• Thursday February 20,2020

logoterapia

Il termine logopedia si riferisce a una varietà di trattamenti che si occupano di disturbi del linguaggio o del linguaggio, nonché dell'udito e della deglutizione. Questa disciplina è anche conosciuta con il nome di logopedista. L'obiettivo della logopedia è migliorare le capacità comunicative della persona interessata.

Qual è la logopedia?

Il termine logopedia si riferisce a una varietà di trattamenti che si occupano di disturbi del linguaggio o del linguaggio, nonché dell'udito e della deglutizione.

Il termine logopedia, chiamato anche logopedia, indica una disciplina medico-terapeutica che si occupa di disturbi del linguaggio / linguaggio, dell'udito e della deglutizione.

Mentre in passato il focus era sulla componente medica, oggi l'attenzione è spesso sull'approccio terapeutico. Un logopedista ha bisogno di conoscenze teoriche e pratiche complete per riconoscere, trattare e consigliare i vari disturbi di conseguenza. I pazienti che usano la logopedia provengono da tutte le età.

Spesso, in particolare i bambini vengono trattati che si distinguono nella scuola materna o in età scolare per problemi di lingua. Disturbi del linguaggio o dell'udito possono portare a enormi problemi di comunicazione nella vita quotidiana e, nel peggiore dei casi, all'isolamento della persona interessata. Una logopedia appropriata dovrebbe contrastare questo.

Funzione, effetto e obiettivi

La logopedia comprende una varietà di trattamenti e affronta una vasta gamma di disturbi e disturbi, tutti che hanno a che fare con le capacità di comunicazione verbale della persona interessata. I campi di applicazione della logopedia includono, ad esempio, errori di articolazione come lisp, disturbi del flusso del linguaggio come la balbuzie, ma anche disturbi del linguaggio come quelli con demenza o linguaggio e problemi di deglutizione dopo un ictus o dopo un intervento chirurgico.

Anche un piccolo vocabolario o limiti grammaticali patologici sono trattati dai logopedisti. Se un paziente visita un logopedista, deve prima essere determinato esattamente quale sia il disturbo. Questo viene spesso fatto sulla base di un referto medico prestabilito e di test dettagliati che esaminano il linguaggio, la scrittura, l'articolazione, il vocabolario e la funzione respiratoria. Se è stata fatta una diagnosi accurata, è possibile preparare un piano di trattamento insieme al paziente o ai bambini insieme ai genitori.

Ciò consiste principalmente in esercizi mirati che vengono eseguiti nella pratica e in seguito anche da soli, fino a quando la persona colpita interiorizza gradualmente il discorso senza problemi e quindi si applica automaticamente. Anche le conversazioni con il paziente o la sua famiglia appartengono allo scopo di una logopedia. A seconda dell'età, dei reclami, della causa e della gravità del disturbo, viene definito un obiettivo di terapia individuale per ogni persona interessata. Ad esempio, se un recupero completo delle capacità non è più possibile dopo una grave malattia o incidente, ad esempio, si cerca un miglioramento graduale, mentre per un bambino con un difetto del linguaggio, si deve ottenere la completa eliminazione dei problemi del linguaggio.

Fondamentalmente, tuttavia, una terapia linguistica ha sempre l'obiettivo generale di migliorare le capacità comunicative dell'individuo e di rafforzare la propria autostima. Le persone con problemi di lingua si vergognano spesso delle loro lamentele e spesso evitano il contatto con gli altri. Con l'aiuto di una logopedia gli errori del linguaggio dovrebbero essere ridotti, in modo che sia possibile una vita normale.

Rischi, effetti collaterali e pericoli

Le logopedie sono spesso utilizzate perché molte persone soffrono di disturbi del linguaggio, della parola o della deglutizione. In realtà, i rischi sono coperti da misure logopediche solo se non vengono eseguiti correttamente o se il rispettivo disturbo non viene riconosciuto correttamente e successivamente viene eseguito un trattamento errato.

Ad esempio, nel contesto della disfagia (terapia di deglutizione), i pazienti possono manifestare sintomi più gravi e più gravi se il trattamento è insufficiente o errato. Tuttavia, tali casi possono essere discussi in rari casi. Poiché molti pazienti sono molto sensibili ai loro problemi linguistici, è necessario un approccio particolarmente attento del terapeuta, poiché il successo di una logopedia dipende non da ultimo dalla misura in cui la persona coinvolta negli esercizi.

Se i bambini sono coinvolti, il trattamento deve essere giocoso in modo che il piccolo paziente si goda gli esercizi e si goda le sessioni di terapia. Il logopedista dovrebbe lavorare a stretto contatto con il medico curante per ottenere risultati terapeutici ottimali.


Articoli Interessanti

Rimedi domestici alla depressione

Rimedi domestici alla depressione

La depressione è una delle malattie mentali più comuni. Tuttavia, i farmaci forti non sono sempre necessari e molte persone temono anche gli effetti collaterali. Per le forme più leggere di depressione o per gli stati d'animo depressivi, ci sono una varietà di rimedi domestici diversi e ben efficaci. Ha

Arteria maxillaris

Arteria maxillaris

L'arteria mascellare accoppiata rappresenta la naturale continuazione dell'arteria carotide esterna dall'insorgenza dell'arteria temporale superficiale. L'Arteria maxillaris può essere divisa in tre sezioni e forme nelle sue connessioni di area terminale ad altri vasi arteriosi, che derivano dall'arteria facciale.

Malattia da accumulo di ferro (siderosi)

Malattia da accumulo di ferro (siderosi)

La malattia da accumulo di ferro o siderosi è una condizione che provoca un contenuto di ferro totale notevolmente aumentato nel corpo umano. Dopo essere stato incubato per decenni, questo ferro arricchito nel corpo può, se non trattato, portare a gravi danni agli organi, in particolare al fegato e al pancreas.

fecondazione

fecondazione

La fecondazione descrive la connessione dell'uovo e dello sperma maschio. Entrambi i nuclei cellulari si fondono e combinano parte del DNA materno con quello del padre. Dopo la fecondazione, l'ovulo inizia a dividersi e ad evolversi per diventare un bambino di nascita entro 9 mesi. Qual è la fecondazione?

fava

fava

Il fagiolo di campo, noto anche con numerosi altri sinonimi, viene utilizzato principalmente come trasportatore di proteine ​​nei mangimi. In Germania, il fagiolo di campo per l'alimentazione umana, i cui precursori nel Vicino Oriente sono noti da almeno 8.000 anni, svolge un ruolo molto diverso a livello regionale. Vi

La malattia di migliore

La malattia di migliore

La malattia di Best è una malattia dell'occhio geneticamente ereditaria e cronica che provoca la distruzione delle cellule nella retina di entrambi gli occhi. È tipico che la malattia di Best si manifesti già nell'adolescenza. Qual è la malattia di Best? La migliore malattia è congenita, quindi il decorso della malattia può essere interrotto solo in modo sintomatico. © Gi