farlo da solo

Oltre al trattamento medico dell'osteocondrite dissecante, esistono diverse possibilità di auto-aiuto. Esistono diverse raccomandazioni su quale sforzo deve essere esposto a un'articolazione colpita.

Il focus delle misure terapeutiche è sul mantenimento dell'equilibrio muscolare e della costruzione muscolare. Tuttavia, è importante concentrarsi sul decorso individuale della malattia e sullo stadio della malattia del paziente. Medici e fisioterapisti possono dare istruzioni per esercizi fisici che dovrebbero essere eseguiti regolarmente a casa. Solo attraverso la ripetizione continua in combinazione con l'accompagnamento professionale, è possibile ottenere una conservazione o un aumento delle prestazioni.

Oltre agli sport attivi, è possibile eseguire esercizi di rilassamento e stretching. Varie opzioni come lo yoga o il rilassamento muscolare progressivo sono insegnate nei corsi e sono facili da integrare nella vita di tutti i giorni. Alcuni minuti di tali esercizi al giorno possono aiutare a migliorare la qualità della vita dei pazienti colpiti e fornire nuovi modi per affrontare i sintomi.

Tali misure possono anche includere l'ambiente sociale della persona malata, poiché, contrariamente alla terapia medica, possono anche essere svolte da familiari sani. Questo supporto può aiutare i malati ad accettare la malattia e sentirsi meno esclusi.


Articoli Interessanti

Sindrome di Shwachman-Diamond

Sindrome di Shwachman-Diamond

Shwachman Bodian Diamond Syndrome (SBDS) è una malattia del sangue ereditaria. È principalmente dovuto a un'insufficienza del pancreas a causa della conservazione del grasso. Anche una neutropenia, cioè una diminuzione del numero di globuli bianchi, può far parte del quadro clinico. Ciò è dovuto a un fallimento funzionale del midollo osseo. Inol

Disceposi mandibulo-facciale microcefalia

Disceposi mandibulo-facciale microcefalia

La sindrome da disostosi mandibulo-facciale-microcefalia è una malattia particolarmente rara. La sindrome è anche nota con l'abbreviazione MFDM tra molti professionisti medici. Fondamentalmente, la sindrome da disostosi mandibulo-facciale-microcefalia è una malattia genetica che esiste nei pazienti malati dalla nascita. C

ritenzione urinaria

ritenzione urinaria

Una condizione urinaria può essere dolorosa e avere molteplici cause. Un primo passo nella lotta contro questo è la diagnostica causale sufficiente. Che cos'è la ritenzione urinaria? Rappresentazione schematica dell'anatomia e della struttura della vescica. Clicca per ingrandire L'incontinenza urinaria (chiamata anche ischuria) è usata in medicina, quando la vescica di una persona colpita è effettivamente piena e sente anche un'urgenza urinaria, ma non è possibile la minzione. La r

Analisi bioenergetica

Analisi bioenergetica

L'analisi bioenergetica è una procedura psicoterapeutica che mira a rilevare e risolvere i blocchi energetici. L'analisi si basa su studi di carattere. L'analisi bioenergetica è oggi integrata in tutta l'assistenza psicoterapica. Cos'è l'analisi bioenergetica? All'inizio, l'analisi bioenergetica presuppone che lo spostamento delle emozioni e degli istinti attraverso la tensione porti a blocchi energetici che disturbano il flusso di energia. L

Meteo e clima in vacanza e festivi

Meteo e clima in vacanza e festivi

Molti viaggiatori e vacanzieri sono del parere che potrebbero andare ovunque per avere quante più vacanze o segnalazioni possibili. Sfortunatamente, non è sempre così, come insegna l'esperienza medica. A causa dell'importanza del fatto che la consulenza medica venga raramente ottenuta dall'esperienza, abbiamo il privilegio di fornire maggiori dettagli. Q

aldeide

aldeide

L'aldeide ossidasi è un enzima che degrada le aldeidi nei vertebrati. Può essere trovato in diversi tessuti di mammiferi e umani. L'esatta funzione dell'aldeide ossidasi non è ancora nota. Che cos'è l'aldeide ossidasi? L'aldeide ossidasi (AOX1) aiuta nella degradazione enzimatica delle aldeidi nel corpo. Tu