• Tuesday February 25,2020

Glomerulonefrite rapidamente progressiva

La glomerulonefrite rapidamente progressiva (glomerulonefrite Crescentic) è una forma di glomerulonefrite. È caratterizzato dal suo corso in rapido progresso.

Che cos'è una glomerulonefrite rapidamente progressiva?

La glomerulonefrite è un'infiammazione batterica che di solito colpisce entrambi i reni. La glomerulonefrite rapidamente progressiva (RPGN) presenta i sintomi tipici della nefrite. Tuttavia, i sintomi di questa forma peggiorano molto rapidamente, quindi può portare a insufficienza renale in breve tempo.

La glomerulonefrite rapidamente progressiva è quindi un'emergenza che richiede un trattamento di terapia intensiva rapida. Sulla base delle loro cause, la glomerulonefrite rapidamente progressiva può essere suddivisa in tre tipi.

cause

Il RPGN di tipo 1 è causato da anticorpi contro la membrana dei corpuscoli renali. Un esempio di questa forma di glomerulonefrite è la sindrome di Goodpasture. Qui, le pareti cellulari del rene e del polmone esprimono il cosiddetto antigene Goodpasture. Gli anticorpi si legano a questo antigene, causando una grave infiammazione. Circa il dodici percento di tutti i glomerulonefriti rapidamente progressivi sono causati da anticorpi.

Più spesso, si sviluppa una glomerulonefrite rapidamente progressiva a causa della deposizione di complessi immunitari. Un complesso immunitario è un complesso di un anticorpo e un antigene. È causato da una reazione antigene-anticorpo. La maggior parte di questi complessi antigene-anticorpo si sviluppa nelle infezioni. Circolano nel sangue e quindi si depositano sulla membrana basale dei corpuscoli renali.

Lì provocano una reazione immunitaria con successiva infiammazione. Questo tipo si sviluppa spesso anche nel contesto di malattie autoimmuni. Un esempio di tale malattia autoimmune con coinvolgimento renale è il lupus eritematoso. Il 44 percento dei pazienti con glomerulonefrite rapidamente progressiva non ha complessi immunitari e anticorpi. Questo tipo di RPGN è anche chiamato nefrite pauci-immune.

Gli esatti patomeccanismi sono ancora sconosciuti qui. Tuttavia, alcuni pazienti soffrono di infiammazioni vascolari croniche autoimmuni come la malattia di Wegener o la poliangite microscopica. Le infiammazioni dei glomeruli sono possibili a qualsiasi età. Mentre la glomerulonefrite postinfettiva ha maggiori probabilità di essere presente nei pazienti più giovani, la glomerulonefrite rapidamente progressiva è tipica per i pazienti più anziani.

Sintomi, reclami e segni

La caratteristica di un gioco di ruolo è l'ematuria grossolana. Nell'ematuria grave, il sangue viene escreto nelle urine. Questo è visibile ad occhio nudo. L'urina è di colore rossastro. Il danno ai corpuscoli renali porta alla cosiddetta sindrome nefrosica. C'è una proteinuria. I pazienti quindi espellono più proteine ​​con l'urina.

A causa della mancanza di proteine, il liquido si accumula nei tessuti, causando edema. L'edema si manifesta preferibilmente sulla parte inferiore delle gambe e sulle palpebre. Il corpo cerca di compensare la perdita di proteine ​​aumentando la produzione di iperlipoproteine. Pertanto, si sviluppa iperlipoproteinemia con livelli elevati di trigliceridi e colesterolo. Anche le lipoproteine ​​associate sono elevate.

La glomerulonefrite rapidamente progressiva provoca anche un aumento della pressione sanguigna (ipertensione). Contrariamente alla normale glomerulonefrite, la rapida progressione della glomerulonefrite provoca quasi sempre un aumento dei valori di ritenzione. I valori di ritenzione sono i valori renali che riflettono la funzione renale. Questi includono creatinina, clearance della creatinina, urea e cistatina C.

Nel gioco di ruolo, i valori di ritenzione aumentano rapidamente, poiché il rene viene gravemente danneggiato in breve tempo. Forse si tratta di una ritenzione urinaria completa. Minaccia l'insufficienza renale. Nell'insufficienza renale terminale, i pazienti devono dializzare. Sviluppa un'uremia con sintomi come mal di testa, vomito, sonnolenza, anemia o insufficienza cardiaca.

Nei processi complicati di RPGN può anche formarsi un edema polmonare. Il fluido entra negli alveoli. I pazienti affetti soffrono quindi di grave mancanza di respiro.

Diagnosi e decorso della malattia

Se si sospetta una glomerulonefrite rapida progressiva, viene prima creato uno stato urinario. L'urina contiene cellule del sangue e proteine. Per mezzo di metodi sierologici, vengono cercati fattori antinucleari come ANF, ANCA e anticorpi anti-membrana nasale. La biopsia renale viene eseguita per proteggere il rene.

Le cellule vengono rimosse dal rene e successivamente esaminate istologicamente da un patologo. Ciò mostra una necrosi e una trombosi dei glomeruli. Le cellule endoteliali, i podociti e il mesangio sono ingranditi. Inoltre, nella struttura dei glomeruli si trovano focolai fibrinosi a forma di mezzaluna. All'interno delle lesioni risultanti, è possibile rilevare cellule T e fagociti.

I pazienti con meno del 80 percento di mezzaluna glomerulare hanno previsioni migliori. Un significativo miglioramento della prognosi può essere raggiunto anche attraverso la terapia precoce. Senza una terapia tempestiva, la glomerulonefrite rapidamente progressiva si conclude quasi sempre con insufficienza renale cronica. Nel peggiore dei casi, è necessaria la dialisi permanente o un trapianto di rene.

complicazioni

La glomerulonefrite rapidamente progressiva rappresenta un'emergenza medica che, se non trattata, provoca grave insufficienza renale. È già una complicazione di alcune malattie autoimmuni, la cui caratteristica comune è che il sistema immunitario attacca il tessuto renale. Spesso la malattia fa parte di un disturbo sistemico.

Pertanto, altri organi come i polmoni sono spesso coinvolti nel processo della malattia. La complicazione più importante della glomerulonefrite rapidamente progressiva è il rapido deterioramento della funzionalità renale. Questo può accadere in pochi giorni, settimane o mesi. L'inizio della terapia troppo tardi minaccia sempre la dialisi o persino il completo fallimento dei reni. Quindi diventa necessario un trapianto di rene.

Il corso più difficile è la cosiddetta sindrome di Goodpasture, in cui si formano anticorpi sia contro i glomeruli che contro gli alveoli polmonari. Allo stesso tempo, i tessuti renali e polmonari vengono distrutti. Questa forma di glomerulonefrite rapidamente progressiva, se non trattata, ucciderà entro pochi giorni. La sindrome di Goodpasture è caratterizzata da insufficienza renale particolarmente rapida, infiltrati polmonari ed emottate.

La glomerulonefrite rapidamente progressiva può anche portare a ipertensione grave e iperkaliemia. La morte può essere dovuta a insufficienza renale o polmonare, nonché agli effetti dell'ipertensione e dell'ipercaliemia. A seconda della gravità dell'iperkaliemia, si verificano paralisi, acidosi, ostruzione intestinale, vari disturbi del sistema nervoso centrale, gravi aritmie cardiache con arresto cardiaco o persino morte cardiaca improvvisa.

Quando dovresti andare dal dottore?

In questo tipo di glomerulonefrite, consultare sempre un medico. Questa malattia non può essere curata per mezzo di auto-aiuto, quindi la persona interessata dipende sempre da un trattamento medico. Di norma, un medico dovrebbe essere consultato se la persona che soffre dei chiari segni di carenza proteica soffre. Ciò può portare alla formazione di edema, che può influire sull'estetica della persona interessata. Allo stesso modo, potrebbe esserci un forte aumento della pressione sanguigna, che può anche indicare glomerulonefrite.

Le persone colpite possono anche soffrire di insufficienza renale nel peggiore dei casi. Non di rado, forti vertigini o mancanza di sangue su questa glomerulonefrite. Se questi sintomi si verificano più a lungo, è necessario consultare un medico. Questo può aiutare a prevenire ulteriori disturbi cardiaci che possono essere fatali. La malattia è curata da un internista. In determinate circostanze, la glomerulonefrite limita anche l'aspettativa di vita della persona interessata.

Terapia e trattamento

La glomerulonefrite rapidamente progressiva è un'emergenza e deve essere trattata tempestivamente. Di norma, la causa della malattia non è ancora nota all'inizio della terapia. I pazienti con RPGN di tipo 1 beneficiano della plasmaferesi. In questo caso, ha luogo uno scambio di plasma. Qui gli anticorpi dannosi vengono rimossi dal plasma sanguigno. Di conseguenza, il processo di infiammazione può spesso essere interrotto.

Se i pazienti sviluppano anuria, può essere necessaria una dialisi temporanea. Mentre la glomerulonefrite semplice risponde bene alla terapia con glucocorticoidi, la monoterapia con glucocorticoidi non è promettente in RPGN. Per lo più è necessaria una dose aggiuntiva di citostatici e immunosoppressori.

prevenzione

Poiché i meccanismi esatti di sviluppo della glomerulonefrite rapidamente progressiva sono ancora sconosciuti, la malattia non può essere prevenuta. La diagnosi precoce è molto importante a causa del decorso rapido e grave.

post-terapia

Il decorso della glomerulonefrite rapidamente progressiva può essere migliorato nell'assistenza post-terapia e nella prevenzione mediante un cambiamento di dieta. I pazienti possono ridurre il rischio di insufficienza renale con una dieta equilibrata e liquidi adeguati. È utile una stretta consultazione con il medico. Gli appuntamenti regolari per gli esami servono per rilevare rapidamente eventuali complicazioni.

Questa è una base importante per le prime reazioni. Dopo la terapia attuale, ha senso un trattamento attento alla salute. Ciò include l'assunzione del farmaco raccomandato. Altre misure per regolare la pressione sanguigna supportano il post-trattamento. La fisioterapia è utile durante la fase di recupero. Questo stimola il metabolismo e quindi allevia contemporaneamente il disagio.

Se si è verificato un trapianto di rene a causa di una malattia già avanzata, i pazienti devono prendersi cura successivamente. In questo caso, è necessario seguire il riposo a letto raccomandato dal punto di vista medico. Una buona igiene del corpo fa parte dell'assistenza post-vendita completa.

Quando si considera se i farmaci della naturopatia aiutano contro il dolore, è necessario consultare il medico. Gli specialisti hanno familiarità con il modo in cui funzionano gli antidolorifici alternativi. Ecco perché è anche molto importante seguire sempre i consigli del medico.

Puoi farlo da solo

La glomerulonefrite rapidamente progressiva deve essere sempre trattata da un medico. La terapia medica può essere accompagnata dal paziente attraverso varie misure di auto-aiuto. Innanzitutto, è importante cambiare la dieta. Attraverso una dieta sana ed equilibrata, la minaccia di insufficienza renale cronica può ancora essere evitata.

Inoltre, il paziente deve consultare regolarmente il medico per assicurarsi che la malattia non sia grave o che le misure necessarie possano essere prese immediatamente in caso di gravi complicanze. Bere regolare e l'assunzione di farmaci che regolano la pressione sanguigna e lo spessore del sangue sono ugualmente importanti per un rapido recupero. Anche le persone colpite possono anche fare fisioterapia per stimolare il metabolismo e alleviare così il dolore.

Nella malattia avanzata, può essere possibile solo un trapianto di rene. Dopo l'intervento chirurgico, vengono considerati il ​​riposo a letto e il riposo. Inoltre, è necessario garantire una rigorosa igiene personale in modo che la ferita chirurgica non si infiammi. In consultazione con il medico possono essere presi analgesici alternativi dal campo della medicina naturale, ad esempio artigli del diavolo o preparati di valeriana.


Articoli Interessanti

Menorragia (periodo mestruale lungo e pesante)

Menorragia (periodo mestruale lungo e pesante)

Un periodo mestruale lungo e forte si chiama ginecologia nella menorragia. Si accumula durante il ciclo mensile molto mucosa e durante il periodo mestruale si verifica un sanguinamento lungo e pesante. L'opposto della menorragia è l'oligomenorrea (periodo mestruale breve e debole). Che cos'è la menorragia?

acido glutammico

acido glutammico

L'acido glutammico, i suoi sali (glutammati) e la glutammina, un aminoacido correlato all'acido glutammico, sono stati a lungo oggetto di numerosi resoconti dei media. L'acido glutammico è un componente di tutte le proteine ​​e i loro sali, che fungono da additivi in ​​molti alimenti, hanno il compito di migliorare il gusto. Cos'

solfito

solfito

Il biocatalizzatore solfito ossidasi provoca la conversione dei composti di zolfo tossici dalla scomposizione degli aminoacidi in solfati non tossici. È vitale e quindi si verifica in tutti gli organismi. Se la sua funzione è disturbata da un difetto genetico, porta alla carenza di solfite ossidasi.

Emmentaler

Emmentaler

L'Emmentaler originale proviene dalla Svizzera dall'Emmental. Il formaggio è fatto con enormi ruote. Oggi è offerto in tutti i supermercati, ma queste sono spesso solo "copie" del vero Emmentaler, perché il termine formaggio Emmentaler non è mai stato protetto. L'autentico emmentaler svizzero originale è solitamente disponibile solo in un negozio di formaggi. Que

Cancro al fegato (carcinoma epatico)

Cancro al fegato (carcinoma epatico)

Il cancro al fegato è anche noto come carcinoma epatico; Questa malattia è un tessuto epatico maligno. Sebbene questa malattia sia rara nei paesi industrializzati occidentali, la tendenza è in aumento. Nel sud-est asiatico e in Africa, tuttavia, il cancro al fegato è uno dei tumori più comuni. Cos'è il cancro al fegato? I se

Necrosi del tessuto adiposo nel seno

Necrosi del tessuto adiposo nel seno

La necrosi del tessuto adiposo è un cambiamento generalmente non doloroso nel tessuto adiposo nella mammella, spesso a causa di un trauma. Una necrosi del tessuto adiposo non presenta rischi per la salute e generalmente non necessita di cure. Che cos'è una necrosi dei tessuti adiposi? Non tutti i grumi nella mammella indicano il cancro al seno.