• Thursday February 20,2020

mal di viaggio

Molte persone nella vita hanno già sperimentato situazioni in cui si sono sentite male e vertigini in risposta a movimenti insoliti. Questa cosiddetta truffa del movimento o cinetosi è anche chiamata cinetosi.

Cos'è la cinetosi?

La cinetosi è diffusa e si riscontra a vari livelli spesso nel corso dell'arrivo e della partenza con veicoli non familiari. Di seguito viene fornita una panoramica della definizione, dei sintomi, della diagnosi, delle cause, del trattamento e della prevenzione della chinetosi.

In generale, cinetosi o cinetosi è il termine usato per descrivere disturbi fisici che possono verificarsi con movimenti insoliti su o in un veicolo, vibrazioni ai piani superiori di edifici alti o movimenti simulati attraverso immagini interattive.

La forma più nota di cinetosi è il mal di mare, che può essere scatenato in mare pesante dal moto ondoso di una nave. Può anche succedere che le persone che non hanno avuto problemi con il mal di mare da anni, in seguito sperimentino una cinetosi, mentre altri rimangono immuni alla malattia da viaggio per tutta la vita.

Tuttavia, in casi più gravi, la chinetosi può anche portare a problemi cardiovascolari, che devono essere trattati con cautela, poiché in rari casi possono anche portare alla morte.

cause

Una cinetosi può verificarsi quando un conflitto nel cervello deriva dal fatto che le impressioni sensoriali registrate non possono più essere associate. Occhi e senso dell'equilibrio trasmettono sensazioni e nausea diverse.

Ad esempio, mentre il movimento viene percepito su una nave passeggeri ma non viene visualizzato, la velocità della vettura viene solo vista ma non attivamente percepita. Questa forma di movimento passivo, che può essere avvertita anche nei grattacieli o nell'ascensore, può causare una cinetosi.

Le persone paurose e insicure si lamentano più spesso di una cinetosi, la paura di volare e un'aspettativa negativa incidono anche sulla suscettibilità alla cinetosi. Anche quelli che sono spesso colpiti dall'emicrania, sono considerati più inclini alla chinetosi.

Sintomi, reclami e segni

Una cinetosi può essere pronunciata in vari gradi di gravità. I sintomi possono comparire prima e durante un movimento di viaggio. I segni di un viaggio in mare sono particolarmente intensi. Nelle fasi preliminari di un viaggio i malati avvertono un nervosismo iniziale, un malessere occasionale e una leggera pressione nell'epigastrio.

Può anche portare a sudore freddo e brividi. A causa del movimento insolito con un mezzo di trasporto, una cinetosi (cinetosi) può manifestarsi attraverso una carnagione pallida e vertigini. Questi possono svilupparsi fino a gravi disturbi circolatori progressivi.

I segni tipici di una chinetosi sono mal di testa, nausea e vomito, che sono particolarmente problematici in un viaggio in mare travagliato. La funzione dello stomaco e dell'intestino è limitata. Può causare bruciore di stomaco. La velocità della respirazione può aumentare, la sudorazione può verificarsi più frequentemente.

In questa condizione, è possibile rilevare un battito cardiaco accelerato. Allo stesso tempo, la pressione sanguigna scende. In casi isolati, i pazienti si sentono particolarmente inerti e quasi apatici. C'è una stanchezza generale e svogliatezza. I sintomi della cinetosi comprendono uno sbadiglio eccessivo, una debole sensazione allo stomaco e una deglutizione aumentata, quasi compulsiva.

Le persone colpite parlano di meno, reagiscono più lentamente e sembrano disinteressate. C'è una mancanza di guida. Un altro segno di cinetosi è la perdita di appetito. Come sintomo di cinetosi, la tachicardia si applica anche nei casi più gravi. Oltre a una carnagione pallida, in alcuni casi può anche portare a un arrossamento significativo del viso.

Diagnosi e storia

Una cinetosi può essere diagnosticata ogni volta che si manifestano i sintomi sopra descritti in risposta a un movimento sconosciuto e improvvisamente e senza cause fisiche. Chiunque viaggia raramente, vola o viaggia in traghetto può essere affetto da cinetosi ancora e ancora.

Normalmente, la cinetosi si assesta dopo alcuni giorni in lunghi viaggi su una nave o con l'abitudine in una situazione di vita sconosciuta, voli regolari o lunghi viaggi in auto. La cinetosi si manifesta in sintomi come nausea, vertigini, vomito o malessere, mal di testa o pallore.

complicazioni

La cinetosi può causare una serie di complicazioni. Innanzitutto, la malattia porta a disagio gastrointestinale - può portare a disidratazione e sintomi di carenza. L'eccessiva perdita di liquidi può essere pericolosa per la vita negli anziani, nei bambini e nei malati. Inoltre, la cinetosi può portare a iperventilazione e mancanza di respiro.

Accompagnare questo di solito abbassa anche la pressione sanguigna e il battito cardiaco accelera. In rari casi, la malattia porta a un collasso circolatorio. In generale, c'è un forte calo del benessere - un sintomo che può portare a problemi nelle persone con malattie mentali. Il trattamento può anche portare a eventi avversi.

La scopolamina, generalmente prescritta, provoca spesso secchezza delle fauci, palpitazioni e visione offuscata. Occasionalmente, dopo l'ingestione possono verificarsi sonnolenza, ipotensione e irritazione della palpebra. Raramente possono verificarsi disturbi della memoria e della concentrazione, allucinazioni e disturbi dell'equilibrio, occasionalmente anche psicosi transitorie e attacchi acuti di glaucoma.

Simili effetti collaterali e interazioni sono concepibili dopo l'uso di meclozin, dimenidrinato e altri farmaci. Se alla persona viene somministrato liquido endovenoso, possono verificarsi occasionalmente infezioni, edema e altri disturbi.

Quando dovresti andare dal dottore?

La cinetosi di solito non ha bisogno di essere curata da un medico. I sintomi si verificano in connessione con i movimenti o una vita di stress interiore durante il viaggio. Nella maggior parte dei casi, le discrepanze sono transitorie e si verifica una guarigione spontanea. Per i sintomi che si verificano regolarmente che sono direttamente correlati a un viaggio, un medico o un terapista devono essere consultati in anticipo in tempo utile. Ci sono varie opzioni che possono essere utilizzate prima del viaggio. Inoltre, le misure di auto-aiuto possono essere utilizzate per migliorare la salute.

Se si tratta di gravi problemi di salute, è necessario un medico. Devono essere osservate vertigini, vomito, aspetto pallido e diarrea. Se i sintomi aumentano o persistono per un periodo di tempo più lungo, devono essere presentati a un medico. Svogliatezza, affaticamento e cambiamenti comportamentali sono anche segni di mal di viaggio. Nei casi più gravi, è necessario un medico.

Disturbi della coscienza, sudorazione e irregolarità dell'attività della memoria sono considerati preoccupanti. È necessario un medico se non ci sono miglioramenti o oltre a fermare i disturbi del sistema cardiovascolare. Se il viaggio deve essere annullato o interrotto a causa dei reclami, questa è un'indicazione che dovrebbe essere seguita. Disturbi del sonno, disorientamento e apatia dovrebbero essere discussi con un medico.

Terapia e terapia

In caso di disturbi acuti causati da cinetosi, si consiglia innanzitutto al paziente di conciliare le impressioni sbilanciate degli organi di equilibrio e visione e di visualizzare graficamente il movimento.

In macchina, lo sguardo sulla strada o un punto fisso all'orizzonte aiuta, chiunque sia incline alla cinetosi nella guida di auto, treni o autobus dovrebbe anche sedere il più avanti possibile, dove il veicolo oscilla meno e il movimento è il minimo. Il rischio di malattia da viaggio è anche maggiore nei sedili contrariamente alla direzione di viaggio.

Anche le cabine chiuse dovrebbero essere evitate in caso di cinetosi. La vista migliore è attraverso una finestra o sul ponte del moto ondoso circostante che sta alla base della nausea.

In alcuni casi, il rilassamento cosciente e la meditazione possono contrastare la cinetosi. Se non è possibile ottenere alcun miglioramento, il paziente deve essere conservato in posizione supina e il sonno è anche il modo migliore per alleviare la malattia, mentre il senso di equilibrio non viene stimolato.

I trattamenti farmacologici sono controversi e dovrebbero essere utilizzati solo se i sintomi non potrebbero essere alleviati diversamente. Se necessario, a un medico dovrebbe essere affidato il trattamento della cinetosi.

prevenzione

Una malattia da viaggio nei bambini può essere evitata in determinate circostanze, se si sposta il viaggio durante la notte e quindi il sonno previene possibili sintomi. Coloro che sono interessati dovrebbero astenersi il giorno prima da sostanze stimolanti come caffè o alcool, nonché su alimenti che sono difficili da digerire. Per molte persone, la gomma da masticare o persino l'assunzione di fette biscottate o biscotti salati sullo stomaco irritato aiuta a prevenire la chinetosi.

post-terapia

Poiché i sintomi di solito si manifestano poco dopo che gli impulsi scatenanti sono scomparsi, non è necessaria una cura completa di follow-up. Fino a quando i sintomi non si sono completamente attenuati, tuttavia, i malati dovrebbero prendersi cura e non fare troppo esercizio fisico. Un apporto sufficiente di liquidi e nutrienti contribuisce generalmente al rapido recupero e può quindi supportare la naturale capacità del corpo di rigenerarsi.

Oltre all'acqua, si consiglia di utilizzare pasti leggeri con un elevato contenuto di acqua, che non sollecitano ulteriormente lo stomaco. D'altra parte, non è consigliabile mangiare cibi grassi, caffè e alcool. Se la cinetosi è stata trattata con farmaci o in altro modo, devono essere presi in considerazione eventuali possibili effetti collaterali delle sostanze ingerite. Quindi alcuni farmaci comuni influenzano la capacità di concentrazione e scatenano l'affaticamento.

Se i pazienti sono a conoscenza di questi effetti indesiderati o se il foglio illustrativo contiene istruzioni appropriate, l'auto-guida deve essere evitata fino alla completa risoluzione della compromissione dei sintomi. Se la cinetosi persiste per diverse ore o giorni a causa di un'esposizione prolungata, è necessario prestare particolare attenzione nella valutazione delle condizioni generali.

In particolare, grandi perdite di liquidi dovute al vomito devono essere gradualmente compensate per prevenire problemi circolatori. Possono essere necessarie anche cure di follow-up più estese nei pazienti con malattie cardiovascolari i cui valori di salute possono essere influenzati dalla malattia. In questo caso, si raccomanda di controllare la pressione sanguigna o i livelli di insulina.

Puoi farlo tu stesso

La cinetosi è un male fastidioso che si presenta spesso in apparenza. Tuttavia, l'auto-aiuto è del tutto possibile con questa malattia, soprattutto se la disposizione è già nota in anticipo. La prevenzione e l'assistenza in casi acuti sono accessibili all'auto-aiuto.

Chi sa che soffre di cinetosi, può prepararsi per viaggi in auto o in nave e voli. Gli agenti omeopatici sono spesso utili in questo contesto e disponibili per la vendita gratuita in farmacie o farmacie. Anche sulla dieta dovrebbe essere rispettato. Il cibo non dovrebbe essere pesante nello stomaco, ma dovrebbe essere evitata anche una condizione completamente sobria. Chiunque guardi fuori dovrebbe sempre farlo attraverso una finestra frontale. Scivolare davanti agli oggetti sui finestrini laterali può aumentare la cinetosi.

Se la cinetosi è scoppiata, una pausa all'aria aperta è spesso utile. È meglio collegato con un movimento leggero. Se ciò non è possibile sull'aereo, ad esempio, la nausea può essere alleviata dai rimedi erboristici. In caso di vomito, il liquido perso deve essere sostituito rapidamente se è possibile bere. La chiusura degli occhi può ridurre i sintomi che spesso derivano dal guardare fuori. Spesso, l'hostess negli aerei ha anche l'opportunità di offrire alle persone colpite dalla cinetosi un posto tranquillo.


Articoli Interessanti

valvola aortica

valvola aortica

La valvola aortica è una delle quattro valvole cardiache o una delle due cosiddette falde tascabili. Si trova all'uscita del ventricolo sinistro nell'aorta. La valvola aortica si apre durante la contrazione sistolica del ventricolo sinistro e consente l'espulsione del sangue dalla camera nell'aorta, l'inizio della circolazione sistemica.

cellula nervosa

cellula nervosa

La cellula nervosa viene definita nella scienza come un neurone. Questa è una cellula speciale progettata per trasmettere eccitazioni all'interno del corpo. È essenziale per lo scambio di informazioni. Cos'è una cellula nervosa? La trasmissione degli impulsi è il compito più importante della cellula nervosa. In

Tinea corporis

Tinea corporis

La tinea corporis è un'infezione fungina della pelle del corpo, comprese le estremità senza mani e piedi. L'infezione si verifica attraverso funghi filamentosi ed è sintomaticamente accompagnata da arrossamento della pelle o pustole con forte prurito. Più di 30 specie di funghi filamentosi sono conosciute come agenti causali della tinea corporis nell'uomo. Ch

Epidermophyton floccosum

Epidermophyton floccosum

L'epidermophyton floccosum è una specie di fungo del sottogruppo Eurotiomycetidae e della classe Eurotiomycetes, che viene calcolata agli Onygenales e al di sotto della famiglia fungina Arthrodermataceae e del genere Epidermophytes. Il fungo è un dermatofita e quindi un possibile agente causale della dermatofitosi.

pensiero

pensiero

Il pensiero è generalmente indicato come la cancellazione di un'opinione o di una visione. Ma anche i desideri, le idee e le idee nascono dai pensieri. Il pensiero è il prodotto del processo di pensiero umano e può assumere la forma di un giudizio o di un concetto. Che cos'è un pensiero? Il pensiero è il prodotto del processo di pensiero umano e può assumere la forma di un giudizio o di un concetto. I pe

Graft-versus-host disease

Graft-versus-host disease

La reazione del trapianto contro l'ospite è una complicazione immunologica che può portare al rigetto del trapianto nei trapianti allogenici. Nel frattempo, la reazione può essere controllata dalla somministrazione profilattica di immunosoppressori. Tuttavia, anche oggi si applica un tasso di mortalità del dieci percento. Qu