• Friday June 5,2020

Viszerozeption

Il termine viscousception comprende tutti i sistemi sensoriali del corpo che percepiscono la condizione e l'attività degli organi interni, come il sistema digestivo e la circolazione cardio-polmonare. I vari sensori segnalano le loro percezioni principalmente attraverso percorsi afferenti del sistema nervoso autonomo al cervello, che elabora ulteriormente i messaggi. La maggior parte dei messaggi viene eseguita inconsciamente, in modo che il cervello avvii automaticamente l'ulteriore controllo degli organi interni dopo l'elaborazione.

Qual è il viscerocezione?

Il termine viscousception comprende tutti i sistemi sensoriali del corpo che percepiscono la condizione e l'attività degli organi interni, come il sistema digestivo e la circolazione cardio-polmonare.

La viscerocezione, detta anche enterocezione, in base alla quale le varie osservazioni sensoriali e le relazioni sullo stato e l'attività degli organi interni sono combinate al cervello, fa parte dell'interocezione. L'interocezione include tutti i messaggi del corpo sugli stati interni, quindi anche rapporti di propriocezione e senso di equilibrio attraverso accelerazioni radiali e lineari.

Esistono numerosi sensori, ognuno specializzato in un compito, che registra determinate condizioni di pressione, saturazione di ossigeno, grado di idratazione, grado di riempimento gastrico e molto altro e lo riporta attraverso percorsi afferenti del sistema nervoso autonomo a gangli o centri cerebrali specifici.

L'uso del sistema nervoso autonomo indica che la maggior parte dei messaggi avviene inconsciamente, che non viene notata da noi. Anche il controllo degli organi interni dovuto ai messaggi viscerocettivi è in gran parte inconscio, ma è anche soggetto a un'influenza più o meno forte del sistema simpatico e parasimpatico, all'influenza molto forte sul metabolismo e quindi sul comportamento degli organi interni nella direzione di tensione e fisico Ha prestazioni di picco (simpatico) o verso il rilassamento e la crescita (parasimpatico).

L'elaborazione dei messaggi viscerocettivi nel sistema nervoso centrale (SNC) corrisponde per lo più all'interconnessione geneticamente predeterminata nel cervello, ma in parte anche nel corso della vita acquisita esperienze alle quali il metabolismo corporeo può adattarsi.

Funzione e attività

Come detto sopra, la viscerocezione è in gran parte autonoma, cioè inconscia. Ciò allevia enormemente l'essere umano, dal momento che non deve occuparsi consapevolmente di quanto forte e veloce debba battere il cuore, quanto alta dovrebbe essere la pressione sanguigna, quanti enzimi digestivi nello stomaco e nel pancreas devono essere formati, come si muovono i muscoli scongelanti e quanto altro dovrebbe essere controllato di più. Si può vedere che la viscerocezione non solo allevia la pressione, ma in primo luogo consente funzioni corporee coordinate, poiché l'uomo sarebbe completamente sopraffatto se la moltitudine di processi dovesse essere controllata coscientemente.

Tuttavia, ci sono anche situazioni in cui il sistema nervoso autonomo è sopraffatto. Ad esempio, si tratta di pericoli immediati che richiedono decisioni consapevoli sull'evasione di un pericolo imminente di volo o se stiamo cercando di eliminare la causa della minaccia, come ad esempio: B. per attacco. Anche gli infortuni richiedono decisioni individuali su ulteriori comportamenti. In questi casi, i nocicettori (sensori del dolore) assicurano che il dolore raggiunga il livello di coscienza.

In molti altri casi, i sensori visceralceptive o il sistema nervoso autonomo hanno la capacità di collocare determinati stati sul piano della coscienza. Non si tratta solo della generazione di sentimenti di ansia o di disagio, ma può arrivare a svenire. L'impotenza serve la protezione immediata del corpo in caso di lesioni gravi già avvenute o imminenti. I vasi sanguigni periferici si restringono e la circolazione è ridotta al minimo assoluto, in modo che nelle lesioni quando si verifica una piccola perdita di sangue e la coscienza di qualsiasi esperienza traumatica è ampiamente risparmiata.

Malattie e lamentele

In considerazione dell'elevato numero di mechano, chemio, baro, termo e osmoceptor nonché di molti altri sensori che trasmettono le loro "misurazioni" al sistema nervoso centrale, possono verificarsi disturbi nei sensori, la trasmissione o la processione dei segnali, Sono concepibili malfunzionamenti o guasti dei singoli sensori dovuti a lesioni o effetti locali di sostanze chimiche. I guasti o i falsi positivi dei singoli sensori di solito non hanno alcun effetto, poiché con l'elevato numero di sensori coinvolti, il messaggio di un singolo recettore nella processione dei messaggi totali gioca a malapena un ruolo.

Nei casi in cui un intero gruppo di sensori è affetto da una malattia dell'organo corrispondente, ciò può comportare una grave interpretazione errata della situazione da parte del sistema nervoso centrale, che può innescare corrispondenti disallineamenti dell'organo interessato. Se, ad esempio, i recettori viscerali del tratto digestivo sono compromessi nella loro funzione da una malattia dello stomaco o dell'intestino, possono insorgere notevoli problemi digestivi a causa di una direzione errata degli organi.

Problemi e reclami simili possono verificarsi se la trasmissione è disturbata. Varie condizioni neurologiche come la sclerosi multipla (SM), malattie autoimmuni, ictus o neurite, che portano a potenziali d'azione compromessi, scatenano sintomi simili, tra cui condizioni potenzialmente letali. Il sistema nervoso centrale, senza i rumori di visto adeguati, non può controllare gli organi secondo la realtà e potrebbero verificarsi gravi problemi di salute a causa del malfunzionamento.

Un altro problema può sorgere all'interfaccia della percezione inconscia o cosciente. Come detto sopra, la maggior parte dei messaggi sensoriali non viene percepita consapevolmente, ma solo in situazioni speciali che richiedono un intervento consapevole e individuale. La decisione di aumentare la consapevolezza di un determinato stato è individualmente molto diversa e controllata da connessioni neurali geneticamente determinate nonché dall'esperienza. Se la soglia che causa la consapevolezza delle condizioni è troppo bassa, può innescare ansia e altre nevrosi che sono dannose per la salute.

Ma anche il contrario, una consapevolezza troppo scarsa di organzuständen può essere dannosa per la salute, poiché i primi segnali di allarme di malattie imminenti, come infarto e simili, non vengono percepiti.


Articoli Interessanti

Sindrome di Shwachman-Diamond

Sindrome di Shwachman-Diamond

Shwachman Bodian Diamond Syndrome (SBDS) è una malattia del sangue ereditaria. È principalmente dovuto a un'insufficienza del pancreas a causa della conservazione del grasso. Anche una neutropenia, cioè una diminuzione del numero di globuli bianchi, può far parte del quadro clinico. Ciò è dovuto a un fallimento funzionale del midollo osseo. Inol

Disceposi mandibulo-facciale microcefalia

Disceposi mandibulo-facciale microcefalia

La sindrome da disostosi mandibulo-facciale-microcefalia è una malattia particolarmente rara. La sindrome è anche nota con l'abbreviazione MFDM tra molti professionisti medici. Fondamentalmente, la sindrome da disostosi mandibulo-facciale-microcefalia è una malattia genetica che esiste nei pazienti malati dalla nascita. C

ritenzione urinaria

ritenzione urinaria

Una condizione urinaria può essere dolorosa e avere molteplici cause. Un primo passo nella lotta contro questo è la diagnostica causale sufficiente. Che cos'è la ritenzione urinaria? Rappresentazione schematica dell'anatomia e della struttura della vescica. Clicca per ingrandire L'incontinenza urinaria (chiamata anche ischuria) è usata in medicina, quando la vescica di una persona colpita è effettivamente piena e sente anche un'urgenza urinaria, ma non è possibile la minzione. La r

Analisi bioenergetica

Analisi bioenergetica

L'analisi bioenergetica è una procedura psicoterapeutica che mira a rilevare e risolvere i blocchi energetici. L'analisi si basa su studi di carattere. L'analisi bioenergetica è oggi integrata in tutta l'assistenza psicoterapica. Cos'è l'analisi bioenergetica? All'inizio, l'analisi bioenergetica presuppone che lo spostamento delle emozioni e degli istinti attraverso la tensione porti a blocchi energetici che disturbano il flusso di energia. L

Meteo e clima in vacanza e festivi

Meteo e clima in vacanza e festivi

Molti viaggiatori e vacanzieri sono del parere che potrebbero andare ovunque per avere quante più vacanze o segnalazioni possibili. Sfortunatamente, non è sempre così, come insegna l'esperienza medica. A causa dell'importanza del fatto che la consulenza medica venga raramente ottenuta dall'esperienza, abbiamo il privilegio di fornire maggiori dettagli. Q

aldeide

aldeide

L'aldeide ossidasi è un enzima che degrada le aldeidi nei vertebrati. Può essere trovato in diversi tessuti di mammiferi e umani. L'esatta funzione dell'aldeide ossidasi non è ancora nota. Che cos'è l'aldeide ossidasi? L'aldeide ossidasi (AOX1) aiuta nella degradazione enzimatica delle aldeidi nel corpo. Tu