• Friday June 5,2020

Avvelenamento da salmonella (salmonellosi)

L'avvelenamento da salmonella è anche indicato in medicina come salmonellosi o enterite da salmonella. Come già il nome stesso esprime, questa malattia è un avvelenamento o un'infiammazione del tratto gastrointestinale da parte dei batteri della Salmonella. I sintomi sono simili all'influenza gastrointestinale e quindi possono essere facilmente sottovalutati. Il trattamento medico è fortemente consigliato, specialmente per i bambini e gli anziani.

Che cos'è una salmonellosi?

Diagramma schematico del pronto soccorso per intossicazione alimentare e intossicazione da salmonella. Clicca per ingrandire

Nella stagione calda, il numero di malattie con avvelenamento da Salmonella aumenta ancora e ancora. L'avvelenamento da salmonella, noto anche come salmonellosi, è la malattia infettiva di origine alimentare più comune in Germania.

Il tratto gastrointestinale è disturbato dall'ingresso della Salmonella. Questi batteri a forma di bastoncino si trovano in numerose specie. Circa 120 specie diverse causano avvelenamento da salmonella nell'uomo. A seconda del tipo di batteri, l'avvelenamento da Salmonella mostra un quadro clinico diverso. I batteri entrano nel corpo attraverso il cibo avariato.

Tuttavia, non tutti i batteri assunti portano ad avvelenamento da salmonella grave. Al contrario, una durata della malattia relativamente breve da uno a due giorni si verifica molto frequentemente.

cause

È chiaro che la causa dell'avvelenamento da Salmonella è l'infezione da cibo avariato. A temperature adeguate la Salmonella trova un buon terreno fertile soprattutto per pollame, carne, piatti a base di uova e latticini. Alcuni tipi non possono essere distrutti nemmeno cucinando.

La Salmonella è praticabile anche per diversi mesi. Anche quando congelano il cibo, non muoiono e possono comunque causare avvelenamento da salmonella dopo lo scongelamento. Si moltiplicano abbastanza velocemente e raggiungono il corpo in grandi quantità quando mangiano cibo infestato.

L'acido gastrico distrugge un gran numero di Salmonella con il suo effetto germicida. C'è meno acido nello stomaco nei bambini o negli anziani. Pertanto, specialmente questi gruppi sono in pericolo e soffrono anche di un piccolo numero di avvelenamenti da Salmonella. Nell'avvelenamento da Salmonella, i batteri migrano nell'intestino e si depositano nella mucosa intestinale. Li danneggiano espellendo la tossina batterica. La malattia può manifestarsi entro poche ore.

Sintomi, reclami e segni

La salmonellosi si manifesta in modo diverso in ogni essere umano. La gravità dei sintomi dipende dalla forza del sistema immunitario. La malattia di solito inizia con nausea e vomito improvvisi. Il paziente soffre di mal di testa e crampi addominali estremi. Inoltre, c'è diarrea acquosa, che è molto dolorosa.

Poiché il batterio infetta l'intestino e causa infiammazione lì (enterite), a causa della mucosa intestinale danneggiata può verificarsi anche sangue nelle feci. La febbre si verifica in circa il 50 percento delle persone colpite. A causa del vomito diarrea il corpo perde grandi quantità di liquido, che può causare una mancanza di elettroliti. Ciò si manifesta in una generale sensazione di debolezza e pelle secca.

Anche la bocca e le mucose sono asciutte. Se la carenza di liquidi ed elettroliti non è bilanciata, può causare tachicardia, crampi muscolari e coscienza annebbiata. Di solito i sintomi scompaiono dopo alcuni giorni e il paziente guarisce. In rari casi, la malattia può avere un corso pesante.

Se i batteri passano attraverso il flusso sanguigno ad altri organi, portano a gravi infezioni lì. Può causare infetti a ascessi polmonari, epatici o renali, articolazioni, meningi, rivestimento del cuore o del tratto urinario. Di conseguenza, è possibile la sepsi da salmonella pericolosa per la vita con collasso circolatorio e insufficienza d'organo.

malattia

L'avvelenamento da salmonella inizia con sintomi generali, come malessere, nausea e vomito.

Ci sono anche crampi addominali e diarrea. L'avvelenamento da Salmonella è accompagnato da vomito diarrea e febbre. La grave salmonellosi può causare brividi. Le persone colpite si sentono gravemente malate in breve tempo.

Dal disturbo della funzione intestinale si verifica una mancanza nel bilancio idrico e nel bilancio elettrolitico del corpo. L'avvelenamento da salmonella può anche influenzare la funzione cardiaca e la regolazione della temperatura.

Questo può portare a ipotensione e persino al collasso. Mentre le persone sane e più giovani guariscono dopo alcune ore di disagio, anche l'avvelenamento da salmonella nei bambini e negli anziani può essere fatale.

complicazioni

Se l'avvelenamento da salmonella viene trattato correttamente, si verificano raramente complicanze. Il pericolo di conseguenze negative è principalmente nelle persone che soffrono di una debolezza difensiva. Questi includono principalmente bambini e anziani. In Germania, tuttavia, i decessi dovuti a complicanze da salmonella sono rari.

Uno dei maggiori pericoli della salmonellosi è la grande perdita di liquidi. Questo a sua volta può innescare un collasso circolatorio o insufficienza circolatoria. La perdita di liquidi è generalmente dovuta a vomito prolungato o diarrea persistente. È possibile rilevare la mancanza di liquido nelle mucose secche in bocca, la lingua secca, la pelle secca e rugosa e una ridotta quantità di urina.

Inoltre, poiché il plasma sanguigno si ispessisce, aumenta il rischio di coaguli di sangue (trombosi). Allo stesso tempo, esiste il rischio che possa causare un'ostruzione dei vasi sanguigni. Se il paziente soffre di precedenti danni ai reni, potrebbe esserci un rischio di insufficienza renale.

Se la salmonella penetra nel flusso sanguigno, la salmonellosi può continuare a diffondersi sul corpo. Ciò aumenta il rischio di epatite, infiammazione della colecisti (colecistite), meningite (meningite), polmonite, infiammazione del cuore (endocardite), spondilite o osteomielite.

Inoltre, può portare a un'artrite reattiva, una malattia delle articolazioni. Nel peggiore dei casi, si verifica una sepsi pericolosa per la vita (avvelenamento del sangue). Un'altra complicazione pericolosa per la vita è l'emergere di ulcere intestinali, che causano la perforazione intestinale.

Quando dovresti andare dal dottore?

Se compaiono improvvisamente sintomi come nausea e vomito, diarrea e mal di testa, potrebbe esserci avvelenamento da salmonella. Si consiglia una visita dal medico, se i reclami non tornano dal riposo a letto e dalla protezione. Se si aggiunge una febbre forte o si nota una defecazione dolorosa con sangue e congestione delle mucose, si raccomanda una visita tempestiva dal medico. L'avvelenamento da salmonella si verifica spesso in relazione al consumo di cibo avariato.

Se i sintomi persistono dopo aver consumato uova, carne, pesce, gelato e altri prodotti deperibili, consultare il medico di famiglia. Le persone con un sistema immunitario indebolito, nonché i bambini e gli anziani richiedono un trattamento rapido. Segni di disidratazione come diminuzione della produzione urinaria e secchezza delle fauci devono essere chiariti immediatamente.

I sintomi tipici della batteriemia come febbre alta e palpitazioni dovrebbero chiamare il servizio di salvataggio. Il paziente richiede un trattamento ospedaliero per prevenire complicazioni potenzialmente letali. L'avvelenamento da salmonella può essere curato dal medico di famiglia o da un gastroenterologo. Se ciò accade in tempo, è prevedibile un decorso positivo della malattia. La maggior parte dei pazienti è in gran parte libera da lamentele dopo 3-4 giorni. I segni persistenti di malattia devono essere informati dal medico di famiglia.

Terapia e terapia

Il trattamento dell'avvelenamento da Salmonella mira principalmente a compensare la perdita di liquidi e rafforzare l'equilibrio minerale. Il paziente deve bere abbastanza liquido. Questo può essere leggermente zuccherato o leggermente salato.

Il punto di riferimento è che il liquido può avere lo stesso sapore delle lacrime. Se il corpo è già molto secco, una soluzione elettrolitica della farmacia aiuterà. In caso di vomito grave durante l'avvelenamento da Salmonella, il paziente può assumere il liquido solo in piccole quantità. Durante il trattamento dell'avvelenamento da salmonella, le funzioni circolatorie del paziente sono ben monitorate. Per alleviare l'intestino, il paziente riceve solo cibi leggeri, come minestre chiare, fette biscottate o mela grattugiata. Di conseguenza, l'attività naturale intestinale viene nuovamente stimolata.

La somministrazione di farmaci per la nausea e il vomito, nonché i farmaci per rammendo, possono alleviare il decorso della malattia. In caso di grave decorso di avvelenamento da Salmonella si possono usare anche antibiotici. Di conseguenza, tuttavia, l'escrezione di Salmonella dal corpo richiede più tempo e il decorso della malattia viene ritardato.

post-terapia

Nell'avvelenamento da Salmonella, il sistema nervoso dell'intestino è spesso irritato. Pertanto, è necessario prestare attenzione nel post-trattamento per evitare ulteriori irritazioni delle cellule nervose o almeno per ridurne il rischio. Le persone che lavorano nella vendita o nella produzione di alimenti e sono state infettate dalla Salmonella devono astenersi dalle loro attività fino alla risoluzione della salmonellosi.

Un componente importante del post-trattamento dell'avvelenamento da salmonella è l'integratore alimentare. Ciò include la fornitura regolare di liquido a brevi intervalli. Dovrebbe anche fermarsi per due o tre giorni dopo la scomparsa dei sintomi. Il paziente prende da due a tre sorsi di acqua tiepida ogni 10-15 minuti. Anche utile è il consumo di un brodo tradizionale o tè come camomilla, finocchio, anice o tè al cumino.

Circa 3-4 giorni dopo il miglioramento dei sintomi dovrebbe essere consumato solo cibo leggero, che include piccole porzioni. Si raccomandano carote cotte, riso, piccole quantità di banane e farina d'avena cotta senza crusca. Dal quarto giorno possono tornare sul tavolo le proteine ​​contenute, come il pollo cotto. D'altra parte, carne rossa, zucchero, salsicce, latticini, bevande zuccherate, dolci, noci e cereali integrali devono essere evitati nei primi dieci giorni. Può anche essere utile avere un probiotico contenente ceppi batterici benefici che rafforzano la flora intestinale.

Puoi farlo da solo

In caso di sospetto di avvelenamento da sperma, consultare immediatamente un medico o l'ospedale più vicino. Come misura di auto-aiuto contro la diarrea spesso tormentosa, i rimedi naturali hanno dimostrato di essere in grado di legare le tossine nell'intestino. Particolarmente efficace è la guarigione dell'argilla, che viene presa sciolta in acqua. Questi preparati sono disponibili per la vendita gratuita in farmacia e farmacia. Un effetto simile è attribuito alle bucce di psillio e psillio, che vengono vendute principalmente nei negozi di alimenti naturali e nei supermercati biologici.

La forte diarrea e il vomito disidratano molto il corpo. È quindi importante che gli interessati prestino attenzione a un adeguato apporto di liquidi e minerali. Il brodo vegetale è particolarmente adatto, poiché l'elevata salinità del sale aiuta l'organismo a conservare l'acqua nel corpo. In casi gravi o con diarrea di lunga durata e l'assunzione di integratori alimentari, in particolare può essere utile una preparazione multi-minerale. Inoltre, i malati dovrebbero prendersi cura e, se possibile, mantenere il riposo a letto, in modo che il corpo possa riprendersi dall'infezione il più rapidamente possibile.

Poiché la Salmonella è altamente contagiosa, è anche importante prestare attenzione all'aumento dell'igiene. La persona infetta non dovrebbe mai preparare cibo per la famiglia. Tazze, piatti e posate non devono essere condivisi con altre persone e devono essere puliti con almeno 60 gradi di acqua calda. Il rischio di infezione da sbavature esiste anche quando si condividono asciugamani o altri articoli per l'igiene.


Articoli Interessanti

Sindrome di Shwachman-Diamond

Sindrome di Shwachman-Diamond

Shwachman Bodian Diamond Syndrome (SBDS) è una malattia del sangue ereditaria. È principalmente dovuto a un'insufficienza del pancreas a causa della conservazione del grasso. Anche una neutropenia, cioè una diminuzione del numero di globuli bianchi, può far parte del quadro clinico. Ciò è dovuto a un fallimento funzionale del midollo osseo. Inol

Disceposi mandibulo-facciale microcefalia

Disceposi mandibulo-facciale microcefalia

La sindrome da disostosi mandibulo-facciale-microcefalia è una malattia particolarmente rara. La sindrome è anche nota con l'abbreviazione MFDM tra molti professionisti medici. Fondamentalmente, la sindrome da disostosi mandibulo-facciale-microcefalia è una malattia genetica che esiste nei pazienti malati dalla nascita. C

ritenzione urinaria

ritenzione urinaria

Una condizione urinaria può essere dolorosa e avere molteplici cause. Un primo passo nella lotta contro questo è la diagnostica causale sufficiente. Che cos'è la ritenzione urinaria? Rappresentazione schematica dell'anatomia e della struttura della vescica. Clicca per ingrandire L'incontinenza urinaria (chiamata anche ischuria) è usata in medicina, quando la vescica di una persona colpita è effettivamente piena e sente anche un'urgenza urinaria, ma non è possibile la minzione. La r

Analisi bioenergetica

Analisi bioenergetica

L'analisi bioenergetica è una procedura psicoterapeutica che mira a rilevare e risolvere i blocchi energetici. L'analisi si basa su studi di carattere. L'analisi bioenergetica è oggi integrata in tutta l'assistenza psicoterapica. Cos'è l'analisi bioenergetica? All'inizio, l'analisi bioenergetica presuppone che lo spostamento delle emozioni e degli istinti attraverso la tensione porti a blocchi energetici che disturbano il flusso di energia. L

Meteo e clima in vacanza e festivi

Meteo e clima in vacanza e festivi

Molti viaggiatori e vacanzieri sono del parere che potrebbero andare ovunque per avere quante più vacanze o segnalazioni possibili. Sfortunatamente, non è sempre così, come insegna l'esperienza medica. A causa dell'importanza del fatto che la consulenza medica venga raramente ottenuta dall'esperienza, abbiamo il privilegio di fornire maggiori dettagli. Q

aldeide

aldeide

L'aldeide ossidasi è un enzima che degrada le aldeidi nei vertebrati. Può essere trovato in diversi tessuti di mammiferi e umani. L'esatta funzione dell'aldeide ossidasi non è ancora nota. Che cos'è l'aldeide ossidasi? L'aldeide ossidasi (AOX1) aiuta nella degradazione enzimatica delle aldeidi nel corpo. Tu