• Saturday February 22,2020

piometra

Piometra è una concomitanza molto rara di varie malattie addominali nelle donne. Se viene rilevato in tempo, di solito non causa ulteriori problemi di salute. Sfortunatamente, spesso non viene diagnosticato e trattato in tempo nel caso di pazienti anziani, spesso con conseguenze fatali.

Che cos'è Pyometra?

Se il canale cervicale è ristretto o addirittura chiuso, il liquido purulento nell'utero si blocca.
© exentia - stock.adobe.com

Piometra è una congestione di secrezione purulenta nell'utero. Si verifica attraverso una chiusura del canale cervicale (cervice). La piometra non è una malattia a sé stante ed è generalmente associata ad altre malattie del tratto genito-urinario femminile. La maggior parte dei casi di piometra è stata segnalata nelle donne in postmenopausa.

Non sembra essere così comune con le donne più giovani. Si verifica insieme all'infiammazione batterica della vagina e dell'utero: i patogeni che entrano nella vagina ascendono all'utero e possono anche causare infiammazione dell'ovidotto e dell'ovaio. Questi sono principalmente Escherichia coli, stafilococchi, clamidie, enterococchi e streptococchi. Nell'utero si verifica un'infiammazione della mucosa uterina (endometrite).

Se il canale cervicale è ristretto o addirittura chiuso, il liquido purulento nell'utero si blocca. Tumori pleurici, infezioni addominali e contraccettivi meccanici come pessari e spirali hanno un effetto benefico sui piometri. Il pus nell'utero deve essere drenato il più rapidamente possibile per prevenire la rottura dell'utero. Se l'agente patogeno si diffonde attraverso il flusso sanguigno, c'è un grave pericolo per la vita.

cause

Nei pazienti anziani, la piometra di solito si verifica in associazione con carcinoma cervicale maligno. Le donne più giovani a volte le ottengono dopo interventi chirurgici in cui la cervice è stata danneggiata. Inoltre, l'infiammazione cervicale, la rottura uterina, i corpi estranei, i polipi uterini che producono tessuto necrotico e i fibromi degenerativi possono essere responsabili del verificarsi di piometri.

Il ristagno del foro e l'infiammazione uterina possono anche causare accumulo di pus. Sono anche documentati casi di piometra spontaneamente insorti. Particolarmente a rischio sono le donne in cui la mucosa uterina è alterata da miomi (tumori benigni), carcinomi o polipi. Anche con un aumentato rischio di infiammazione uterina, la piometra si verifica frequentemente. Questo è particolarmente vero nelle donne che hanno recentemente partorito e sono in menopausa.

In quest'ultimo caso, la mucosa uterina offre una minore protezione contro i batteri invasori a causa del livello ridotto di estrogeni. L'uso di contraccettivi meccanici aumenta anche il rischio di diffusione di agenti patogeni all'interno dell'utero. Lo stesso vale per l'infezione da malattie veneree (gonorrea).

I pazienti anziani di solito avvertono un aumento, possibilmente secrezione purulenta, dolore addominale e, se l'infiammazione si è diffusa, la febbre e alcuni sintomi suggeriscono un'occlusione cervicale. Le donne più giovani lamentano sanguinamento mestruale prolungato, sanguinamento, spotting e secrezioni maleodoranti.

Se il pus si accumula nell'utero gonfio simile a un palloncino fino alle tube di Falloppio e alle ovaie, c'è pericolo per la vita. Se almeno una parte di esso scorre nella vagina, possono comunque verificarsi peritonite, formazione di ascessi e addome acuto (estremo dolore colico nell'addome inferiore). A seconda del tipo di agente causale, Pyometra può essere accompagnato da sintomi come sensazione di bruciore e dolore durante la minzione e minzione frequente. Nei pazienti più anziani, appare anche senza sintomi.

Malattie con questo sintomo

  • cancro del collo dell'utero
  • vaginite
  • rottura uterina
  • Lochienstauung
  • endometritis
  • oophoritis

Diagnosi e storia

L'esame dell'addome rivela una maggiore sensibilità alla pressione. La palpazione dell'utero provoca dolore violento al paziente. L'utero gonfio è ben visibile su ultrasuoni, risonanza magnetica e TC. Uno striscio dalla cervice fornisce informazioni su quali agenti patogeni sono coinvolti nella malattia. Oltre ai batteri tipici ci sono anche Staphylococcus aureus, Bacteroides fragilis e germi tipici della tubercolosi uterina.

Quando vengono esaminate le cellule della mucosa cervicale, il medico scoprirà se il paziente soffre ulteriormente di cancro uterino o cancro cervicale. Un campione di urina può escludere la presenza di un'infezione renale (sintomi!). Un esame del sangue dà l'indicazione generale che l'infiammazione è nel corpo.

Con una diagnosi tempestiva e un trattamento adeguato, ci sono buone possibilità di miglioramento delle condizioni del paziente. Tuttavia, è problematico per le persone in età avanzata che a volte sono già in uno stato critico al momento della diagnosi e che è richiesto un intervento rapido (la mortalità è compresa tra il 30 e il 100 percento in piometra).

complicazioni

La piometra si sviluppa quando il pus si accumula a causa dell'infiammazione dell'utero, che può causare varie complicazioni. La complicazione più temuta ma rara è quando si accumula troppo pus nell'utero, facendolo strappare. Il pus che si è accumulato può quindi riversarsi nella cavità addominale, infettando altri organi.

Innanzitutto, provoca infiammazione del peritoneo (peritonite), poiché circonda gli organi addominali e li protegge. Tuttavia, l'infezione può diffondersi ulteriormente e quindi anche contaminare gli organi addominali come gli intestini e accenderli. Ciò provoca il dolore addominale più grave (addome acuto), che è pericoloso per la vita e quindi dovrebbe essere trattato chirurgicamente il più presto possibile.

L'infiammazione può anche diffondersi sistemicamente e causare una sepsi pericolosa per la vita, in caso di infiammazione uterina si parla di febbre puerperale. Inoltre, i batteri scatenanti possono produrre tossine che possono distruggere il rene o il fegato. Un'altra complicazione più comune potrebbe essere l'arretrato di pus nelle tube di Falloppio, causando infiammazione delle tube (salpingite).

Inoltre, può raggiungere le ovaie e anche queste si infiammano (ooforite). Questo può portare all'interruzione del ciclo mestruale, che può portare alla sterilità se gli ovociti vengono estratti con passione.

Quando dovresti andare dal dottore?

Piometra è una condizione grave che richiede cure mediche immediate. Pertanto, dovrebbe essere parlato con il ginecologo già ai sintomi iniziali iniziali come crampi addominali, dolore addominale o febbre. Inoltre, perdite vaginali, sanguinamento anomalo e minzione dolorosa sono segnali di avvertimento che devono essere chiariti. Nel corso ulteriore della malattia può arrivare a dolore regolare. Allo stesso tempo ci sono bleedings intermedi e di spotting e la regola dura più a lungo. Se si verificano questi sintomi, si consiglia una visita immediata dal medico.

Se si aggiunge una febbre grave o un'intensa sensazione di malattia generale, i sintomi devono essere chiariti in ospedale o nella clinica ginecologica di emergenza. Si raccomanda un chiarimento immediato soprattutto se la causa di Pyometra è nota. Ad esempio, i reclami che si verificano dopo l'infiammazione della vagina o dopo interventi chirurgici nell'area genitale devono essere prontamente trattati. Le donne in post-menopausa e i malati di cancro devono avere sintomi come dolore, secrezione o febbre eliminati rapidamente. Con una diagnosi tempestiva, Pyometra può essere trattato bene e di solito non causa gravi complicazioni.

Medici e terapisti nella tua zona

↳ Per trovare medici e terapisti specializzati nella tua zona, fai clic su: "Cerca specialisti nella tua zona" o inserisci un indirizzo a tua scelta (ad es. "Berlino" o "Augustenburger Platz 1 Berlino"). f.name) .join (', ') "> ↳ Sei un medico o un terapista e non trovi qui? Contattaci!

Terapia e terapia

Il trattamento dei pazienti con utero gonfio è principalmente quello di dilatare chirurgicamente la cervice e drenare il pus (drenaggio). Quindi risciacquare l'utero con una soluzione disinfettante allo iodio. Inoltre, devono essere trattate altre malattie correlate al piometra (radioterapia per il cancro, antibiotici nell'infiammazione uterina).

Tuttavia, alle giovani madri vengono somministrati solo antibiotici che non passano nel latte materno. Anche i pazienti che sono sospettati di essere stati infettati dal loro partner devono essere esaminati e trattati in modo medico di conseguenza. Le donne che hanno mai avuto un'infiammazione uterina di piometra devono essere controllate ad intervalli regolari perché il loro tasso di recidiva è del 22-31% entro due anni dalla diagnosi.

Outlook e previsioni

Nella maggior parte dei casi, un piometra può essere trattato relativamente bene, determinando un decorso positivo della malattia. Sfortunatamente, la malattia viene spesso diagnosticata relativamente tardi, il che può complicare il trattamento. Nel peggiore dei casi, il piometra provoca una rottura nell'utero quando lì si è accumulato troppo pus. Il pus può fuoriuscire e causare infezioni e infiammazioni degli organi. Per questo motivo, la diagnosi precoce della malattia è estremamente importante.

La mancata cura di queste infiammazioni può comportare una condizione potenzialmente letale per il paziente. Non è raro che piometra causi febbre e mal di testa. Allo stesso modo, la maggior parte delle donne soffre di disturbi del ciclo mestruale e quindi spesso sbalzi d'umore. Se diagnosticato in tempo utile, il trattamento antibiotico comporterà un decorso positivo della malattia.

Parte del piometra si verifica nuovamente nel corso della vita, con un nuovo trattamento procede anche senza complicazioni.

prevenzione

Nei pazienti anziani, la prevenzione consiste nello screening ginecologico e tumorale regolare. Le giovani donne sessualmente attive con igiene intima sana (senza spray intimi e solo lozioni detergenti senza sapone) possono mantenere sana la flora batterica naturale vaginale. Inoltre, i preservativi proteggono da batteri e altri agenti patogeni.

Puoi farlo da solo

Se si sospetta piometra, consultare immediatamente il ginecologo. Il trattamento dell'infezione uterina può essere assistito con vari rimedi casalinghi. Le applicazioni di raffreddamento o calde sull'addome superiore, come le bottiglie di acqua calda, i cuscini in pietra di ciliegio o gli impacchi di ghiaccio aiutano a combattere il dolore. In caso di forte dolore, si consiglia un bagno di seduta tiepido con fiori di fieno, fiori di Bach e additivi simili. Anche fresche gocce di cappello da sole, camomilla, timo, palmetto o achillea hanno proprietà antinfiammatorie e analgesiche.

Un'ulteriore diffusione dell'infiammazione può essere evitata omettendo la biancheria intima durante la notte e durante il giorno vengono condotti dei riassunti di igiene in farmacia. Inoltre, l'area genitale dovrebbe essere mantenuta regolarmente e attentamente. I rimedi domestici provati per le infezioni uterine includono sali di Schuessler, olio di maggiorana e integratori alimentari che forniscono al corpo importanti nutrienti e minerali. Un forte sistema immunitario favorisce la guarigione dell'infiammazione e aumenta il benessere generale.

Inoltre, è importante soprattutto la protezione e il riposo a letto. Mentre la piometra viene curata, lo stress quotidiano e l'esercizio fisico dovrebbero essere evitati. Se i sintomi persistono nonostante tutte le misure, consultare un ginecologo per ulteriori chiarimenti al fine di evitare la diffusione dell'infiammazione.


Articoli Interessanti

sindrome dell'arteria spinale anteriore

sindrome dell'arteria spinale anteriore

La sindrome della colonna vertebrale anteriore arteriosa è una condizione causata da una riduzione del flusso sanguigno nella colonna vertebrale anteriore. Come risultato di questa ipoperfusione, si sviluppa una lamentela tipica, che è collettivamente chiamata sindrome dell'arteria spinale anteriore.

MR artro

MR artro

L'artrografia RM è un esame radiologico che utilizza la risonanza magnetica per diagnosticare un danno articolare. A tale scopo, viene iniettato il mezzo di contrasto e con il dispositivo MRI vengono create immagini del giunto. Che cos'è l'artrografia RM? L'artrografia RM è un esame radiologico che utilizza la risonanza magnetica per diagnosticare un danno articolare. N

Sindrome di Parry-Romberg

Sindrome di Parry-Romberg

La sindrome di Parry Romberg è una malattia che ha una prevalenza molto bassa nella popolazione. Come parte della malattia si sviluppa nelle persone malate l'atrofia progressiva, che di solito colpisce la metà del viso. L'atrofia si sviluppa continuamente per un lungo periodo di tempo. Cos'è la sindrome di Parry-Romberg? L

braccio protesico

braccio protesico

Il braccio protesico ha una tradizione che risale al Medioevo. Fin dalle guerre mondiali ci sono in aggiunta alle protesi dei bracci mobili indipendentemente braccia mobili. Oggi, le protesi mioelettriche possono essere realistiche attraverso la tensione muscolare nel moncone. Cos'è una protesi del braccio?

otite

otite

Un'infezione dell'orecchio medio o otite media è una malattia dolorosa nell'area dell'orecchio medio. Può essere acuto e cronico. I trigger sono principalmente batteri e virus. L'otite media è comune nei bambini piccoli. I segni tipici includono mal d'orecchi, perdita dell'udito, febbre e affaticamento. U

Sindrome linfoproliferativa

Sindrome linfoproliferativa

La sindrome linfoproliferativa è una malattia che comporta numerosi disturbi. La sindrome linfoproliferativa rappresentava una malattia autoimmune, che a volte viene indicata con l'abbreviazione ALPS o con il termine sinonimo di sindrome di Canale-Smith. In molti casi, la sindrome linfoproliferativa inizia durante l'infanzia.