• Tuesday February 25,2020

rectosigmoidoscopy

La rettosigmoidoscopia è una colonscopia parziale. Questa malattia dovrebbe essere rilevata in quest'area e, se necessario, rimuovendo una piccola procedura chirurgica polipi. In rari casi, questa procedura può provocare lesioni intestinali inferiori.

Che cos'è la rettosigmoidoscopia?

La rettosigmoidoscopia è una colonscopia parziale. Le malattie devono essere diagnosticate e, se necessario, rimossi i polipi con una piccola procedura chirurgica.

La rettosigmoidoscopia viene utilizzata per esaminare la prima parte del colon, del retto e dell'ano. Queste possono essere malattie in quest'area che determinano o controllano il suo decorso. La rettosigmoidoscopia è anche chiamata piccola colonscopia. In contrasto con la colonscopia del colon (colonscopia) o la colonscopia di grandi dimensioni, in cui l'intero colon è speculare, sono sottoposti in rettosigmoidoscopia solo l'ultima sezione del colon (circa 30-60 cm), il retto e l'ano dell'indagine.

Per preparare l'esame, il retto deve essere svuotato attraverso due clisteri. Anche con l'uso di lassativi è possibile una sufficiente pulizia del colon. Non è necessario somministrare farmaci in rettosigmoidoscopia, a differenza della colonscopia. Tuttavia, a volte vengono utilizzati. L'esame utilizza sia sigmoidoscopi che colonscopi.

Funzione, effetto e obiettivi

La piccola colonscopia (sigmoidoscopia o rettosigmoidoscopia) richiede l'uso di un endoscopio flessibile, il sigmoidoscopio. Il sigmoidoscopio è costituito da un tubo lungo circa 80 cm, che contiene una sorgente luminosa e una piccola telecamera all'estremità. Può essere esaminato usando la telecamera, la parete intestinale. Polipi o siti mucosi sospetti possono essere rimossi con una pinza o una fionda sull'endoscopio.

I campioni vengono prelevati da questi tessuti ed esaminati in laboratorio. In alternativa, la piccola colonscopia può anche essere ottenuta con un colonscopio, che è più lungo e normalmente utilizzato per la colonscopia. Per preparare la rettosigmoidoscopia, viene bevuto un lassativo o viene eseguito un clistere. Nel complesso, il piccolo riflesso richiede solo cinque minuti, non è necessario assumere farmaci. Di norma, tuttavia, i sonniferi vengono ancora iniettati nella vena del braccio per rassicurare. Successivamente, l'endoscopio flessibile viene spinto attraverso l'ano nella parte inferiore dell'intestino crasso.

I campioni sono prelevati da accessori speciali. Sebbene non siano necessari farmaci in una piccola colonscopia, a volte vengono iniettati sonniferi per prevenire qualsiasi prelievo doloroso. Uno svantaggio della piccola colonscopia è spesso la dolorosità dell'esame, se non viene somministrato alcun farmaco. Nell'area in cui viene eseguita la piccola colonscopia, crescono circa i due terzi dei potenziali tumori intestinali. Quest'area è solitamente interessata per prima dai polipi. Se vengono trovati polipi lì, di solito si consiglia una colonscopia. In colonscopia, tuttavia, lo sforzo è maggiore e c'è anche un rischio maggiore. Le indagini sulla possibilità di ottenere risultati di screening migliori nella colonscopia rispetto alla rettosigmoidoscopia devono ancora mostrare risultati dettagliati dello studio.

Finora è stato dimostrato che il rischio di cancro del colon-retto dovuto alla rimozione di polipi è drasticamente ridotto anche dall'esame dell'intestino tenue. Secondo gli studi disponibili, che sono stati condotti entro undici anni, 5 persone su 1.000 sono morte di cancro al colon senza una piccola colonscopia (rettosigmoidoscopia). Con la rettosigmoidoscopia, solo 3-4 persone su 1.000 sono decedute per cancro del colon-retto nello stesso periodo. La grande colonscopia a sua volta viene eseguita con un colonscopio, che funziona come un sigmoidoscopio.

Tuttavia, è lungo 150 cm e può guardare l'intero colon. Per esame, viene passato sopra l'ano, il retto e attraverso l'intero colon fino a raggiungere il confine dell'intestino tenue. Per preparare l'esame, non si mangia nulla 24 ore prima. Un lassativo con un sacco di liquido provoca quindi il completo svuotamento dell'intestino. Simile alla colonscopia parziale, i campioni vengono prelevati e tutti i polipi vengono rimossi. Per l'espansione dell'intestino, l'introduzione di anidride carbonica nell'intestino, in modo da raggiungere meglio tutte le sezioni intestinali.

Rischi, effetti collaterali e pericoli

Sfortunatamente, la rettosigmoidoscopia può anche causare effetti collaterali e talvolta comporta anche rischi. Pertanto, senza somministrazione di antidolorifici o sonniferi, durante l'esame si verificano spesso dolori da moderati a gravi. Gli effetti collaterali più comuni sono la flatulenza temporanea causata dall'espansione dell'intestino con anidride carbonica. Inoltre, i lassativi che dovevano essere bevuti prima dell'esame possono portare a diarrea anche giorni dopo la rettosigmoidoscopia.

In rari casi si verificano complicanze nella piccola colonscopia. Ciò può portare a gravi emorragie e perforazione intestinale in 4 casi su 10.000. Significativamente maggiore è il rischio di complicanze nella grande colonscopia. Circa 26-35 su 10.000 persone soffrono di gravi complicazioni durante la colonscopia. Principalmente, queste complicanze stanno sanguinando nella rimozione dei polipi. In casi molto rari può arrivare alla perforazione intestinale. Un altro fattore di complicazione è il farmaco somministrato. Ciò può causare reazioni allergiche.

Sono possibili anche disturbi cardiovascolari, che sono causati dai farmaci. Dopo l'esame, ci sono sempre flatule causate dal gas di anidride carbonica introdotto nell'intestino. Il farmaco ha un effetto calmante, quindi il paziente non è in grado di guidare dopo la rettosigmoidoscopia o la colonscopia e ha bisogno di un compagno per tornare a casa. In ogni caso, i rischi di rettosigmoidoscopia o colonscopia sono molto più bassi rispetto a quelli del carcinoma del colon non rilevato.


Articoli Interessanti

Menorragia (periodo mestruale lungo e pesante)

Menorragia (periodo mestruale lungo e pesante)

Un periodo mestruale lungo e forte si chiama ginecologia nella menorragia. Si accumula durante il ciclo mensile molto mucosa e durante il periodo mestruale si verifica un sanguinamento lungo e pesante. L'opposto della menorragia è l'oligomenorrea (periodo mestruale breve e debole). Che cos'è la menorragia?

acido glutammico

acido glutammico

L'acido glutammico, i suoi sali (glutammati) e la glutammina, un aminoacido correlato all'acido glutammico, sono stati a lungo oggetto di numerosi resoconti dei media. L'acido glutammico è un componente di tutte le proteine ​​e i loro sali, che fungono da additivi in ​​molti alimenti, hanno il compito di migliorare il gusto. Cos'

solfito

solfito

Il biocatalizzatore solfito ossidasi provoca la conversione dei composti di zolfo tossici dalla scomposizione degli aminoacidi in solfati non tossici. È vitale e quindi si verifica in tutti gli organismi. Se la sua funzione è disturbata da un difetto genetico, porta alla carenza di solfite ossidasi.

Emmentaler

Emmentaler

L'Emmentaler originale proviene dalla Svizzera dall'Emmental. Il formaggio è fatto con enormi ruote. Oggi è offerto in tutti i supermercati, ma queste sono spesso solo "copie" del vero Emmentaler, perché il termine formaggio Emmentaler non è mai stato protetto. L'autentico emmentaler svizzero originale è solitamente disponibile solo in un negozio di formaggi. Que

Cancro al fegato (carcinoma epatico)

Cancro al fegato (carcinoma epatico)

Il cancro al fegato è anche noto come carcinoma epatico; Questa malattia è un tessuto epatico maligno. Sebbene questa malattia sia rara nei paesi industrializzati occidentali, la tendenza è in aumento. Nel sud-est asiatico e in Africa, tuttavia, il cancro al fegato è uno dei tumori più comuni. Cos'è il cancro al fegato? I se

Necrosi del tessuto adiposo nel seno

Necrosi del tessuto adiposo nel seno

La necrosi del tessuto adiposo è un cambiamento generalmente non doloroso nel tessuto adiposo nella mammella, spesso a causa di un trauma. Una necrosi del tessuto adiposo non presenta rischi per la salute e generalmente non necessita di cure. Che cos'è una necrosi dei tessuti adiposi? Non tutti i grumi nella mammella indicano il cancro al seno.